System Center Operations Manager 2007 R2 cumulativo aggiornare note sulla versione 2

INTRODUZIONE

Dell'aggiornamento cumulativo 2 per Microsoft System Center Operations Manager (SCOM) 2007 R2 è ora disponibile.

Dell'aggiornamento cumulativo 2 per Microsoft System Center Operations Manager (SCOM) 2007 R2 include l'aggiornamento cumulativo 1 per System Center Operations Manager 2007 R2. Inoltre, 2 aggiornamento cumulativo risolve i seguenti problemi:

  • La visualizzazione Dello stato delle periferiche di rete non vengono visualizzati il nome della periferica.

  • Il processo di rilevamento ha esito negativo quando viene inserito un carattere a doppio byte in una stringa che viene eseguita la ricerca.

  • Report di disponibilità che vengono esportati come file TIF o come file PDF vengono troncati.

  • I contenitori di proprietà del modulo WMIEventProvider non supportano l'inclusione o esclusione di proprietà specifiche.

  • Il colore delle linee del grafico non corrisponde la legenda nella console Web di
    Visualizzazione delle prestazioni .

  • Quando SQL Reporting Services è attivato in SCOM utilizzando la protezione degli Stati Uniti Federal Information Processing Standard (FIPS), il data warehouse viene rilevato un errore di eccezione InvalidOperationException .

  • Il processo di monitoraggio host non viene avviato i flussi di lavoro immediatamente quando le attività vengono ricevute.

  • La console di Operations Manager si blocca quando si apre più visualizzazioni personalizzate in una nuova finestra.

  • La proprietà Consenti accesso anonimo di individuazione in Internet Information Services (IIS) Management Pack non è corretta nella console.

  • Quando si eseguono gli aggiornamenti, viene visualizzata una finestra di dialogo di riavvio prima che vengano consegnati i file per l'aggiornamento.

  • I pacchetti di aggiornamento dell'agente non vengono distribuiti ai server che è installato il ruolo Gateway di servizi Terminal (TS Gateway) o che hanno installato il servizio ruolo Gateway Desktop remoto (Gateway Desktop remoto).

  • Audit Collection Services interrompe la raccolta di dati se il servizio Registro eventi utilizza la funzione di backup automatica.

Per il download dell'aggiornamento cumulativo 2 per System Center Operations Manager 2007 R2, visitare il seguente sito Web Microsoft:

http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?FamilyID=61714687-668a-46e4-b127-ad8519594351

Ulteriori informazioni

Sintomi

Scenario

La visualizzazione di stato dispositivo di rete non vengono visualizzati il nome della periferica.

Aggiungere uno o più dispositivi di rete, si apre il riquadro monitoraggio, selezionate e fare clic su Periferiche di retee quindi si seleziona Personalizza visualizzazione. Quando si fa clic per selezionare la casella di controllo Nome del dispositivo , il nome del dispositivo non viene visualizzato.

Se i dati di individuazione contengono alcuni caratteri a byte doppio, ad esempio caratteri giapponesi, il processo di rilevamento non riesce quando si tenta di inserire un valore in una stringa.

Quando un processo di individuazione tenta di inserire un carattere a doppio byte in un valore di stringa, la richiesta viene rifiutata dal Server di gestione principale.

Nota: Caratteri a byte doppio vengono utilizzati nelle lingue non latini come il giapponese.

Report di disponibilità che vengono esportati in file TIF o ai file PDF vengono troncati.

Quando si esporta un report di disponibilità in un file TIF o in un file PDF, la funzionalità Anteprima di stampa il report verrà troncato. La stampa del report è molto di più pagine.

I contenitori di proprietà del modulo WMIEventProvider non supportano inclusi o esclusi di proprietà specifiche.

Non è possibile modificare l'output del modulo Microsoft.Windows.WmiEventProvider utilizzando i parametri di configurazione di PropertyExcludes e PropertyIncludes in Management Pack.

Nota: Questi parametri di configurazione è definire le proprietà di Strumentazione gestione Windows (WMI) incluso o escluso.

Il colore delle linee del grafico non corrisponde la legenda nella console Web di
Visualizzazione delle prestazioni .

L'utente seleziona la visualizzazione delle prestazioni di un'istanza che dispone di una grande quantità di dati nella console Web. L'utente seleziona e deseleziona i dati visualizzati. Dopo che l'utente seleziona e deseleziona i dati, le linee del grafico non corrispondono alla legenda del grafico.

Quando SQL Reporting Services è attivato in SCOM utilizzando la protezione FIPS negli Stati Uniti, il data warehouse viene rilevato un errore di eccezione InvalidOperationException .

L'utente attiva il criterio di conformità FIPS negli Stati Uniti in un Server di gestione principale in cui è in esecuzione Windows Server 2008 e che dispone di SCOM Reporting Services. Quando questa operazione viene eseguita, si verifica l'errore InvalidOperationException e non vengono raccolti i dati nel data warehouse.

Per ulteriori informazioni sul FIPS negli Stati Uniti, visitare il seguente sito Web Microsoft:

http://support.microsoft.com/kb/955720

Il processo di monitoraggio host non viene avviato immediatamente quando le attività vengono ricevute.

Quando un controllo host invia alcuni flussi di lavoro a un altro host di monitoraggio, monitoraggio secondo host non viene avviato i flussi di lavoro fino a quando non vengono ricevute tutte le attività.

La console di Operations Manager si blocca quando si apre più visualizzazioni personalizzate in una nuova finestra.

L'utente avvia la console di Operations Manager. In diverse finestre, l'utente apre più di tre visualizzazioni di stato e consente di aprire più di tre visualizzazioni diagramma. Dopo 5-10 minuti, la console si blocca.

La proprietà Consenti accesso anonimo di individuazione in Internet Information Services (IIS) Management Pack non è corretta nella console.

L'utente installa IIS con un sito FTP su un server che esegue Windows Server 2003. Dopo aver installato IIS Management Pack, le modifiche di proprietà individuazione Consenti accesso anonimo quando il processo di rilevamento si verifica indipendentemente dalla configurazione di IIS.

Quando si esegue un aggiornamento prima che vengono ricevuti i file per l'aggiornamento, viene visualizzata una finestra di dialogo di riavvio.

Quando si installa un aggiornamento, l'utente sceglie di Eseguire aggiornamento di Server. Quindi, l'utente viene data la possibilità di riavviare il computer. Tuttavia, l'agente di aggiornamento non ha ancora ricevuto gli aggiornamenti.

I pacchetti di aggiornamento dell'agente non vengono distribuiti ai server che è installato il ruolo Gateway di servizi Terminal (TS Gateway) o che hanno installato il servizio ruolo Gateway Desktop remoto (Gateway Desktop remoto).

Quando si installa l'aggiornamento cumulativo 1 per Microsoft System Center Operations Manager (SCOM) 2007 R2 su un server gateway, i file msp agente non vengono copiati dalla directory di gestione dell'agente.

Per ulteriori informazioni sull'aggiornamento cumulativo 1 per Microsoft System Center Operations Manager (SCOM) 2007 R2, fare clic sul numero riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:

974144 system Center Operations Manager 2007 R2 cumulativo aggiornare note sulla versione 1

Audit Collection Services interrompe la raccolta di dati se il servizio Registro eventi utilizza la funzione di backup automatica.

L'utente attiva la funzionalità archiviazione automatica su un controller di dominio. Audit Collection Services non vengono raccolte in modo affidabile inoltra eventi dal Registro di protezione.

Rilascio di correzioni che non sono inclusi in questo aggiornamento

Di seguito rilasciati aggiornamenti rapidi non sono inclusi in questo aggiornamento poiché includono script SQL Server Transact-SQL, Stored Procedure SQL aggiornamenti o aggiornamenti agente multipiattaforma di Operations Manager 2007 R2. Fare riferimento ai singoli articoli KB per informazioni su come ottenere un hotfix per questi problemi. Per informazioni aggiornate, vedere il seguente articolo:

Articolo della Knowledge Base

Titolo articolo

981740

Aggiornamento di System Center Operations Manager 2007 R2 per visualizzare le proprietà di nuove in una visualizzazione dopo aver aggiornato un MP

Elenco dei problemi noti per questo aggiornamento

  1. Se si applica questo aggiornamento cumulativo per gli agenti che si trovano dietro un ruolo del server Gateway, gli agenti non vengono aggiornati. Tuttavia, questi agenti sembrano essere approvato nel riquadro Agenti in sospeso . Questo problema si verifica dopo avere effettuato le seguenti operazioni:

    1. Installare l'aggiornamento di System Center Operations Manager 2007 Service Pack 1 (SP1) per aggiornare i Server di gestione principale e i server gateway di System Center Operations Manager 2007.

      Per ulteriori informazioni su System Center Operations Manager 2007 Service Pack 1, fare clic sul numero riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:

      Descrizione di 971541 di aggiornamento di System Center Operations Manager 2007 Service Pack 1

    2. Aggiornare il server gateway e il Server di gestione principale in Operations Manager 2007 R2 per le compilazioni da 6278-7221.

    3. Installare l'aggiornamento cumulativo 1 per Microsoft System Center Operations Manager (SCOM) 2007 R2 sul Server di gestione principale e sui server gateway. Questa operazione è facoltativa.

      Per ulteriori informazioni sull'aggiornamento cumulativo 1 per Microsoft System Center Operations Manager (SCOM) 2007 R2, fare clic sul numero riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:

      974144 system Center Operations Manager 2007 R2 cumulativo aggiornare note sulla versione 1

    4. Questo aggiornamento cumulativo è installato sul Server di gestione principale e sui server gateway. Un agente autorizzato è in sospeso dietro il server gateway.

    5. Approvato un agente in attesa che si trova dietro un server gateway.

    Per risolvere questo problema, aggiornare manualmente l'agente nei rispettivi computer dietro il gateway.

  2. Quando si applica l'aggiornamento di Audit Collection Services, potrebbe essere necessario riavviare il computer se viene utilizzato un file. Inoltre, viene restituito il seguente errore:

    Errore 2803: Visualizzazione finestra di dialogo Impossibile trovare un record per finestra di dialogo

    Per risolvere questo problema, riavviare il computer che dispone di Audit Collection Services installato dopo aver applicato l'aggiornamento.

  3. Gli agenti non vanno nella cartella in sospeso dopo l'applicazione dell'aggiornamento cumulativo 2 per System Center Operations Manager 2007 R2 Server basate sul controllo dell'account utente Windows, Server di gestione radice o gateway. Per risolvere questo problema, disattivare Controllo account utente sul server e quindi riapplicare dell'aggiornamento cumulativo 2 per System Center Operations Manager 2007 R2.

  4. Il file HealthServiceRuntime.dll non viene aggiornato sul computer agente basato su Windows 2000. Ciò significa che la risoluzione per il seguente problema non viene applicata:

    Il processo di monitoraggio host non viene avviato i flussi di lavoro immediatamente quando le attività vengono ricevute.Nota: Questo problema verrà risolto nell'aggiornamento cumulativo successivo.

Informazioni sull'installazione

Questo aggiornamento deve essere applicato ai computer che ospitano uno dei seguenti server di Microsoft Operations Manager o agenti: tenere presente che, per applicare questo CU, è necessario utilizzare un account con gli stessi privilegi utilizzati durante l'installazione di Operations Manager. Aggiornamento del Database di Operation Manager deve essere eseguito con un account che dispone di diritti di amministratore locale e le credenziali di amministratore di sistema (SA) sul database. Aggiornamento di RMS deve essere eseguita con un account con diritti di amministratore che è un membro del gruppo amministratori di Operations Manager.

Nota: Prima di applicare questo aggiornamento, si consiglia di eseguire il backup del database delle operazioni.

Ordine di installazione consigliato

Si consiglia di installare questo aggiornamento cumulativo dell'ambiente nell'ordine seguente:

  1. Server di gestione radice

  2. Aggiornamento manuale del database con il file viene incluso verrà discusso in Operations Manager

  3. Importazione manuale della raccolta che verrà discusso in Management Pack

  4. Server di gestione secondario

  5. Server gateway

  6. Distribuire l'aggiornamento dell'agente per gli agenti che utilizzare un'installazione di individuazione

  7. Computer con ruolo Operations console

    Nota: Selezionare l'opzione Esegui aggiornamento Server nella finestra di dialogo Aggiornamento Software .

  8. Computer con ruolo server Web Console

  9. Controllare i computer con ruolo Servizi di raccolta

  10. Applicare l'aggiornamento dell'agente agli agenti installati manualmente

Procedura di installazione

Per estrarre i file contenuti in questo aggiornamento, attenersi alla seguente procedura:

  1. Copiare il file seguente a una cartella locale o in una cartella condivisa di rete disponibile:

    SystemCenterOperationsManager2007-R2CU2-KB979257-X86-X64-IA64-ENU.MSI


  2. Quindi, eseguire il file locale su ogni computer applicabile che soddisfano le condizioni descritte in precedenza.



    È possibile eseguire questo file utilizzando Esplora risorse di Windows o utilizzando un prompt dei comandi.



    Nota: Per eseguire questo file in un computer che esegue Windows Server 2008, è necessario utilizzare un prompt dei comandi con privilegi elevato. Un prompt dei comandi con privilegi elevato è un prompt dei comandi di avvio utilizzando l'opzione Esegui come amministratore . Se non si esegue il file basato su Windows installer in un prompt dei comandi con privilegi elevato, non consente la schermata di aggiornamento Software di System Center Operations Manager 2007 per l'installazione dell'aggiornamento rapido.

  3. Nella finestra Aggiornamento Software di System Center Operations Manager 2007 , selezionare l'opzione di aggiornamento appropriato per il ruolo che verrà aggiornato.

Procedure consigliate per applicare questo aggiornamento cumulativo su un Server di Gestione cluster radice

Per ulteriori informazioni, visitare il seguente sito Web Microsoft:

http://go.microsoft.com/fwlink/?LinkId=190856

Informazioni sui file

Questo aggiornamento riguarda i seguenti file:

  • HealthService.dll (versione 6.1.7221.15)

  • MOMModules.dll (versione 6.1.7221.15)

  • HealthServiceRuntime.dll (versione 6.1.7221.15)

  • AdtAgent.exe (versione 6.1.7221.15)

  • Microsoft.EnterpriseManagement.DataWarehouse.DataAccess.dll (versione 6.1.7221.15)

  • Microsoft.EnterpriseManagement.HealthService.Modules.DataWarehouse.dll (versione 6.1.7221.15)

  • Microsoft.EnterpriseManagement.OperationsManager.DataAbstractionLayer.dll (versione 6.1.7221.15)

  • Microsoft.Mom.DataAccessLayer.dll (versione 6.1.7221.15)

  • Microsoft.Mom.UI.Common.dll (versione 6.1.7221.15)

  • Microsoft.SystemCenter.DatawareHouse.Report.Library.mp 6.1.7221.15

  • SetupUpdateOM.exe (versione 6.1.7221.15)

  • ADTSrvdll.dll (versione 6.1.7221.15)

  • Microsoft.EnterpriseManagement.OperationsManager.dll (versione 6.1.7221.15)

  • Microsoft.EnterpriseManagement.OperationsManager.Web.ConsoleFramework.dll (versione 6.1.7221.15)

  • Microsoft.EnterpriseManagement.UI.Authoring.dll versione 6.1.7221.15)

  • Microsoft.Mom.DiscoveryDatabaseAccess.dll (versione 6.1.7221.15)

  • Microsoft.Mom.RecorderBarBHO.dll (versione 1.0.0.2)

  • Microsoft.Mom.UI.Components.dll (versione 6.1.7221.15)

  • MobileWebConsole.dll (versione 6.1.7221.15)

  • MOMConnector.dll (versione 6.1.7221.15)

  • MOMModules.dll (versione 6.1.7221.15)

  • MOMNetworkModules.dll (versione 6.1.7221.15)

  • RootWebConsole.dll (versione 6.1.7221.15)

  • RSSWebConsole.dll (versione 6.1.7221.15)

  • SRSUpgradeTool.exe (versione 6.1.7221.15)

  • Microsoft.EnterpriseManagement.OperationsManager.ClientShell.dll (versione 6.1.7221.15)

  • Microsoft.EnterpriseManagement.OperationsManager.DataAbstractionLayer.CommonSetup.dll (versione 6.1.7221.15)

  • FormatTracing.cmd (non versione)

  • DiscoveryEntitySProcs.sql (non versione)

Operazioni manuali che devono essere eseguite dopo aver aggiornato il Server di gestione principale

Nota: Non è necessario ripetere l'installazione di DiscoveryEntitySProcs.SQL se è stato precedentemente installato aggiornamento cumulativo 1 per System Center Operations Manager 2007 R2.


Il pacchetto di gestione fornito seguenti deve essere importato manualmente utilizzando la procedura guidata Importa Management Pack utilizzando la console di Operations Manager. I pacchetti di Windows Installer che vengono rilasciati per ciascuna versione localizzata di Operations Manager contengono dall'appropriata versione localizzata del management pack. Ad esempio, il file seguente contiene la versione localizzata del management pack per la versione localizzata in giapponese di Operations Manager:

SystemCenterOperationsManager2007-R2CU2-KB979257-X86-X64-IA64-JPN.MSIQuesto aggiornamento di management pack si trova nella cartella di installazione del pacchetto ManagementPacks . L'installazione del pacchetto è indicata nella sezione "Procedura 1" illustrata più avanti in questo articolo.

Microsoft.SystemCenter.DatawareHouse.Report.Library.mpInstallare manualmente il file seguente aggiornato stored procedure SQL incluso. È consigliabile che questo aggiornamento per essere applicate al database operazioni dopo avere applicato l'aggiornamento del server al Server di gestione principale. La stored procedure aggiornata si trova nella cartella di installazione del pacchetto SQLUpdate . L'installazione del pacchetto è indicata nella sezione "Procedura 1" illustrata più avanti in questo articolo.

DiscoveryEntitySProcs.sql

Procedura di installazione DiscoveryEntitySPRocs.sql


Per applicare questo aggiornamento di database DiscoveryEntitySPRocs.sql, è necessario seguire due procedure separate. Se il ruolo del database di Server di gestione principale e le operazioni si trovano su un singolo computer e i file hotfix vengono installati sul Server di gestione principale, è necessario seguire solo procedura 2.


Di seguito è riportato un riepilogo delle procedure seguenti:

  1. Estrarre i file dell'hotfix dal pacchetto eseguendo il file MSI.

  2. Utilizzare Microsoft SQL Server Management Studio per eseguire i comandi nel file Transact-SQL fornito con il server di Database di Operations Manager.

Di seguito sono riportati i dettagli di queste procedure:



Procedura 1

Questa procedura può essere eseguita su qualsiasi computer che dispone di SQL Server Management Studio sia installato e che possono connettersi al server di database delle operazioni di gestione di operazioni.

Per estrarre i file del Service pack gestione contenuti in questo hotfix, attenersi alla seguente procedura:

  1. Copiare il file seguente a una cartella locale o in una cartella condivisa di rete disponibile:

    SystemCenterOperationsManager2007-R2CU2-KB979257-X86-X64-IA64-locale.MSI

  2. Eseguire questo file per tutti gli utenti. Prendere nota del percorso di installazione che viene suggerito l'installazione.

Nota: Il percorso di installazione è in genere il seguente:


Utilità di correzione programma file Center 2007 R2

Procedura 2
  1. Sul Server di gestione principale, arrestare il servizio di gestione di System Center, il servizio di configurazione di gestione di System Center e il servizio di accesso ai dati di System Center.

  2. Accedere al computer di tale ruolo di server di database host Operations Manager 2007 come utente con diritti di proprietario database (diritti di "dbo") per il database di Operations Manager 2007. Per eseguire l'aggiornamento del database in modalità remota, accedere a un computer che ospita SQL Server Management Studio come utente con diritti di "dbo" appropriato per il database di Operations Manager 2007. Eseguire SQL Server Management Studio.

  3. Nella finestra di dialogo Connetti al Server , connettere il SQL Server che ospita il database di Operations Manager.

  4. Sulla barra degli strumenti, fare clic su Nuova Query .

  5. Dalla barra degli strumenti dell'Editor SQL, utilizzare l'opzione di database disponibili per selezionare il database di Operations Manager. Ad esempio, il database "OperationsManager".

  6. Dal menu File , fare clic su Aprie quindi cercare il percorso che è stato indicato nella procedura 1 e che contiene il file DiscoveryEntitySProcs.sql. Selezionare il file e quindi fare clic su Apri

  7. Quando viene caricato il file, fare clic su Esegui nella barra degli strumenti dell'Editor SQL.

  8. Visualizzare il riquadro messaggi per verificare se i comandi Transact-SQL è stato eseguito correttamente.

  9. Uscire da SQL Server Management Studio.

  10. Sul Server di gestione principale, avviare il servizio di gestione di System Center, il servizio di configurazione di gestione di System Center e il servizio di accesso ai dati di System Center.

Strumenti di supporto aggiornati inclusi

Il seguente file aggiornato che si trova nella cartella SupportTools supporta l'aggiornamento da SQL Reporting Services 2005 a SQL Reporting Services 2008:

SRSUpgradeTool.exeNota: Utilizzare la versione della piattaforma appropriata del file anziché quello fornito nella cartella SupportTools del supporto di distribuzione di Operations Manager 2008 R2.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×