Risoluzione dei problemi relativi agli errori SOAP nelle pagine di Project del portale aziendale in Microsoft Dynamics SL

Sintomi

Quando si visita una delle pagine correlate al progetto, ad esempio l'immissione del tempo, l'immissione di spese, l'elemento Communicator WebPart, l'analista del progetto e l'analista del progetto Executive in Business Portal, viene visualizzato un messaggio di errore lungo rosso simile a uno dei seguenti:

Messaggio di errore 1:

Errore: allegato: Riprova massimo sulla connessione superata. HRESULT = 0x80004005: errore non specificato-client: si è verificato un errore imprevisto durante l'elaborazione di questa richiesta. HRESULT = 0x80004005: errore non specificato-client: l'invio del messaggio SOAP non è riuscito o non è stata ricevuta una risposta riconoscibile HRESULT = 0x80004005: errore non specificato-client: errore client non specificato. HRESULT = 0x80004005: errore non specificato FaultCode = client FaultString = Attachment: Riprova massimo sulla connessione superata.

Vedere risoluzioni 6, 7, 8 e 9

Messaggio di errore 2:

Connettore: timeout della connessione. HRESULT = 0x800A1527-client: si è verificato un errore imprevisto durante l'elaborazione della richiesta. HRESULT = 0x800A1527-client: l'invio del messaggio SOAP non è riuscito o non è stata ricevuta risposta riconoscibile HRESULT = 0x800A1527-client: errore client non specificato.

Vedere risoluzioni 6, 7, 8 e 9

Messaggio di errore 3:

Connettore: certificato non valido. HRESULT = 0x800A1529-client: si è verificato un errore imprevisto durante l'elaborazione della richiesta. HRESULT = 0x800A1529-client: l'invio del messaggio SOAP non è riuscito o non è stata ricevuta risposta riconoscibile HRESULT = 0x800A1529-client: errore client non specificato. HRESULT=0x800A1529

Vedere la risoluzione 6 e 9

Messaggio di errore 4:

Connettore: errore HTTP non specificato. HRESULT = 0x800A1518-client: si è verificato un errore imprevisto durante l'elaborazione della richiesta. HRESULT = 0x800A1518-client: l'invio del messaggio SOAP non è riuscito o non è stata ricevuta risposta riconoscibile HRESULT = 0x800A1518-client: errore client non specificato. HRESULT=0x800A1518

Vedere risoluzioni 6, 7, 8 e 9

Messaggio di errore 5:

Errore di connessione.: nessun schema di autorizzazione corrispondente Abilita il connettore. HRESULT = 0x80004005: errore non specificato-client: si è verificato un errore imprevisto durante l'elaborazione di questa richiesta. HRESULT = 0x80004005: errore non specificato-client: l'invio del messaggio SOAP non è riuscito o non è stata ricevuta una risposta riconoscibile HRESULT = 0x80004005: errore non specificato-client: errore client non specificato. HRESULT = 0x80004005: errore non specificato

Vedere risoluzioni 7 e 9

Messaggio di errore 6:

Client: il caricamento della richiesta in SoapReader non è riuscito. HRESULT = 0x80070057: il parametro non è corretto. -Client: errore client non specificato. HRESULT = 0x80070057: il parametro non è corretto. FaultCode = client.

Vedere risoluzioni 6, 7, 8 e 9

Messaggio di errore 7:

L'applicazione non può aprire il database di sistema. DBNETLIB [ConnectionOpen (Connect ()).] SQL Server non esiste o Access denied.L'amministratore di sistema deve eseguire pcConfiguration nel server Business Portal per risolvere il problema.

Vedere risoluzioni 5 e 9

Messaggio di errore 8:

È stato rilevato un errore. Errore: si è verificato un errore durante l'apertura del database di sistema. (pcconnect)

Vedere risoluzioni 1, 2, 3, 4 e 9

Messaggio di errore 9:

L'applicazione non può leggere le informazioni sulla connessione Solomon. L'amministratore di sistema deve eseguire pcConfiguration nel server Business Portal per risolvere il problema

Vedere risoluzioni 1, 2, 3, 4 e 9

Messaggio di errore 10:

Non è possibile connettersi al database di sistema in esecuzione PCConfiguration. Nome utente e password non validi.

Vedere risoluzioni 4 e 9

Messaggio di errore 11:

Errore: client SOAP: si è verificato un errore durante l'elaborazione della richiesta SOAP. Percorso non valido per PCService. asmx specificato in ProjectService. wsdlYour l'amministratore di sistema deve eseguire pcConfiguration-Update Web Service nel server Business Portal per risolvere il problema.

Vedere risoluzioni 6 e 9

Causa

Affinché le pagine di progetto funzionino, Internet Information Services (IIS) deve essere in grado di preparare e inviare una richiesta SOAP (Simple Object Access Protocol) al file PCService. asmx.  Ci sono diversi aspetti che devono essere impostati per il lavoro.  Se una o più delle operazioni seguenti non sono impostate correttamente, può causare gli errori elencati nella sezione "Sintomi":

  1. Le informazioni di accesso al database di Microsoft Dynamics SL sono mancanti o archiviate in modo non corretto nel registro di sistema.

  2. Il file Microsoft. Solomon. PMA. Security. ImpersonateDLL. dll non è registrato oppure non è autorizzato per gli utenti.

  3. L'identità nel pool di applicazioni non dispone delle autorizzazioni per la chiave del registro di sistema HKEY_LOCAL_MACHINE \SOFTWARE\Microsoft\Business Portal\PMA\Solomon

  4. Il file CAPICOM. dll non è presente, non è registrato, di una versione non corretta oppure gli utenti non dispongono delle autorizzazioni per il documento.

  5. Il server che usa IIS e SQL Server deve essere in grado di comunicare usando il protocollo TCP/IP

  6. Il percorso del file PCService. asx nel ProjectService. WSDL non è corretto

    1. Il percorso deve essere puntato sul nome del server IIS

    2. Il percorso deve includere il numero di porta

    3. Il percorso deve essere un URL non SSL

    4. Se si usano le intestazioni host di IIS, il percorso deve essere risolto nel sito Web corretto

  7. Il sito IIS non usa l'autenticazione di Windows (NTLM)

  8. La variabile SessionState nel file Web. config viene impostata in modo non corretto

Il messaggio di errore in genere non offre molte informazioni su quale degli elementi precedenti potrebbe non essere corretto.  Quindi ti consigliamo di provare tutte le possibili risoluzioni.

Risoluzione

Risoluzione 1- Eseguire l'utilità PCConfiguration

  1. Passare al file PCConfiguration. exe nel server Business Portal e fare doppio clic per eseguire l'esecuzione.  Questa caratteristica si trova in genere nella cartella c:\Inetpub\wwwroot\bin o nella cartella C:\Inetpub\wwwroot\wss\VirtualDirectories\80\bin.

  2. Compilare le caselle seguenti:

    1. Nome SQL Server: immettere il nome di SQL Server che ospita i database di Microsoft Dynamics SL

    2. System DB-immettere il nome del database di sistema di Microsoft Dynamics SL

    3. SQL User-immettere il nome di un utente SQL che abbia accesso al database di sistema.  Le opzioni comuni sono "SA" o "BusinessPortalUser".

    4. Password: immettere la password per l'utente immesso nella casella utente SQL

  3. Fare clic su Test connessione.  Se viene visualizzato un messaggio di errore, rivedere i valori nel passaggio 2. Nota: Questo pulsante potrebbe non eseguire l'azione a causa di bug 55474.

  4. Fare clic su Aggiorna registro di sistema.  Dovrebbe essere visualizzato il messaggio seguente: "i dati sono stati scritti correttamente nel registro di sistema"

  5. Chiudere l'utilità e provare di nuovo le pagine del portale aziendale.

Risoluzione 2 -verificare il file Microsoft. Solomon. PMA. Security. ImpersonateDLL. dll

  1. Nel server Business Portal avviare Gestione Internet Information Services (IIS)

  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul sito Web Business Portal e scegliere "proprietà"

  3. Nella scheda Home directory prendere nota del valore nella casella "percorso locale"

  4. Nella scheda Home directory prendere nota del valore nella casella combinata "pool di applicazioni"

  5. Fare clic su OK per chiudere la finestra "proprietà"

  6. In Gestione IIS espandere "pool di applicazioni".  Fare clic con il pulsante destro del mouse sul pool di applicazioni trovato nel passaggio 4 e scegliere "proprietà".

  7. Nella scheda "identità" nota l'utente specificato come identità del pool di applicazioni.

  8. Fare clic su OK per chiudere la finestra "proprietà".

  9. Chiusura di gestione IIS

  10. In Esplora risorse passare alla directory trovata nel passaggio 3

  11. Nella cartella bin scorrere verso il basso e trovare il file Microsoft. Solomon. PMA. Security. ImpersonateDLL. dll.

    1. Se il file non è presente, potrebbe essere necessario reinstallare Business Portal

  12. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul file e scegliere Proprietà

  13. Nella scheda "sicurezza" verificare che l'utente del passaggio 7 abbia i diritti "Read" e "Read & Execute".

  14. Fare clic su OK per chiudere la finestra "proprietà"

  15. Fare di nuovo clic con il pulsante destro del mouse sul file e scegliere "Apri con..."

  16. Selezionare "Seleziona il programma da un elenco"

  17. Fare clic su "Sfoglia..."

  18. Passare alla cartella C:\Windows\System32 e trovare il file Regsvr32. exe e quindi fare clic su "Apri"

  19. Scegliere OK.  Dovresti ricevere il messaggio seguente: "DllRegisterServer in C:\Inetpub\wwwroot\bin\Microsoft.Solomon.Pma.Security.ImpersonateDLL.dll è riuscito".

  20. Provare a caricare di nuovo le pagine di Business Portal

Risoluzione 3 -verificare la chiave del registro di sistema

  1. Nel server Business Portal avviare Gestione Internet Information Services (IIS)

  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul sito Web Business Portal e scegliere Proprietà

  3. Nella scheda Home Directory, prendere nota del valore nella casella combinata "pool di applicazioni"

  4. Fare clic su OK per chiudere la finestra di dialogo Proprietà e chiudere Gestione IIS

  5. Fare clic su Start-> Esegui e digitare RegEdt32.  Questo dovrebbe aprire l'editor del registro di sistema

  6. Passare a HKEY_LOCAL_MACHINE \SOFTWARE\Microsoft\Business Portal\PMA\Solomon

    1. Se la chiave del registro di sistema non è presente, vedere la risoluzione 1 per eseguire l'utilità PCConfiguration

  7. Fare clic con il pulsante destro del mouse su "Solomon" e scegliere "autorizzazioni"

  8. Verificare che l'utente del passaggio 3 disponga delle autorizzazioni di lettura

  9. Provare a caricare di nuovo le pagine di Business Portal

Per altre informazioni, vedere l' articolo della Knowledgebase 912363 .

Risoluzione 4 -verificare il file CAPICOM. dll

  1. Nel server Business Portal individuare la cartella C:\Windows\System32

  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul CAPICOM. File DLL e selezionare ' proprietà'

    1. Se il file non è presente, potrebbe essere necessario copiare il file da un'altra workstation o reinstallare Business Portal

  3. Nella scheda versione verificare che la versione del file indichi 2.1.0.1

    1. Se la versione del file non è corretta, potrebbe essere necessario copiare il file da un'altra workstation o reinstallare Business Portal

  4. Nella scheda sicurezza verificare che il gruppo DOMAIN\Users abbia letto e letto & i diritti di esecuzione per il file.  Vedere l'articolo 927618 della Knowledgebase

  5. Fare clic su OK per chiudere la finestra di dialogo Proprietà

  6. Fare di nuovo clic con il pulsante destro del mouse sul file e scegliere "Apri con..."

  7. Selezionare "Seleziona il programma da un elenco"

  8. Fare clic su "Sfoglia..."

  9. Passare alla cartella C:\Windows\System32 e trovare il file Regsvr32. exe e quindi fare clic su Apri

  10. Scegliere OK.  Dovresti ricevere il messaggio seguente: "DllRegisterServer in C:\WINDOWS\system32\capicom.dll è riuscito".

  11. Provare a caricare di nuovo le pagine di Business Portal

  12. Se si riceve ancora l'errore:

    1. Vedere la risoluzione 1 per eseguire di nuovo l'utilità PCConfiguration.

    2. Riavviare IIS facendo clic su Start-> Esegui e digitare "IISReset"

    3. Provare a caricare di nuovo le pagine di Business Portal

Per altre informazioni, vedere l' articolo della Knowledgebase 909144 .

Risoluzione 5- Verificare che il server IIS e SQL Server siano in grado di comunicare usando il protocollo TCP/IP

  1. Il protocollo TCP/IP deve essere abilitato sia in SQL Server che nel server che gestisce IIS che ospita i siti del portale business.

  2. Per informazioni su come verificare questa procedura, vedere l' articolo 954024 della Knowledgebase

Risoluzione 6 : verificare il percorso del file PCService. asx nel file projectService. WSDL

  1. Nel server Business Portal individuare il file ProjectService. WSDL.  Questa caratteristica si trova in genere nella directory C:\Programmi\Microsoft Dynamics\Business Portal\Applications\PMA

  2. Aprire il file nel blocco note

  3. Scorrere fino alla fine del file e trovare il tag che inizia con "<SOAP: address location ="

  4. In questo tag deve essere presente un URL per il file PCService. asmx.  Dovrebbe essere simile al seguente: "HTTP://machineName: 80/BusinessPortal/Applications/PMA/PCService. asmx" questo URL ha diversi requisiti specifici.  Verificare e correggere gli elementi seguenti in modo necessario:

    1. L'URL deve specificare il nome del computer, ad esempio BPSERVER.  Gli indirizzi IP, ad esempio 192.168.0.10, localhost o un nome di dominio, ad esempio BP.contoso.com, non funzionano per le richieste SOAP.

      1. Per trovare il nome del computer, fare clic su Start-> Esegui e digitare CMD

      2. Digitare HOSTNAME e premere INVIO

      3. Il nome del computer deve essere restituito.  Il nomecomputer nell'URL deve essere impostato in base a questo.

    2. L'URL non deve usare SSL.  L'URL dovrebbe iniziare con "http://" e non "https://"

      1. Se il sito Web è configurato per richiedere SSL, vedere l' articolo 924723 della Knowledgebase per la procedura per la configurazione di un'eccezione per consentire una connessione non SSL al file PCService. asmx.

    3. L'URL deve essere risolto nel sito Web di BusinessPortal in IIS

      1. Può trattarsi di un problema se si usano le intestazioni host per distinguere tra più siti Web in uso nello stesso server.

      2. Per altre informazioni, vedere l' articolo della Knowledgebase 2005711 .

  5. Testare l'URL per verificare che sia valido.  A questo scopo, copiare l'URL e incollarlo in Internet Explorer nel server Business Portal.  Dovrebbe aprire una pagina denominata "PCServices".  Se invece si riceve un errore di SharePoint o non viene visualizzato un messaggio di errore "non è possibile visualizzare la pagina", ripetere il controllo degli elementi nel passaggio 4.

  6. Ora che il file ProjectService. WSDL contiene un URL valido, provare di nuovo le pagine del portale aziendale

Per altre informazioni, vedere l' articolo 892356 della Knowledgebase o la Knowledge base dell'articolo 897024 .

Risoluzione 7 -verificare il metodo di autenticazione in IIS

  1. Nel server Business Portal avviare Gestione Internet Information Services (IIS)

  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul sito Web Business Portal e scegliere Proprietà

  3. Nella sezione "controllo autenticazione e accesso" della scheda Sicurezza directory fare clic su modifica...

  4. Verificare che "autenticazione di Windows integrata" sia selezionata

  5. Verificare che "Abilita accesso anonimo", "autenticazione digest per i server di dominio Windows" e "autenticazione .NET Passport" non siano spuntati

  6. Non è necessario controllare "autenticazione di base". Tuttavia, non dovrebbe causare un problema se è selezionata

  7. Fare clic su OK e quindi di nuovo su OK per chiudere la finestra di dialogo Proprietà

  8. Chiusura di gestione IIS

  9. Riavviare IIS facendo clic su Start-> Esegui e digitare "IISReset"

  10. Provare di nuovo le pagine del portale aziendale

Risoluzione 8 : verificare la variabile sessionState nel file Web. config

  1. Nel server Business Portal avviare Gestione Internet Information Services (IIS)

  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul sito Web Business Portal e scegliere Proprietà

  3. Nella scheda Home directory prendere nota del valore nella casella "percorso locale"

  4. Fare clic su OK per chiudere la finestra di dialogo Proprietà e chiudere Gestione IIS

  5. Passare alla directory trovata nel passaggio 3 e individuare il file Web. config

  6. Creare una copia di backup del file Web. config

  7. Aprire il file web.config nel blocco note

  8. Trovare il tag che inizia con "<sessionState"

  9. Modificare l'intero tag per leggere "<sessionState mode =" InProc "/>"

  10. Salvare il file e chiudere il blocco note

  11. Riavviare IIS facendo clic su Start-> Esegui e digitare "IISReset"

  12. Provare a caricare di nuovo le pagine di Business Portal

 Risoluzione 9 -eseguire lo script PCConnectDebug e inviare i risultati al supporto. 

  1. Scarica B2004933_pcConnectDebug. zip

  2. Decomprimere il file nel server Business Portal

  3. Copiare il file "pcConnectDebug. asp" nella directory C:\Programmi\Microsoft Dynamics\Business Portal\Applications\PMA

  4. Nel server Business Portal aprire Internet Explorer e accedere a portale aziendale

  5. Fare clic sulla pagina Web del Centro progetti

  6. Incollare l'URL seguente per aprire la pagina PCConnectDebug: http://nomeserver:porta/BusinessPortal/Applications/PMA/pcconnectdebug.asp sostituire "ServerName" con il nome del server BP.  Sostituire la "porta" con il numero di porta in cui è in uso il sito web BP.

  7. Viene richiesto di "fare clic su OK" per continuare.  Scegliere OK.

  8. Verrà visualizzata una pagina Web che inizia con "avvio del debug...".   In Internet Explorer fare clic su file-> Salva con nome... e salvare la pagina in un file.

    1. Avviso: a seconda di quanto è stato possibile raggiungere il debug, i risultati potrebbero contenere una password in testo non crittografato.  Non esitare a modificare il file in blocco note e sostituire la password effettiva con la parola "thePassword" prima di inviare il file al supporto.

  9. Inviare questo file ai servizi di supporto tecnico Microsoft per un'ulteriore analisi.

  10. Non appena il problema viene risolto, eliminare il file pcConnectDebug. asp dalla directory C:\Programmi\Microsoft Dynamics\Business Portal\Applications\PMA.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×