Le macro possono aggiungere molte funzionalità a Office, ma sono spesso usate da persone malintenzionate per distribuire malware a danno di vittime ignare.

Le macro non sono necessarie all'uso quotidiano come la lettura o la modifica di un documento in Word o l’uso delle cartelle di lavoro di Excel. Nella maggior parte dei casi è possibile eseguire tutte le operazioni necessarie in Office senza consentire l'esecuzione delle macro.

Nota: Per i professionisti IT che vogliono configurare questa impostazione o se si desiderano ottenere informazioni tecniche avanzati, vedere Le macro ottenute da Internet verranno bloccate in Office per impostazione predefinita.

Cosa devo fare ora?

Ti stai ancora chiedendo se dovresti continuare?

  • Ti aspettavi di ricevere un file con delle macro? Non aprire mai un file allegato non previsto, anche se sembra provenire da una persona attendibile. Gli attacchi di phishing sembrano spesso provenire da persone od organizzazioni ritenute attendibili per indurre l’utente ad aprire il contenuto.

  • Sei stato invitato ad attivare contenuti da un estraneo? Una tattica comune degli utenti malintenzionati è quella di utilizzare pretesti, come ad esempio annullare un ordine o leggere un documento legale. Verrà fatto scaricare un documento con l’intenzione di indurre l'esecuzione delle macro. Nessuna azienda seria chiederebbe di aprire un file di Excel per annullare un ordine, così come non è necessario l’uso delle macro per leggere un documento in Word.

  • Sei stato invitato ad attivare il contenuto da un messaggio pop-up? Se il file è stato scaricato da un sito Web, potrebbero apparire popup o altri messaggi che invitano ad abilitare contenuti attivi. Anche queste sono tattiche comuni usate dagli utenti malintenzionati e dovrebbero indurre il sospetto che si tratti effettivamente di file non sicuri.

Se un file scaricato da Internet o un file aperto da una condivisione di rete richiede l’esecuzione di macro il cui scopo non è chiaro, è consigliabile eliminarlo. 

Se si è certi che il file sia sicuro e si vogliono sbloccare le macro

Esistono diversi modi per farlo, a seconda della situazione.

Sbloccare un singolo file

In molti casi è possibile sbloccare le macro modificando le proprietà del file come indicato di seguito:

  1. Aprire Esplora file di Windows e cercare la cartella in cui è stato salvato il file.

  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul file e scegliereProprietà dal menu di scelta rapida.

  3. Nella parte inferiore della scheda Generale seleziona la casella di controllo Sblocca e scegli OK.

Nelle proprietà del file, vicino alla parte inferiore della scheda Generale, è presente la sezione Sicurezza con una casella di controllo per lo sblocco del file.

Se la casella di controllo Sblocca non è visualizzata nelle proprietà, provare una delle opzioni seguenti. 

Sbloccare tutti i file da una condivisione di rete o da un sito Web specifico

Se si scaricano spesso file o si aprono direttamente file da un percorso cloud attendibile, ad esempio il sito Web della società o un file server interno, è possibile impostare il sito come sito attendibile in Windows in modo che le macro del sito non vengano controllate. 

Importante: Tutte le macro di questo sito verranno considerate attendibili se si sceglie di applicare questa impostazione, quindi è necessario farlo solo se si è certi che ogni file aperto da questo percorso sia attendibile.

  1. Tocca il pulsante Start o il tasto WINDOWS e digita Opzioni Internet.

  2. Selezionare Opzioni Internet nei risultati della ricerca per visualizzare la finestra di dialogo Proprietà Internet.

  3. Nella scheda Sicurezza seleziona Siti attendibili, quindi Siti.

  4. Digita l'URL del sito o del server che contiene i file di Office con le macro da eseguire e quindi seleziona Aggiungi.

    Nota: Se vuoi aggiungere URL che iniziano con http:// o condivisioni di rete, deseleziona Richiedi verifica server (https:) per tutti i siti in questa area.

  5. Seleziona Chiudi e quindi seleziona OK.

    Aggiunta di un sito attendibile nelle proprietà Internet

Selezionare un'intestazione di seguito per altre informazioni  

Se il file che si vuole considerare attendibile è stato inviato tramite posta elettronica, è possibile:

  • Salvarlo in OneDrive prima di aprirlo.

    -oppure-

  • Salvarlo sul disco rigido del computer, quindi seguire le istruzioni per sbloccare un singolo file, sopra.

Se nel computer è presente una cartella specifica con molti file bloccati e si vuole considerare attendibile ogni file presente in questa cartella, è possibile aggiungerlo come percorso attendibile.

Avviso: Questa operazione deve essere eseguita solo se si sa che ogni file salvato qui è attendibile.

Nell'app di Office: 

  1. Seleziona File > Opzioni.

  2. Seleziona Centro protezione > Impostazioni Centro protezione > Percorsi attendibili.

  3. Seleziona Aggiungi nuova posizione.

  4. Seleziona Sfoglia per trovare la cartella, seleziona una cartella e quindi fai clic su OK.

Se si è certi che l’origine delle macro provenga da una persona o una società noti, è possibile aggiungerla come autore attendibile per sbloccare questa e tutte le macro future firmate dall’autore con lo stesso certificato.

Per prima cosa, è necessario sbloccare questo particolare file seguendo la procedura precedente, quindi è possibile aggiungere l'autore come attendibile in modo che le macro future vengano eseguite senza problemi.

Per altre informazioni, vedere Aggiungere, rimuovere o visualizzare un autore attendibile.

Non è ancora possibile sbloccare la macro? 

Visita la community Microsoft Answers per scoprire cosa hanno detto gli altri utenti o porre le tue domande.

Altre informazioni

Macro nei file di Office

In che modo un malware può infettare il PC

Guida e formazione su Microsoft Security

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze

Esplora i corsi di formazione >

Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche

Partecipa a Microsoft Insider >

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della lingua?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×