Spostare i file da un PC Windows 7 con un dispositivo di archiviazione esterno

Puoi utilizzare un dispositivo di archiviazione esterno, ad esempio un'unità USB, una scheda SD o un disco rigido esterno, per spostare i tuoi file preferiti da un PC Windows 7 a un PC Windows 10. Ecco come copiare i file in un dispositivo di archiviazione esterno e spostarli in un nuovo PC.

Foto dispositivo Surface Book
Per vedere se i sottotitoli del video sono disponibili nella tua lingua, seleziona l'icona Sottotitoli dopo aver avviato il video.

Copiare i file presenti in Windows 7 in un dispositivo di archiviazione esterno

Nota: I file copiati da una posizione a un'altra non verranno rimossi dalle posizioni originali.

 

  1. Connetti il dispositivo di archiviazione esterno al PC Windows 7.

  2. Seleziona il pulsante Start > Computer.

  3. Individua i file che vuoi copiare o le cartelle in cui sono archiviati tali file.

  4. Seleziona il file che vuoi copiare, ma non aprirlo. Se vuoi copiare più file, tieni premuto il pulsante CTRL durante la selezione di altri file. Puoi selezionare anche le cartelle. Questa operazione comporta la selezione di tutti i file in esse contenuti.

  5. Tutti i file che hai selezionato dovrebbero essere evidenziati. Nella parte superiore della finestra, seleziona Organizza > Copia per copiare i file nella memoria.

  6. Al termine, vai nell'unità esterna facendo clic sulla lettera dell'unità corrispondente.

  7. Una volta che l'unità è evidenziata, seleziona Organizza > Incolla. I file selezionati in precedenza verranno copiati nell'unità.

Potrebbe essere necessario ripetere i passaggi da 3 a 7 volte se i file sono archiviati in più posizioni.

Verificare che i file siano corretti e rimuovere il dispositivo di archiviazione

Dopo aver copiato o spostato i file in un dispositivo di archiviazione esterno, puoi verificare che si trovino nella posizione corretta accedendo all'unità esterna.

Quindi, dovrai rimuovere in modo sicuro l'unità per garantire che nessun file venga perso o danneggiato. Per rimuovere il dispositivo, seleziona Espelli prima di scollegare l'unità dal PC.

Dopo aver spostato i file nel dispositivo di archiviazione esterno, sarai in grado di trasferirli nel tuo nuovo PC Windows 10.

Per un'altra opzione di trasferimento dei file, vedi Spostare i file da un PC Windows 7 con OneDrive.

Copiare i file in Windows 10 da un dispositivo di archiviazione esterno

  1. Connetti il dispositivo di archiviazione esterno al PC Windows 10.

  2. Seleziona Esplora file sulla barra delle applicazioni.

  3. Sulla barra di guida a sinistra, seleziona Questo PC.

  4. Individua l'unità esterna e fai doppio clic sull'icona corrispondente.

  5. Individua la cartella in cui si trovano i file, quindi fai doppio clic sull'icona della cartella.

  6. Per selezionare tutti i file in questo percorso, seleziona Home in alto a sinistra e quindi Seleziona tutto. Tutti i file in questa cartella saranno evidenziati. Per copiare un solo file, selezionalo facendo clic su di esso.

  7. Seleziona la scheda Home in alto a sinistra, quindi seleziona Copia in e scegli la cartella in cui desideri che i file vengano copiati: Documenti, Musica, Immagini o Video. Inoltre, puoi scegliere un percorso personalizzato selezionando Seleziona percorso....

I file vengono trasferiti nel tuo PC Windows 10. Questa operazione potrebbe richiedere tempo a seconda del numero e delle dimensioni dei file che trasferisci.

Dopo che i file sono stati copiati, puoi accedere alla loro nuova posizione per assicurarti che siano stati copiati correttamente.

Ottenere altre informazioni sul passaggio a Windows 10

 Se stai prendendo in considerazione di passare a Windows 10, scarica l’app Guida per Windows 10 per ottenere le informazioni per semplificare la transizione, inclusi i suggerimenti personalizzati per il PC.

Scaricare l'app Guida per Windows 10

*L'app è compatibile solo con Windows 7

Serve aiuto?

Partecipa alla discussione
Chiedi alla community
Contattaci
Contattaci

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×