Aggiungere collegamenti alle cartelle condivise in OneDrive per l'ufficio o l'Istituto di istruzione

Aggiungere collegamenti alle cartelle condivise in OneDrive per l'ufficio o l'Istituto di istruzione

Quando qualcuno condivide una cartella in MicrosoftOneDrive, SharePoint o teams, è possibile aggiungere un collegamento alla cartella condivisa nelOneDrive per trovare e usare facilmente i file. Questi tasti di scelta rapida vengono visualizzati inOneDrive sul Web, Esplora file di Windows, Finder per Mac, team e nelle app per dispositivi mobili OneDrive.

Nota: "Aggiungi collegamento ai file personali" viene gradualmente distribuito in anteprima pubblica in luglio e sarà disponibile in tutto il mondo entro la fine del 2020 settembre. 

  1. Nel riquadro di spostamento di OneDrive selezionare condivisi > condivisi con me.

  2. Individuare la cartella da aggiungere e fare clic sul cerchio nel riquadro della cartella per selezionarla.

  3. Selezionare Aggiungi collegamento ai file personali.

    Screenshot della selezione di un file e quindi della selezione dell'opzione Aggiungi collegamento ai file personali.

  4. In alternativa, è possibile fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella e quindi scegliere Aggiungi collegamento ai file personali.

  5. Aggiungere una cartella a OneDrive

Suggerimenti: 

  • In una raccolta condivisa in SharePoint o Microsoft Teams è possibile selezionare Aggiungi collegamento ai file personali per aggiungere un collegamento all'intera raccolta oppure   selezionare la cartella specifica che si vuole aggiungere e quindi selezionare Aggiungi collegamento ai file personali


  • Screenshot dell'aggiunta di un collegamento al proprio OneDrive da una raccolta condivisa

Importante: L'opzione Aggiungi collegamento a file personali non è disponibile quando:

  • La cartella è già stata aggiunta a OneDrive oppure sono selezionate più cartelle. Non è possibile aggiungere più cartelle contemporaneamente.

  • L'elemento che si vuole aggiungere non è una cartella. L'aggiunta di un collegamento ai file personali non è disponibile per i singoli file o per le raccolte di file, ad esempio gli album.

  • Se si aggiunge un collegamento a una cartella di SharePoint già sincronizzata, la cartella che si stava sincronizzando rimarrà nella posizione in Esplora file e non verrà visualizzato il nuovo collegamento nella cartella di OneDrive. Questa è una limitazione dell'anteprima pubblica che verrà affrontata per disponibilità generale nel 2020 settembre.

Trovare le cartelle condivise in OneDrive

Le cartelle condivise aggiunte al proprio OneDrive vengono visualizzate nel sito Web OneDrive nella visualizzazione file personali .

In un PC Windows individuare la cartella OneDrive con il nome dell'organizzazione in Windows Explorer. Ad esempio, OneDrive-contoso. In un computer Mac usare il Finder per individuare la cartella OneDrive.

Note: Se si ha l'app di sincronizzazione OneDrive, ma la cartella condivisa non viene sincronizzata con il computer, è possibile che sia attivata la sincronizzazione selettiva. Questa operazione non è comune, ma per risolvere il problema, trova l'icona OneDrive nuvola nell'area di notifica di Windows (se usi un Mac, passa alla barra dei menu).

  1. Selezionare l'icona della nuvola di OneDrive.

  2. Selezionare guida & impostazioni > Impostazioni.

  3. Nella scheda account selezionare Scegli cartellee quindi selezionare le caselle per le cartelle che si desidera sincronizzare.

Spostamento di file e cartelle condivisi in OneDrive

Quando si spostano file tra le cartelle condivise, questi perdono le autorizzazioni esistenti e acquisiscono quelle della cartella in cui vengono spostati. Ad esempio, se si sposta un elemento in una cartella di sola lettura, anche l'elemento diventa di sola lettura. Se un elemento viene spostato da una cartella condivisa a una cartella non condivisa, non sarà più condiviso con nessuno. Se si spostano elementi solo all'interno di una cartella condivisa, le autorizzazioni assegnate resteranno inalterate.

Anche se è possibile spostare i file condivisi, non è possibile spostare le cartelle condivise in OneDrive.com. Se OneDrive è sincronizzato con il computer, tutte le cartelle condivise spostate vengono copiate nel percorso di destinazione e quindi rimosse da OneDrive. Saranno comunque disponibili nell'elenco Condivisi.

È possibile rinominare le cartelle condivise aggiunte al proprio OneDrive. Il nuovo nome assegnato alla cartella è visibile solo all'utente e verrà usato in tutti i punti in cui si accede a OneDrive, inclusi OneDrive.com, l'app OneDrive nel computer o le app OneDrive per dispositivi mobili. La modifica del nome non sarà visibile al proprietario della cartella condivisa, né agli altri utenti che hanno le autorizzazioni per la cartella.

Nota: La ridenominazione o la modifica dei contenuti della cartella, invece, saranno visibili agli altri utenti che condividono la cartella.

Rimozione o eliminazione di file condivisi e cartelle condivise dal proprio OneDrive

I file eliminati da una cartella condivisa su OneDrive.com vengono inviati solo al Cestino del proprietario della cartella condivisa. Se però si sincronizza OneDrive in un computer, gli elementi eliminati da una cartella condivisa vengono visualizzati nel Cestino del computer.

Nota: Solo il proprietario di una cartella condivisa può ripristinare un elemento eliminato dalla cartella.

Per rimuovere una cartella condivisa in OneDrive.com:

  1. Nella visualizzazione file personali selezionare la cartella condivisa che si vuole rimuovere.

  2. Selezionare Rimuovi collegamento.

    In questo modo la cartella viene rimossa solo dal OneDrive-è ancora accessibile dall'elenco condiviso e non influisce sul proprietario o su nessun altro utente che condivide la cartella. Se invece si elimina la cartella, questa viene eliminata da OneDrive di tutti gli utenti e il proprietario dovrebbe ripristinarla.

Nota: Se OneDrive è sincronizzato con uno o più computer, la rimozione di una cartella condivisa da OneDrive ne determina la rimozione anche da quei computer.

Se una cartella non è più condivisa con l'utente, viene rimossa dal suo OneDrive. Per ottenere nuovamente l'accesso alla cartella, chiedere al proprietario o un editor di condividerla di nuovo.

Altre informazioni

Servono altre informazioni?

Online

Visualizza la Guida online
Vedere altre pagine di supporto per OneDrive e OneDrive per le aziende o gli istituti di istruzione.
Per l'app OneDrive per dispositivi mobili, vedere Risolvere i problemi dell'app OneDrive per dispositivi mobili.

OneDrive Gli amministratori possono anche visitare la pagina della Community tecnica di OneDrive, Supporto di OneDrive per gli amministratori.

Icona del supporto per la posta elettronica

Supporto tramite posta elettronica
Per ulteriore assistenza, scuotere il dispositivo mobile quando è aperta l'app OneDrive oppure inviare un messaggio di posta elettronica al team di supporto di OneDrive. Per contattare il supporto di OneDrive dal PC o dal Mac, selezionare l'icona OneDrive nell'area di notifica o nella barra dei menu, poi selezionare Altro > Commenti e suggerimenti > Non mi piace qualcosa.

OneDriveGli contattare il supporto di Microsoft 365 per le aziende.

Forum della community di Office 365

Si desidera lasciare un feedback?
OneDrive UserVoice è il luogo dove suggerire a Microsoft le funzionalità da aggiungere a OneDrive. Anche se non possiamo garantire funzionalità e tempistiche specifiche, risponderemo a ogni suggerimento che riceverà più di 500 voti.

Accedere a UserVoice di OneDrive.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×