Visualizzare le opzioni di privacy personali in Microsoft Office

La fiducia e la privacy sono al centro della missione di Microsoft di consentire a ogni persona e a ogni organizzazione del pianeta di ottenere di più. Per quanto riguarda i nostri prodotti, ci impegniamo a fornirti le informazioni e i controlli necessari per scegliere come vengono raccolti e usati i tuoi dati. Sappiamo che l'utente ha alcune aspettative su Office e che include che sarà sicuro, affidabile, in grado di garantire il rispetto dei dati e della privacy.

Le schede seguenti contiene informazioni su ognuna delle diverse versioni di Microsoft Office.

Importante: Se si usa la versione 1904 o una versione più recente Microsoft Office le opzioni di privacy sono state spostate. Per informazioni sull'accesso, vedere Impostazioni di privacy dell'account.

Per visualizzare le opzioni di privacy in un'app Microsoft 365, Office 2016 o Office 2019 in Windows, seguire questi semplici passaggi:

  1. Fare clic su File > Opzioni.

  2. Fare clic su Centro protezione > Impostazioni Centro protezione > Opzioni privacy.

Opzioni privacy

  • Invia informazioni personali a Microsoft per contribuire a migliorare Office

    Quando si seleziona questa casella, si contribuisce a migliorare la qualità, l'affidabilità e le prestazioni di Microsoft. Microsoft raccoglie automaticamente informazioni dal computer, inclusi messaggi di errore e informazioni su hardware e software. Tutte le informazioni inviate a Microsoft sono anonime. Queste informazioni non vengono usate nella pubblicità o nelle vendite in alcun modo.

  • Consentire a Office di connettersi ai servizi online Microsoft per fornire funzionalità appropriate in base all'utilizzo e alle preferenze.

    Selezionando questa casella di controllo si consente a Microsoft di raccogliere informazioni sull'uso dei siti e dei servizi online forniti da Microsoft e dai suoi partner. L'impostazione abilita l'uso delle opzioni di traduzione disponibili nelle sezioni Ricerche e materiale di riferimento.

Impostazioni specifiche del documento

  • Rimuovi le informazioni personali dalle proprietà del file al momento del salvataggio

    Questa opzione rimuove automaticamente le informazioni personali dalle proprietà del file quando si salva il file. È disattivata in Excel, PowerPoint e Word e attivata per Publisher e SharePoint Designer. Anche se l'opzione per rimuovere automaticamente le informazioni personali è disattivata, è comunque possibile rimuovere le informazioni personali su richiesta eseguendo Controllo documento. Dal pulsante qui nel Centro protezione o in File > informazioni > verifica della presenza di problemi > controlla documento.

  • Per le applicazioni per cui è attivata, l'opzione è disponibile solo con i documenti creati in una versione precedente di Office nei quali è stata usata per rimuovere informazioni personali. 

Ricerche e materiale di riferimento

  • Opzioni di traduzione

    Usare le Opzioni di traduzione per scegliere le impostazioni relative ai dizionari bilingui online e alla traduzione automatica. Le opzioni di questa finestra di dialogo sono disponibili solo se si seleziona la casella Consentire a Office di connettersi ai servizi online Microsoft per fornire funzionalità appropriate in base all'utilizzo e alle preferenze in Opzioni privacy.

  • Opzioni ricerche

    Usare Le opzioni di ricerca per attivare i servizi del sito di ricerca e del libro di riferimento multilingue.

Per visualizzare le opzioni di privacy in un'app di Office 2010 o 2013 per Windows, seguire questi semplici passaggi:

  1. Fare clic su File > Opzioni.

  2. Fare clic su Centro protezione > Impostazioni Centro protezione > Opzioni privacy.

Descrizione delle singole opzioni sulla privacy

Consenti a Office di connettersi a Internet

Si applica a Office 2013

Quando si seleziona la casella di controllo Consenti a Office di connettersi a Internet, quando è disponibile una connessione a Internet Office può usare i servizi online e trovare il contenuto online più aggiornato.

Connetti a Office.com per la ricerca di contenuto aggiornato quando è attiva la connessione a Internet

Si applica a Office 2010

Selezionare la casella di controllo Connetti a Office.com per la ricerca di contenuto aggiornato quando è attiva la connessione a Internet per scaricare nel computer in uso i contenuti più aggiornati della Guida dal sito Web Office.com. Per ricevere i download, è necessario essere connessi a Internet. Non verrà scaricata l'intera Guida, ma solo l'articolo selezionato nella casella Risultati ricerca.

Scarica periodicamente un file che consente di determinare i problemi del sistema

Quando si seleziona la casella Scarica periodicamente un file che consente di determinare i problemi del sistema:

  • Si acconsente al download di un file da Office.com in modo che, in caso di instabilità o blocco del computer in uso, venga eseguito automaticamente lo strumento Diagnostica Microsoft Office per la diagnosi e la risoluzione del problema.

  • Si consente a Microsoft di richiedere l'invio di segnalazioni errori per alcuni tipi di messaggi di errore visualizzati. I dati inclusi nella segnalazione inviata possono aiutare Microsoft a comprendere e risolvere il problema.

  • Si consente inoltre a Microsoft di inviare contenuti aggiornati della Guida quale supporto nella risoluzione del problema riscontrato.

Per altre informazioni, vedere Modificare le impostazioni di Diagnostica Office.

Esegui iscrizione ad Analisi utilizzo software

Selezionare la casella Esegui iscrizione ad Analisi utilizzo software per contribuire al miglioramento di qualità, affidabilità e prestazioni di Microsoft Office.

  • Se si accetta di partecipare al programma non sarà necessario eseguire alcuna operazione aggiuntiva. Non verrà mai richiesto di compilare moduli, rispondere a sondaggi o a chiamate telefoniche.

  • Microsoft raccoglierà automaticamente le informazioni dal computer in uso, inclusi i messaggi di errore ricevuti, la data e l'ora in cui sono stati visualizzati, il tipo dei componenti hardware in uso, nonché informazioni sui casi di esecuzione problematica del software Microsoft e sulla risposta e sulle prestazioni di hardware e software. In generale, queste informazioni vengono raccolte una volta al giorno.

  • Tutte le informazioni inviate a Microsoft sono anonime. Queste informazioni non vengono usate nella pubblicità o nelle vendite in alcun modo.

Rileva automaticamente le applicazioni di Office installate per migliorare i risultati delle ricerche in Office.com

Si applica a Office 2010

Quando la casella Rileva automaticamente le applicazioni di Office installate per migliorare i risultati delle ricerche in Office.com è selezionata, è possibile definire l'ambito delle ricerche in Office.com in base alle applicazioni di Office installate.

Controlla documenti di Microsoft Office provenienti o collegati a siti Web sospetti

Opzione valida per le applicazioni di Office 2010 Access, Excel, InfoPath, OneNote, PowerPoint, Project, Publisher, Visio, Word, Excel Starter e Word Starter.

Quando si seleziona la casella Controlla documenti di Microsoft Office provenienti o collegati a siti Web sospetti, si attiva il rilevamento di siti Web falsificati come supporto alla protezione da schemi di phishing. Quando Office rileva un collegamento a un sito Web con un nome di dominio falsificato, l'utente riceve un avviso di sicurezza. Il controllo dei siti Web falsificati è eseguito localmente nel computer dell'utente. Non viene inviata alcuna informazione a Microsoft. Per altre informazioni, vedere Abilitare o disabilitare gli avvisi di sicurezza relativi a collegamenti e file da siti Web sospetti.

Consenti di cercare e installare nuovi servizi dal Riquadro Ricerche

Quando la casella Consenti di cercare e installare nuovi servizi dal Riquadro Ricerche è selezionata, si consente all'applicazione di Office di verificare la disponibilità di nuovi servizi di ricerca e di installarli

Consenti invio dei file per migliorare la convalida

Opzione valida solo per Word e Word Starter.

Quando si seleziona la casella Consenti invio dei file per migliorare la convalida, si consente a Microsoft di raccogliere informazioni sui file che non superano la convalida. Per impostazione predefinita, viene periodicamente visualizzata una finestra di dialogo che richiede di inviare i file a Microsoft.

Consenti personalizzazione degli annunci in Microsoft Office Starter

Opzione valida solo per Excel Starter e Word Starter.

Quando si seleziona la casella Consenti personalizzazione degli annunci in Microsoft Office Starter, si consente a Microsoft di raccogliere informazioni sull'uso dei siti e dei servizi online forniti da Microsoft e dai suoi partner. Queste informazioni sono usate per prevedere gli annunci potenzialmente di interesse dell'utente.

Avvisa prima di stampare, salvare o inviare un file contenente revisioni o commenti

Opzione valida solo per Word e Word Starter.

Se si seleziona la casella Avvisa prima di stampare, salvare o inviare un file contenente revisioni o commenti, si riceverà un messaggio di avviso se si tenta di stampare, salvare o inviare un documento contenente revisioni.

Memorizza numeri casuali per migliorare la precisione della combinazione

Opzione valida solo per Word.

Se si seleziona la casella Memorizza numeri casuali per migliorare la precisione della combinazione, si aumentano le possibilità di ottenere risultati corretti quando si uniscono modifiche di più revisori.

Rendi visibili i commenti nascosti all'apertura o al salvataggio

Opzione valida solo per Word e Word Starter.

Se si seleziona la casella Rendi visibili i commenti nascosti all'apertura o al salvataggio, tutte le revisioni rimanenti in un documento saranno visualizzate al momento dell'apertura o del salvataggio del documento. In questo modo è possibile eliminare eventuali revisioni indesiderate prima di inviare il documento a un revisore.

Rimuovi le informazioni personali dalle proprietà del file al momento del salvataggio

Opzione valida per le applicazioni di Office seguenti: Excel, PowerPoint, Publisher, SharePoint Designer, Word, Excel Starter e Word Starter.

L'opzione Rimuovi le informazioni personali dalle proprietà del file al momento del salvataggio è disattivata in Excel, PowerPoint e Word e attivata in Publisher e SharePoint Designer.

Per le applicazioni per cui è attivata, l'opzione è disponibile solo con i documenti creati in una versione precedente di Office nei quali è stata usata per rimuovere informazioni personali. Per rimuovere le informazioni personali da questo documento fare clic su Controlla documento.

Controllo documento

Per rimuovere le informazioni personali e altri dati nascosti da file creati in Excel, PowerPoint e Word, fare clic su Controlla documento. Per altre informazioni su Controllo documento, vedere gli articoli seguenti:

Per accedere alle impostazioni di privacy inMicrosoft 365 o Office 2016 per Mac, passare al menu dell'applicazione ( ad esempio Word o PowerPoint) > Preferenze e selezionare Privacy nella riga inferiore delle opzioni.

In Office per Mac 2016 è possibile accedere alle impostazioni di privacy accedendo al menu dell'applicazione ( ad esempio Word o PowerPoint) > Preferenze e selezionando Sicurezza & Privacy.

Pulsante Privacy & sicurezza nella finestra di dialogo Preferenze applicazione.

L'Informativa sulla privacy Microsoft

Per leggere l'informativa sulla privacy, visita l'Informativa sulla privacy Microsoft

Feedback

Questo articolo è stato aggiornato da Ben il 5 giugno 2019 in seguito ai commenti degli altri. Se le informazioni sono risultate utili, e soprattutto se non lo sono, usare i controlli di feedback riportati di seguito per farci sapere come migliorare le informazioni.

Vedere anche

Visualizzare le opzioni e le impostazioni personali nel Centro protezione

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

×