Messaggio di errore

Quando si apre o si salva un file in Microsoft Excel, è possibile che venga visualizzato uno dei messaggi di errore seguenti: Messaggio di errore 1

Il nome del file non è valido.

Messaggio di errore 2

Non è possibile accedere al file.

Messaggio di errore 3

Il percorso immesso, "<nomefile>", è troppo lungo. Immettere un percorso più breve.

Messaggio di errore 4

Non è stato possibile trovare <nomefile>. Controllare l'ortografia del nome del file e verificare che il percorso sia corretto.

Messaggio di errore 5 In Microsoft Office Excel 2007 è possibile che venga visualizzato il messaggio di errore seguente:

Impossibile trovare "<nomefile>. <Extension>". Controllare l'ortografia del nome del file e verificare che il percorso del file sia corretto. Se si sta provando ad aprire il file dall'elenco dei file usati più di recente nel menu file, verificare che il file non sia stato rinominato, spostato o eliminato.

Per verificare il messaggio di errore ricevuto in Excel 2007, premere CTRL + MAIUSC + I. Il numero seguente viene visualizzato nell'angolo in basso a destra della finestra di dialogo messaggio di errore:

100202

Nota Microsoft Office 2000 include funzionalità predefinite che consentono di ottenere ulteriori informazioni sugli avvisi o i messaggi di errore difficili da risolvere.

Nota Se è stato raggiunto questo articolo facendo clic sul pulsante info web in un messaggio di errore, sono già abilitati gli avvisi personalizzabili.

Causa

Questo messaggio di errore viene visualizzato quando si salva o si apre un file se il percorso del file (incluso il nome del file) supera i caratteri di 218. Questa limitazione include tre caratteri che rappresentano l'unità, i caratteri nei nomi delle cartelle, il carattere della barra rovesciata tra le cartelle e i caratteri nel nome del file. Questo comportamento si basa su un limite di 256 caratteri in Excel per la creazione di collegamenti a un altro file. Questo limite di 218 caratteri per il nome del percorso si basa sui seguenti:

  • Fino a 31 caratteri in un nome di foglio.

  • Apostrofi e parentesi quadre usati per indicare il nome della cartella di lavoro.

  • Punto esclamativo.

  • Un riferimento di cella.

Ad esempio, il percorso di un file potrebbe resemple quanto segue: 'c:\excel\personal\...\[my workbook.xls]up_to_31_char_sheetname'!$A$1 Nota Questo comportamento si verificherà anche se nel percorso è presente una parentesi quadra.

Soluzioni da provare

Verificare che il percorso del file contenga meno di 219 caratteri. A tale scopo, utilizzare uno dei seguenti metodi:

  • Rinominare il file in modo che abbia un nome più breve.

  • Rinominare una o più cartelle che contengono il file in modo che abbiano nomi più brevi.

  • Trasferire il file in una cartella con un nome di percorso più breve.

Ulteriori informazioni

Si noti che se si immettono 255 caratteri nella casella nome file della finestra di dialogo Salva come e si fa clic su OK, viene visualizzato il messaggio di errore seguente:

Il percorso immesso, "<percorso>", è troppo lungo. Immettere un percorso più breve.

Inoltre, se si tenta di salvare un file e il percorso supera i caratteri di 255, verrà visualizzato il messaggio di errore seguente:

Non è possibile accedere al file. Provare una delle operazioni seguenti: verificare che la cartella specificata esista. -Verificare che la cartella che contiene il file non sia di sola lettura. -Verificare che il nome del file non contenga i caratteri seguenti: < > ? [ ] : | *. -Verificare che il nome del file/percorso non contenga più di 218 caratteri.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Quanto ti soddisfa la qualità della traduzione?

Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Altri commenti e suggerimenti? (Facoltativo)

Grazie per il feedback!

×