PROBLEMA

Quando si tenta di sincronizzare un dispositivo mobile che usa Microsoft Exchange ActiveSync (EAS) con Microsoft Exchange online in Microsoft Office 365, il dispositivo non riesce a connettersi. A seconda del dispositivo, è possibile che venga visualizzato uno dei messaggi di errore seguenti:

Impossibile ottenere la connessione MailIl al server non riuscito.

Non è possibile ottenere MailAn si è verificato un errore durante la consegna del messaggio.

Non è possibile aprire la connessione del server a causa di un aggiornamento della sicurezza.

Se si usa l'interfaccia di amministrazione di Exchange per visualizzare i dettagli del dispositivo mobile o se si raccoglie un log di sincronizzazione per il dispositivo, viene visualizzato il messaggio di errore seguente:

AccessState: accesso negato

La colonna Access set by conterrà informazioni aggiuntive, ad esempio le seguenti:

Troppi comandi identici

Per i passaggi che possono essere usati dagli amministratori di Office 365 per identificare il problema nell'interfaccia di amministrazione di Exchange, vedere la sezione "altre informazioni". 

CAUSA

Quando un dispositivo mobile agisce in modo che possa influire negativamente sulle prestazioni del servizio Exchange Online, il dispositivo viene inserito in uno stato di accesso negato per un breve periodo di tempo. Ad esempio, questo problema si verifica se un dispositivo invia un numero eccessivo di comandi di sincronizzazione identici al servizio per una specifica cartella in un periodo molto breve. Exchange Online ha implementato la limitazione delle richieste EAS per gestire e mantenere le prestazioni ottimali dell'ambiente Exchange online in Office 365. Per altre info su come visualizzare lo stato di accesso del dispositivo mobile quando si usa l'interfaccia di amministrazione di Exchange e come raccogliere i registri EAS, vedere la sezione "altre informazioni".

SOLUZIONE

Per risolvere il problema, seguire questa procedura mentre si discute questa soluzione alternativa con il fornitore o il gestore del dispositivo:

  1. Quando si verifica un ritardo nella sincronizzazione, non premere ripetutamente il pulsante Sincronizza nei dispositivi mobili. Inoltre, non cambiare rapidamente le cartelle e premere ripetutamente il pulsante per sincronizzarlo.

  2. Attendere almeno 10 minuti prima di eseguire altre operazioni in modo che la limitazione venga automaticamente rimossa dal servizio.

  3. Passare alla sincronizzazione manuale per verificare se il dispositivo può essere collegato e sincronizzato con la cassetta postale. Questa operazione consente di evitare che il dispositivo invii troppi comandi identici.

Se il problema persiste, controllare la connettività wireless per il dispositivo nella rete locale. Potrebbe essere necessario contattare il produttore o il gestore del dispositivo per acquisire e rivedere la registrazione del dispositivo. Se il problema non viene risolto, contattare il produttore del dispositivo mobile per segnalare ed esaminare il problema. Nota L'implementazione del protocollo EAS nel dispositivo controlla la frequenza dei comandi inviati al servizio. Il supporto Microsoft non può modificare il software nei dispositivi. Qualsiasi aggiornamento del dispositivo può essere eseguito solo tramite il produttore del dispositivo.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Visualizzare i dettagli del dispositivo mobile

Per altre informazioni su come visualizzare i dettagli del dispositivo mobile, vedere visualizzare le informazioni sui dispositivi mobili per gli utenti.

Raccogliere i registri EAS

Per altre informazioni su come raccogliere i log EAS, vedere l'articolo della Microsoft Knowledge Base seguente:

2461792 Come raccogliere i registri di dispositivi ActiveSync per la risoluzione dei problemi di sincronizzazione tra dispositivi mobili ed Exchange Online È possibile aprire il file di log usando un editor di testo, ad esempio Blocco note. Nel file di log cercare un errore di 503 contenente le informazioni seguenti:

  • ResponseHeader insieme a AccessState: bloccati

  • AccessStateReason: SyncCommands o AccessStateReason : RecentCommands

Tieni presente che, prima di questo errore, il dispositivo può inviare lo stesso comando molte volte. Ad esempio, il dispositivo può inviare il comando di sincronizzazione insieme a parametri identici, ad esempio SyncKey e CollectionId. Se si esaminano i timestamp, è possibile visualizzare i comandi inviati più volte in un periodo di tempo molto breve, causando un errore di servizio 503 non disponibile. Questo indica che un dispositivo viene eseguito in modo da far sì che il servizio Exchange Online consenta la protezione della limitazione per evitare che il dispositivo incida sulle prestazioni del servizio.

Ulteriore assistenza Visitare la community Microsoft.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della lingua?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×