Nuova versione dello strumento controllo del Database per Microsoft Dynamics NAV

Modello: Hotfix CPR - NAV-

BUG #: 375815 (manutenzione del contenuto)

In questo articolo si applica a Microsoft Dynamics NAV per tutti i paesi e tutte le lingue.

Introduzione

Lo strumento di controllo Database nuovo per Microsoft Dynamics NAV verifica incoerenze tra la tabella di Microsoft Dynamics NAV oggetto metadati Snapshot e di SQL Server (CheckSnapshot) o verifica e se lo si desidera correggere gli spazi nei tipi di dati di codice (FindInvalidCodeFields) non valido. È possibile utilizzare lo strumento per Microsoft Dynamics NAV 2013 R2 e versioni successive (ad esempio 2015 di Microsoft Dynamics NAV e Microsoft Dynamics NAV 2016).

Questo strumento sostituisce la precedente versione rilasciata come aggiornamento rapido KB2963997.

Nota Microsoft consiglia di eseguire un backup del database di destinazione prima di eseguire lo strumento di controllo del database.



CheckSnapshot


Quando Microsoft Dynamics NAV applica le modifiche alla struttura della tabella in SQL Server; Queste modifiche vengono calcolate in base alla differenza tra la tabella di metadati dell'oggetto, che fa parte del database dell'applicazione Microsoft Dynamics NAV, e la tabella, oggetto dei metadati Snapshot del database di Microsoft Dynamics NAV tenant. Se la tabella oggetto dei metadati non contiene una visualizzazione accurata della progettazione tabella effettiva in SQL Server, Microsoft Dynamics NAV Server potrebbe non essere possibile applicare modifiche alla struttura della tabella e accedere al database Microsoft Dynamics NAV.


Se lo strumento indica un problema, esistono diversi modi per risolvere il problema. Per risolvere il problema è possibile allineare manualmente le tabelle in SQL Server con i metadati di Microsoft Dynamics NAV. Ad esempio, è possibile creare la tabella, indice o campo mancante. L'altra opzione è di allineare i metadati di Microsoft Dynamics NAV con SQL Server. Il modo per eseguire questa operazione consiste nell'apportare le modifiche nell'ambiente di sviluppo Microsoft Dynamics NAV in modo che la tabella di layout in SQL Server. Quindi eseguire l'istruzione seguente per aggiornare lo snapshot:


dichiarare int @objectId = 3
aggiornamento [oggetto metadati Snapshot] impostare metadati = (select metadati da [oggetto metadati]
in [tipo di oggetto] = 1 e [Object ID]=@objectId) in [tipo di oggetto] = 1 e [oggetto
ID]=@objectId   


Sintassi per il database
NavCheckDatabase CheckSnapshot [-Server] < stringa > [-Database] < stringa > [-AppDatabase] < stringa >



Descrizione di parametri:

Server: Il nome del server di database in cui si desidera eseguire il comando. Per specificare il computer locale, specificare ".".
Database: Il nome del database che si desidera controllare, ad esempio DynamicsNAVDB.
AppDatabase: Il nome del database dell'applicazione, ad esempio MyAppDB.


Se appdatabasename non è specificato, si presuppone che l'applicazione e il database tenant sono la stessa (modalità Legacy), ad esempio:

NavCheckDatabase CheckSnapshot. DynamicsNAVDB



FindInvalidCodeFields


Lo strumento di controllo del Database ha anche la possibilità di individuazione e correzione degli spazi vuoti non valido (come definito dal.NET Framework) dei campi di database di Microsoft Dynamics NAV. Lo strumento attraversa e legge tutti i dati e due conteggi, Visualizza oppure consente di correggere i campi codice esistente con uno spazio in essi contenuti.

Se lo strumento indica un problema, è anche possibile trovare i record che contengono spazi vuoti impostando il parametro estesa; Quando viene usato, mostrerà anche i valori tagliati i record che contengono il spazi vuoti.

Se si desidera che lo strumento per modificare i dati, impostare – Modifica parametro. Se si imposta il parametro di modifica, lo strumento verranno letti tutti i dati di code, trovare i record che contengono spazi vuoti e rimuovere gli spazi vuoti all'inizio e alla fine dei valori di codice. Microsoft Dynamics NAV Server utilizza anche questi valori tagliati quando si lavora con i campi codice.


Sintassi
NavCheckDatabase FindInvalidCodeFields [-Server] < stringa > [-Database] < stringa > < stringa > [AppDatabase] [-estesa] [-Modifica]


Parametro descrizione:
  
Server: Il nome del server di database in cui si desidera eseguire il comando. Per specificare il computer locale, specificare ".".
Database: Il nome del database che si desidera controllare, ad esempio DynamicsNAVDB.
AppDatabase: Il nome del database dell'applicazione, ad esempio MyAppDB.
Esteso: Specifica se il risultato deve restituire i record tagliati con gli spazi vuoti non valido.
Modificare: Specifica se lo strumento deve tagliare i valori dei campi codice con gli spazi vuoti e li aggiorna nel database di SQL Server.


Non è consigliabile utilizzare il appdatabasename quando si utilizza FindInvalidCodeFields, ad esempio:

NavCheckDatabase FindInvalidCodeField. DynamicsNAVDB

Ulteriori informazioni

Informazioni sull'hotfix

Un hotfix supportato è disponibile da Microsoft. È una "download dell'Hotfix disponibile" nella parte superiore di questo articolo della Knowledge Base. Se si è verificato un problema il download, installare questa correzione, o hanno altre domande di supporto tecnico, contattare il partner o, se iscritto un piano di supporto direttamente con Microsoft, è possibile contattare il supporto tecnico per Microsoft Dynamics e creare una nuova richiesta di supporto. A tale scopo, visitare il seguente sito Web Microsoft:

https://mbs.microsoft.com/support/newstart.aspxÈ inoltre possibile contattare il supporto tecnico per Microsoft Dynamics telefonicamente tramite questi collegamenti per i numeri di telefono specifico paese. A tale scopo, visitare uno dei seguenti siti Web Microsoft:

Partner

https://mbs.microsoft.com/partnersource/global/support/support-news/support_telephoneClienti

https://mbs.microsoft.com/customersource/Global/NAV/support/support-news/support_telephoneIn casi particolari, le spese normalmente addebitate per le chiamate potrebbero essere annullate qualora un aggiornamento del supporto tecnico di Microsoft Dynamics e prodotti correlati di supporto determina che uno specifico aggiornamento risolverà il problema. I costi di supporto normale verranno applicati per eventuali ulteriori domande e problemi che non dovessero rientrare nello specifico aggiornamento in questione.

Come ottenere l'hotfix di Microsoft Dynamics NAV o aggiornare i file

Dopo aver richiesto un hotfix Microsoft Dynamics NAV, un collegamento ipertestuale verrà inviato all'utente un messaggio di posta elettronica.


Messaggio di posta elettronica conterrà un collegamento ipertestuale. È possibile utilizzare il collegamento ipertestuale per scaricare l'hotfix di Microsoft Dynamics NAV o i file di aggiornamento. Quando si fa clic sul collegamento ipertestuale, verrà aperta la finestra di dialogo Download File – avviso di protezione . Quindi, viene chiesto di eseguire, salvare o annullare il download.


Se si sceglie di eseguire, i file di avviare il download e il processo di estrazione. È necessario specificare una cartella per i nuovi file e quindi specificare la password.


Se si sceglie Salva, è necessario specificare un percorso per salvare i file compressi. Quando si apre il file salvato, viene chiesto di specificare un percorso per i file.

Se si sceglie Annulla, il download viene interrotto.

Prerequisiti

Per applicare questo hotfix è necessario disporre di Microsoft Dynamics NAV 2013 R2, Microsoft Dynamics NAV 2015, o Microsoft Dynamics NAV 2016.

Informazioni sui file

La versione globale di questo hotfix presenta gli attributi di file (o attributi successivi) elencati nella tabella riportata di seguito. Le date e ore dei file sono elencate in base al formato UTC (Coordinated Universal Time Coordinated). Quando si visualizzano le informazioni sul file, viene convertito in ora locale. Per calcolare la differenza tra ora UTC e ora locale, utilizzare la scheda fuso orario nell'elemento di Data e ora nel Pannello di controllo.

Stato

Microsoft ha confermato che questo è un problema dei prodotti Microsoft elencati nella sezione "Si applica a".

Ulteriori informazioni

Per ulteriori informazioni, fare clic sul seguente numero di articolo per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:

824684 descrizione della terminologia standard utilizzata per descrivere gli aggiornamenti software Microsoft

Nota: Si tratta di un articolo a "Pubblicazione Veloce" creato direttamente all'interno dell'organizzazione di supporto Microsoft. Le informazioni contenute nel presente documento sono fornite così come sono in risposta a problemi urgenti. Per la velocità in rendendo disponibili, i materiali possono includere errori tipografici e possono essere modificati in qualsiasi momento senza preavviso. Per altre considerazioni, vedere Condizioni di utilizzo .

Autore: gerardco
Autore: v-luzo
Revisore tecnico:
Editor:

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×