Accedi a Microsoft
Accedi o crea un account.
Salve,
Select a different account.
Hai più account
Scegli l'account con cui vuoi accedere.

Sintomi

Quando si crea un grafico di un intervallo di date non consecutive, Microsoft Excel può inserire le date mancanti per rendere l'intervallo consecutivo.

Risoluzione

Microsoft Excel 2000, Microsoft Excel 2002 e Microsoft Office Excel 2003

Per risolvere il problema, formattare l'asse in un asse delle categorie anziché in un asse della scala cronologica. A tale scopo, utilizzare uno dei seguenti metodi.

Metodo 1

Se i dati sono stati immessi nel foglio di lavoro ma non è ancora stato creato, eseguire le operazioni seguenti:

  1. Selezionare i dati nel foglio di lavoro che devono essere i dati di origine per il grafico.

  2. Fare clic su creazione guidata grafico sulla barra degli strumenti standard .

  3. Apportare le modifiche desiderate nei passaggi 1 e 2 della creazione guidata grafico.

  4. Nel passaggio 3 della creazione guidata grafico fare clic sulla scheda assi .

  5. Fare clic su categoria in asse categorie (X).

  6. Continuare l'esecuzione della creazione guidata grafico fino a quando non viene creato il grafico.

Metodo 2

Se il grafico è già stato creato, eseguire le operazioni seguenti:

  1. Fare clic sul grafico per selezionarlo.

  2. Nel menu grafico fare clic su Opzioni grafico.

  3. Fare clic sulla scheda assi .

  4. Fare clic su categoria in assi categoria (X) e fare clic su OK.

Microsoft Office Excel 2007

Per risolvere il problema, formattare l'asse in un asse di testo anziché in un asse di data. A tal fine, attenersi alla seguente procedura:

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'asse che si vuole modificare e quindi scegliere Formato asse.

  2. Nella finestra di dialogo Formato asse fare clic su Opzioni asse.

  3. In tipo di assefare clic su asse di testoe quindi su Chiudi.

Stato

Microsoft ha confermato che questo problema si verifica nei prodotti elencati nella sezione "Si applica a".

Ulteriori informazioni

Excel usa automaticamente un asse della scala cronologica se rileva che sono presenti dati del foglio di lavoro che contengono la formattazione dei numeri di data nella prima colonna o prima riga di dati di origine per il grafico, a seconda delle dimensioni dei dati di origine. L'asse della scala cronologica è un tipo speciale di asse delle categorie organizzato per data. L'asse della scala cronologica nel grafico consente di visualizzare le date in ordine temporale, anche se le date non sono in quell'ordine nel foglio di lavoro. Il ridimensionamento dell'asse della scala cronologica è determinato da un algoritmo usato da Excel nell'intervallo di date nell'asse. L'unità di base viene calcolata analizzando la serie di punti e trovando la differenza di tempo più piccola tra due valori di data nell'intervallo. Questa differenza di fuso orario diventa quindi l'unità di base per l'asse della scala cronologica.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della lingua?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×