La cronologia attività consente di tenere traccia delle operazioni che esegui sul tuo dispositivo, ad esempio le app e i servizi usati, i file aperti e i siti Web visitati. La cronologia attività viene archiviata in locale nel dispositivo e, se è stato eseguito l'accesso al dispositivo con un account aziendale o dell'istituto di istruzione e l'autorizzazione dell'utente, Windows invia la cronologia attività a Microsoft. Microsoft usa i dati della cronologia attività per offrirti esperienze più personalizzate, come l'ordinamento delle tue attività in base alla durata dell'utilizzo, e suggerimenti pertinenti, ad esempio può anticipare le tue esigenze in base alla tua cronologia attività.

Le funzionalità seguenti Windows usano la cronologia attività. Assicurati di fare riferimento a questa pagina relativa alle versioni future e agli aggiornamenti di Windows per informazioni sugli ulteriori servizi e funzionalità che utilizzano la cronologia attività:

  • Sequenza temporale. Visualizza una sequenza temporale delle attività per riprendere le attività dal tuo dispositivo. Supponi ad esempio di aver lasciato l'ufficio a fine giornata senza aver portato a termine la modifica di un documento di Word sul dispositivo. Se hai selezionato la casella di controllo Archivia la cronologia delle attività in questo dispositivo nella pagina delle impostazioni di Cronologia attività, il giorno seguente e i giorni successivi sarà possibile visualizzare l'attività di Word nella sequenza temporale, da cui potrai riprendere a lavorare. Se è stato eseguito l'accesso al dispositivo con un account aziendale o dell'istituto di istruzione e si è selezionata la casella di controllo Invia cronologia attività a Microsoft e non si è riusciti a completare l'operazione prima di uscire dall'ufficio per la giornata, è possibile riprendere a lavorarci in un secondo momento da un altro dispositivo.

  • Microsoft Edge. Quando si usa Versione legacy di Microsoft Edge, la cronologia esplorazioni verrà inclusa nella cronologia attività. La cronologia attività non verrà salvata durante l'esplorazione con le finestre InPrivate.

Se hai eseguito l'accesso al dispositivo con un account aziendale o dell'istituto di istruzione e hai attivato l'impostazione per inviare a Microsoft la cronologia attività, Microsoft usa i dati della cronologia attività per abilitare le esperienze tra dispositivi. Pertanto, anche quando cambi dispositivo, potrai visualizzare le notifiche sulle tue attività e riprenderle da dove le avevi interrotte. Ad esempio, la cronologia attività può essere inviata anche a Microsoft quando si usa un altro Windows dispositivo. Quindi, puoi continuare le attività che hai iniziato su questi dispositivi sul tuo dispositivo Windows.

Microsoft userà anche la cronologia attività per migliorare i prodotti e i servizi Microsoft quando l'impostazione per l'invio della cronologia attività a Microsoft è attivata. Per farlo, si applicano tecniche di apprendimento automatiche per comprendere meglio il modo in cui i clienti usano in genere i prodotti e i servizi. Microsoft esegue anche la diagnosi in caso di problemi riferiti dai clienti e fornisce supporto per la risoluzione.

Le impostazioni dell'account Microsoft non consentono di inviare la cronologia attività a Microsoft, ma la cronologia attività verrà archiviata nel dispositivo per tenere traccia delle attività che si eserciteranno.

Per quanto riguarda più account: la cronologia attività viene raccolta e archiviata in locale per ogni account locale, account Microsoft o account aziendale o dell'istituto di istruzione associato al dispositivo in account Impostazioni > Account > Account & di posta elettronica. Quando si sceglie di inviare a Microsoft la cronologia attività per l'account aziendale o dell'istituto di istruzione, le attività dell'account aziendale o dell'istituto di istruzione principale nel dispositivo vengono inviate a Microsoft. Se disponi di più dispositivi e di più account in uno o più di questi dispositivi, puoi visualizzare nel primo dispositivo la cronologia attività dall'account principale del secondo dispositivo (come account secondario). È anche possibile visualizzare questi account in Windows 10 in Cronologia attività di Impostazioni > Privacy > e in Windows 11 in Impostazioni> Privacy & Cronologia attività> ,in cui è possibile filtrare le attività da specifici account in modo che non possano essere visualizzate nella sequenza temporale. Quando si nasconde un account, i dati nel dispositivo, così come quelli nel cloud, non vengono eliminati. Vedi la sezione seguente per ulteriori dettagli sulla gestione dei dati.

Per altre informazioni su come i prodotti e i servizi Microsoft usano questi dati per personalizzare le esperienze rispettando la privacy dell'utente, vedere l'Informativa sulla privacy.

Gestire le impostazioni di cronologia attività

Nel dispositivo

Per interrompere il salvataggio della cronologia attività in locale nel dispositivo

  1. Effettua una delle seguenti operazioni:

    • In Windows 10 selezionare Start , quindi selezionare Impostazioni > Privacy > Cronologia attività.

    • In Windows 11 selezionare Start , quindi selezionare Impostazioni > Privacy & sicurezza > Cronologia attività.

  2. Deselezionare la casella di controllo Archivia cronologia attività in questo dispositivo.

Aprire le impostazioni della cronologia attività

Note: 

  • Se si disattiva questa impostazione, non sarà possibile usare le funzionalità sul dispositivo che si basano sulla cronologia attività, ad esempio la sequenza temporale. Sarai comunque in grado di visualizzare la cronologia esplorazioni in Microsoft Edge.

  • Nelle versioni precedenti di Windows, questa impostazione era denominata Consenti a Windows di raccogliere le mie attività da questo PC.

Per interrompere l'invio della cronologia attività dell'account aziendale o dell'istituto di istruzione a Microsoft

  1. Effettua una delle seguenti operazioni:

    • In Windows 10 selezionare Start , quindi selezionare Impostazioni > Privacy > Cronologia attività.

    • In Windows 11 selezionare Start , quindi selezionare Impostazioni > Privacy & sicurezza > Cronologia attività.

  2. Deselezionare la casella di controllo Invia cronologia attività a Microsoft.

Note: 

  • Nelle versioni precedenti di Windows, questa impostazione era denominata Consenti a Windows di sincronizzare le mie attività da questo PC al cloud.

  • Windows sono disponibili altre impostazioni di privacy che controllano se l'attività dell'app e i dati della cronologia esplorazioni vengono inviati a Microsoft, ad esempio l'impostazione Dati di diagnostica.

È possibile cancellare ed eliminare sia la cronologia attività archiviata nel dispositivo che la cronologia attività inviata al cloud Microsoft. 

Per cancellare la cronologia delle attività

  1. Effettua una delle seguenti operazioni:

    • In Windows 10 selezionare Start , quindi selezionare Impostazioni > Privacy > Cronologia attività.

    • In Windows 11 selezionare Start , quindi selezionare Impostazioni > Privacy & sicurezza >Cronologia attività.

  2. In Cancella cronologia attività seleziona Cancella.

Se si hanno più account e l'account aziendale o dell'istituto di istruzione è l'account principale nel dispositivo, la cancellazione della cronologia attività eliminerà qualsiasi cronologia attività aziendale e/o dell'istituto di istruzione sincronizzata con il cloud.

Nella sequenza temporale puoi cancellare singole attività o tutte le attività di un singolo giorno. A tale scopo, fai clic con il pulsante destro del mouse su un'attività e seleziona l'opzione desiderata.

Serve aiuto?

Partecipa alla discussione
Chiedi alla community
Contattaci
Contattaci

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della traduzione?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×