Nota: Per informazioni su questo argomento in Windows 10, vedere Opzioni di ripristino in Windows 10.

Se si verificano problemi con il tuo PC, puoi:

  • Reinizializzare il PC per reinstallare Windows e mantenere le tue impostazioni e i tuoi file personali. La reinizializzazione consente anche di mantenere le app fornite con il PC e le app installate da Microsoft Store.

  • Ripristinare le impostazioni di fabbrica del PC per reinstallare Windows ed eliminare file, impostazioni e app, ad eccezione delle app fornite con il PC.

  • Ripristinare il PC per annullare le modifiche apportate recentemente al sistema.

In caso di problemi di avvio (avvio) del PC, vedere Windows Startup Impostazioni (inclusala modalità provvisoria) e passare alla sezione "Accedere al Impostazioni di avvio di Windows nell'ambiente di ripristino di Windows". Puoi reinizializzare, reimpostare o ripristinare il PC da Ambiente ripristino Windows.

Per eseguire il backup e il ripristino dei file personali usando Cronologia file, vedere Configurare un'unità per Cronologia file.

Prima di iniziare a reinizializzare o reimpostare il PC

Nella maggior parte dei casi, dopo aver avviato la reinizializzazione o la reimpostazione del PC, l'operazione verrà completata automaticamente. Tuttavia, se alcuni file richiesti da Windows sono mancanti, dovrai inserire un supporto di ripristino, in genere un disco DVD o una chiavetta USB. In tal caso, l'elemento necessario dipende dal PC.

Se il tuo PC è stato fornito con Windows 8.1 o Windows RT 8.1, saranno necessari i dischi o la chiavetta USB inclusi con il PC. Controlla la documentazione relativa al PC per verificare se il PC è dotato di tali dischi o supporti. In alcuni casi, tali dischi o supporti potrebbero essere stati creati durante la prima configurazione del PC.

Se non sei in possesso di uno di questi, puoi crearli se disponi di una chiavetta USB da almeno 16 GB. Un'unità di ripristino può aiutarti a risolvere i problemi del PC, anche se non è possibile avviarlo. Per ulteriori informazioni, vedi Creare un'unità di ripristino USB.

Se hai eseguito l'aggiornamento del PC a Windows 8.1 o Windows RT 8.1 con un DVD, puoi usare quel disco. Se non si ha un supporto Windows 8.1 o Windows RT 8.1, contattare il supporto tecnico Microsoft.

Aggiornare, reimpostare o ripristinare

Selezionare una delle opzioni seguenti per informazioni più dettagliate.

Se le prestazioni del tuo PC risultano peggiorate rispetto al passato e non ne conosci il motivo, puoi reinizializzarlo senza eliminare i tuoi file né modificare le tue impostazioni.

Nota: Se hai eseguito l'aggiornamento del PC da Windows 8 a Windows 8.1 e nel PC esiste una partizione di ripristino di Windows 8, la reinizializzazione del PC ripristinerà Windows 8. Dovrai eseguire l'aggiornamento a Windows 8.1 al termine della reinizializzazione.

Avviso: Le app installate da siti Web e DVD verranno rimosse. Le app fornite con il PC e quelle installate da Microsoft Store verranno reinstallate. Dopo la reinizializzazione del PC, Windows visualizza sul desktop un elenco delle app rimosse.

Per reinizializzare il PC

  1. Scorrere rapidamente dal bordo destro dello schermo, toccare Impostazioni equindi toccare Modifica impostazioni PC.
    Se si usa un mouse, posizionare il puntatore nell'angolo in alto a destra dello schermo, spostarlo verso il basso, fare clic su Impostazionie quindi su Cambia impostazioni PC.

  2. Tocca o fai clic su Aggiorna e ripristina e quindi tocca o fai clic su Ripristino.

  3. In Reinizializza il PC conservando i tuoi file tocca o fai clic su Per iniziare.

  4. Segui le istruzioni visualizzate.

Se vuoi riciclare il PC, cederlo ad altre persone o ricominciare dall'inizio, puoi ripristinarne interamente le impostazioni di fabbrica. In questo modo vengono rimossi tutti gli elementi e Windows.

Nota: Se hai eseguito l'aggiornamento del PC da Windows 8 a Windows 8.1 e nel PC esiste una partizione di ripristino di Windows 8, la reimpostazione del PC ripristinerà Windows 8. Dovrai eseguire l'aggiornamento a Windows 8.1 al termine della reimpostazione.

Avviso: Tutti i file personali verranno eliminati e le impostazioni verranno reimpostate. Tutte le app installate verranno rimosse. Verranno reinstallate soltanto le app fornite con il PC.

Per reimpostare il PC

  1. Scorrere rapidamente dal bordo destro dello schermo, toccare Impostazioni equindi toccare Modifica impostazioni PC.
    Se si usa un mouse, posizionare il puntatore nell'angolo in alto a destra dello schermo, spostarlo verso il basso, fare clic su Impostazionie quindi su Cambia impostazioni PC.

  2. Tocca o fai clic su Aggiorna e ripristina e quindi tocca o fai clic su Ripristino.

  3. In Rimuovi tutto e reinstalla Windowstoccare o fare clic su Inizia.

  4. Segui le istruzioni visualizzate.

Nota: Ti verrà chiesto se vuoi cancellare i dati in modo rapido o completo. Se scegli di cancellarli in modo rapido, alcuni dati potrebbero essere recuperabili tramite software speciale. Se scegli di cancellarli in modo completo, l'operazione richiederà un tempo maggiore ma sarà molto più improbabile recuperare i dati.

Se pensi che un'app o un driver installato di recente causi problemi al tuo PC, puoi ripristinare Windows a uno stato precedente, detto punto di ripristino. Ripristino configurazione di sistema non modifica i file personali, ma potrebbe rimuovere app e driver installati di recente.

Note: 

  • Ripristino configurazione di sistema non è disponibile per Windows RT 8.1.

  • Windows crea automaticamente un punto di ripristino quando si installano app desktop e nuovi aggiornamenti di Windows, se l'ultimo punto di ripristino risale a più di 7 giorni prima. Puoi anche creare un punto di ripristino manualmente in qualsiasi momento.

Per ripristinare uno stato precedente del PC

  1. Scorri rapidamente dal bordo destro dello schermo, quindi tocca Cerca.
    Se si usa un mouse, posizionare il puntatore nell'angolo in alto a destra dello schermo, spostarlo verso il basso e quindi fare clic su Cerca.

  2. Immetti Pannello di controllo nella casella di ricerca e quindi tocca o fai clic su Pannello di controllo.

  3. Immetti Ripristino nella casella di ricerca del Pannello di controllo e quindi tocca o fai clic su Ripristino.

  4. Tocca o fai clic su Apri Ripristino configurazione di sistema e quindi segui le istruzioni.

Se è necessaria ulteriore assistenza per l'aggiornamento, la reimpostazione o il ripristino del PC, vedere le pagine della community Di ripristino e ripristino nel forum di Windows per le soluzioni trovate da altre persone per i problemi riscontrati.

Serve aiuto?

Partecipa alla discussione
Chiedi alla community
Contattaci
Contattaci

Queste informazioni sono risultate utili?

Quanto ti soddisfa la qualità della traduzione?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×