Impostazioni di privacy di Windows 10 utilizzate dalle app

Windows offre un'ampia gamma di accesso ai dati per rendere le app utili e importanti per l'utente. Queste funzionalità, che sono costrutti di sicurezza che controllano l'accesso ai dati personali, includono elementi come Calendario, Contatti, Registro chiamate e altro ancora. Ogni funzionalità ha la propria pagina delle impostazioni di privacy, in modo che tu possa controllare quali app e servizi possono usare questa funzionalità.

Per controllare quali app possono usare ogni funzionalità

  1. Fare clic su Start , quindi selezionare impostazioni > privacy > [funzionalità].

  2. Scegli le impostazioni desiderate per Consenti alle app di usare/accedere a/leggere [Funzionalità].

  3. In Scegli le app che possono usare/accedere a/controllare/leggere [Funzionalità] attiva o disattiva le impostazioni per ogni app e servizio.

Eccezioni per le impostazioni di privacy

Le app desktop non verranno visualizzate nell'elenco Scegli le app che possono usare/accedere a/controllare/leggere [Funzionalità] e non sono interessate dall'impostazione Consenti alle app di usare/accedere a/leggere [Funzionalità]. Per consentire o bloccare le app Desktop, usa le impostazioni in tali applicazioni.

Nota: Come puoi stabilire se un'app è un'app Desktop? Di solito, le app Desktop vengono scaricate da Internet o installate con qualche tipo di supporto, come un CD, un DVD o un dispositivo di archiviazione USB. Vengono avviate con un file EXE o DLL e vengono in genere eseguite nel dispositivo, a differenza delle app basate sul Web (eseguite nel cloud). Le app desktop sono disponibili anche in Microsoft Store.

Serve aiuto?

Partecipa alla discussione
Chiedi alla community
Contattaci
Contattaci

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×