I grafici a torta vengono generalmente usati per mostrare in che misura singoli importi, ad esempio i dati sulle vendite trimestrali, contribuiscono a un importo totale, ad esempio le vendite annuali.

Scegliere il programma

In alternativa, vedere più avanti per altre informazioni sui grafici a torta.

Nota: Gli screenshot di questo articolo si riferiscono a Office 2016. Se si usa una versione precedente di Office, l'esperienza potrebbe essere leggermente diversa, ma i passaggi sono gli stessi.

Excel

  1. Nel foglio di calcolo selezionare i dati da usare per il grafico a torta.

    Per altre informazioni sulla disposizione dei dati in un grafico a torta, vedere Dati per i grafici a torta.

  2. Fare clic su Inserisci > Inserisci grafico a torta o ad anello e selezionare un grafico.

    Opzione per il grafico a torta nel gruppo Grafici della scheda Inserisci

  3. Fare clic sul grafico e quindi sulle icone accanto al grafico per apportare gli ultimi ritocchi:

Suggerimento:  È possibile attirare l'attenzione sulle singole sezioni del grafico a torta trascinandole verso l'esterno.

PowerPoint

  1. Fare clic su Inserisci > Grafico > A torta e quindi selezionare il grafico a torta da aggiungere alla diapositiva.

    Raccolta Grafico aperta dal pulsante Grafico nella scheda Inserisci. Dopo avere aperto la raccolta, scegliere A torta.

    Nota: Se le dimensioni dello schermo sono ridotte, il pulsante Grafico può apparire più piccolo: Versione ridotta del pulsante Grafico

  2. Nel foglio di calcolo visualizzato sostituire i dati segnaposto con le informazioni desiderate.

    Grafico a torta con i dati di esempio nel foglio di calcolo

    Per altre informazioni sulla disposizione dei dati nei grafici a torta, vedere Dati per i grafici a torta.

  3. Al termine, chiudere il foglio di calcolo.

  4. Fare clic sul grafico e quindi sulle icone accanto al grafico per apportare gli ultimi ritocchi:

Suggerimento:  È possibile attirare l'attenzione sulle singole sezioni del grafico a torta trascinandole verso l'esterno.

Word

  1. Fare clic su Inserisci > Grafico.

    Pulsante Grafico nel gruppo Illustrazioni della scheda Inserisci in Word

    Nota: Se le dimensioni dello schermo sono ridotte, il pulsante Grafico può apparire più piccolo: Versione ridotta del pulsante Grafico

  2. Fare clic su A torta e quindi fare doppio clic sul grafico a torta desiderato.

    Finestra di dialogo Inserisci grafico

  3. Nel foglio di calcolo visualizzato sostituire i dati segnaposto con le informazioni desiderate.

    Foglio di calcolo visualizzato dopo la selezione del grafico desiderato

    Per altre informazioni sulla disposizione dei dati in un grafico a torta, vedere Dati per i grafici a torta.

  4. Al termine, chiudere il foglio di calcolo.

  5. Fare clic sul grafico e quindi sulle icone accanto al grafico per apportare gli ultimi ritocchi:

    • Per visualizzare, nascondere o formattare elementi come i titoli degli assi o leetichette dati, fare clic su Elementi grafico pulsante elementi grafico.

    • Per modificare rapidamente il colore o lo stile del grafico,usare la barra degli strumenti Pulsante Personalizza l'aspetto del grafico.

    • Per visualizzare o nascondere i dati nel grafico, fare clic su Filtri pulsante filtri grafico.

    • Per disporre il grafico e il testo nel documento, fare clic sul pulsante Opzioni layout Pulsante Opzioni layout.

Suggerimento:  È possibile attirare l'attenzione sulle singole sezioni del grafico a torta trascinandole verso l'esterno.

Dati per i grafici a torta

I grafici a torta consentono di convertire una colonna o una riga di dati di un foglio di calcolo in un grafico a torta. Ogni sezione di un grafico a torta (punto dati) mostra la dimensione o la percentuale della sezione relativamente al totale.

Grafico a torta

L'utilizzo dei grafici a torta è ideale quando:

  • È presente un'unica serie di dati.

  • Nessuno dei valori dei dati è zero o minore di zero.

  • Non sono presenti più di sette categorie, perché più di sette sezioni rendono il grafico difficilmente leggibile.

Suggerimento:  Se i dati non sono adatti per un grafico a torta, provare a usare un grafico a barre, un grafico a colonne o un grafico a linee.

Altri tipi di grafici a torta

Oltre a grafici a torta 3D, è possibile creare grafici torta della torta e barre della torta. Questi grafici mostrano i valori più piccoli estratti in un grafico a torta o barre in pila secondario, rendendoli più facili da interpretare. Per passare a uno di questi grafici a torta, fare clic sul grafico e quindi nella scheda Strumenti grafico - Progettazione fare clic su Cambia tipo di grafico. Quando viene aperta la raccolta Cambia tipo di grafico, selezionare il grafico desiderato.

Esempio di grafico torta della torta e barre della torta

Vedere anche

Selezionare dati per un grafico in Excel

Creare un grafico in Excel

Aggiungere un grafico al documento in Word

Aggiungere un grafico a una presentazione di PowerPoint

Tipi di grafico disponibili in Office

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Quanto ti soddisfa la qualità della traduzione?

Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Altri commenti e suggerimenti? (Facoltativo)

Grazie per il feedback!

×