Creare sottotitoli per un video

InPowerPoint per Windows e macOS è possibile creare file di sottotitoli codificati e aggiungerli ai file audio o video nelle presentazioni. L'aggiunta di sottotitoli rende la presentazione accessibile a un pubblico più ampio, incluse le persone con problemi di udito e le persone che parlano altre lingue. 

Per informazioni sulle procedure consigliate per l'accessibilità, vedere Rendere accessibili le presentazioni di PowerPoint agli utenti con disabilità.

I sottotitoli codificati possono essere archiviati in un file di testo con estensione vtt. È possibile creare manualmente un file di sottotitoli o usare uno strumento per la creazione di sottotitoli. Questo articolo descrive come creare manualmente un file di sottotitoli in Blocco note. 

Per cercare online gli strumenti disponibili e le istruzioni dettagliate, digita "crea file vtt" nel motore di ricerca.

Nota: La funzionalità di sottotitoli codificati inPowerPoint 2016 è disponibile solo perOffice 2016 installazioni A portata di clic. Le installazioni basate su MSI non hanno la funzionalità di sottotitoli codificati.

  1. Aprire un'applicazione Office 2016.

  2. Scegliere Account dal menu File.

  3. Per Office 2016 installazioni A portata di clic è disponibile il pulsante Opzioni di aggiornamento .

    Per le installazioni basate su MSI, il pulsante Opzioni di aggiornamentonon è presente. Verrà visualizzato solo il pulsante >Informazioni sul nome dell'applicazione < .

    Per le installazioni A portata di clic è presente un pulsante Opzioni aggiornamento nella pagina Account. Per le installazioni basate su MSI, questo pulsante non è presente.

Creare un file di testo con sottotitoli codificati

Blocco note viene installato automaticamente conWindows. Avvia l'app digitando Blocco note nella casella Chiedimi qualcosa di Cortana o cercando Blocco note nel menu Start .

Quando il Blocco note è aperto, salvare il file di sottotitoli codificati con un nome nel formato seguente:

MyClosedCaptions.en.vtt

Una pratica comune consiste nell'includere un codice di due lettere, ad esempio "en" (per l'inglese) o "es" (per lo spagnolo). L'estensione del nome file deve essere ".vtt".

  1. Nella finestra di dialogo Salva con nome in Blocco note immettere un nome nella casella Nome file che includa l'estensione vtt e racchiudere il nome completo tra virgolette.

  2. Nella casella Tipo file selezionare Tutti i file (*.*). Queste azioni assicurano che il file venga salvato con l'estensione vtt richiesta , invece di un'estensione .txt.

    Tutti i file nell'elenco a discesa Tipo file nel Blocco note.
  3. Nella casella Codifica selezionare UTF-8. Questa opzione assicura che tutti i caratteri complessi, ad esempio i caratteri internazionali, vengano visualizzati accuratamente sullo schermo. 

    UTF-8 nell'elenco a discesa Codifica nel Blocco note.

Aggiungere contenuto al file

La prima riga del file deve essere:

WEBVTT

Le voci successive nel file sono denominate "segnali" e sono costituite da:

  1. Indicatore ora (ora di inizio e ora di fine, separato da una "freccia", -->).

    Ogni indicatore di tempo viene designato nel seguente formato: hh:mm:ss.Ttt

    Usare due cifre ciascuna per le ore (hh), i minuti (mm) e i secondi (ss). Inserire due punti (:) per separare le ore, i minuti e i secondi senza spazi tra di loro. Includere un punto dopo ss, seguito da tre cifre per i millesimi di secondo (ttt). Assicurarsi che nel formato ora non sia presente spazio.

    InPowerPoint, il timer nella visualizzazione di modifica della barra degli strumenti per la riproduzione di video può aiutare a scoprire gli orari di inizio e di fine da specificare nel file di sottotitoli:

    Tempo trascorso sulla barra degli strumenti video.

    Assicurarsi di aggiungere le ore (00:) all'inizio e una terza cifra dopo il periodo per rispettare il formato di ora richiesto.

  2. Testo che deve essere visualizzato sullo schermo durante quel particolare segmento di tempo.

    Limitarti a un massimo di tre righe di testo per assicurarti che tutte le parole siano adatte allo schermo.

Esempio:   

WEBVTT

00:00:01.000 --> 00:00:05.330
Good day everyone, my name is June Doe.

00:00:07.608 --> 00:00:15.290
This video teaches you how to
build a sandcastle on any beach.

Nell'esempio precedente, la prima didascalia viene visualizzata dopo che il video è stato riprodotto per un secondo e rimane sullo schermo fino al trascorso di 5,330 secondi. La didascalia successiva viene visualizzata dopo che il video è stato riprodotto per 7,608 secondi e rimane sullo schermo fino al trascorso di 15,290 secondi. La seconda didascalia è suddivisa in due righe per garantire che l'istruzione non sia troppo ampia per essere inserita sullo schermo.

Aggiungere il file di didascalia al video

Quando il file di sottotitoli codificati è pronto, salvarlo. È ora possibile aggiungerlo ai file multimediali, vedere la sezione "Aggiungere sottotitoli codificati a un video" in Aggiungere sottotitoli codificati o sottotitoli agli elementi multimediali in PowerPoint.

A partire dalla versione 16.63, PowerPoint per macOS supporta i sottotitoli in formato WebVTT.

I sottotitoli codificati possono essere archiviati in un file di testo con estensione vtt. È possibile creare manualmente un file di sottotitoli o usare uno strumento per la creazione di sottotitoli. Questo articolo descrive come creare un file di sottotitoli in TextEdit. Per cercare online strumenti disponibili e istruzioni dettagliate, digitare "creare file vtt" nel motore di ricerca.

Per istruzioni su come visualizzare i sottotitoli durante la riproduzione di un video inPowerPoint versioni a partire dalla 16.63, vedere la sezione "Attivare i sottotitoli codificati o sottotitoli usando la tastiera" in Caratteristiche di accessibilità per la riproduzione di video in PowerPoint.

Creare un file di testo con sottotitoli codificati

TextEdit viene fornito con macOS. Avviare l'app digitando TextEdit nella casella di ricerca di Spotlight.

  1. Quando TextEdit è aperto, selezionare Nuovo documento.

    Finestra Modifica testo con il pulsante Nuovo documento.

  2. Selezionare il menu Formato e quindi Fare clic su Testo normale.

    Comando Imposta come testo normale in Modifica testo.

  3. Seleziona il menu File, seleziona Salva e quindi digita un nome file nel formato seguente:

    MyClosedCaptions.en.vtt

    Finestra di dialogo Modifica salvataggio testo.

    Una pratica comune consiste nell'includere un codice di due lettere, ad esempio "en" (per l'inglese) o "es" (per lo spagnolo). L'estensione del nome file deve essere ".vtt".

  4. Per la codifica testo normale, usare il valore predefinito di Unicode (UTF-8).For Plain Text Encoding, use the default value of Unicode (UTF-8).

  5. Deseleziona Se non viene fornita alcuna estensione, usa ".txt".

  6. Selezionare Salva.

Aggiungere contenuto al file

La prima riga del file deve essere:

WEBVTT

Le voci successive nel file sono denominate "segnali" e sono costituite da:

  1. Indicatore ora (ora di inizio e ora di fine, separato da una "freccia", -->).

    Ogni indicatore di tempo viene designato nel seguente formato: hh:mm:ss.Ttt

    Usare due cifre ciascuna per le ore (hh), i minuti (mm) e i secondi (ss). Inserire due punti (:) per separare le ore, i minuti e i secondi senza spazi tra di loro. Includere un punto dopo ss, seguito da tre cifre per i millesimi di secondo (ttt). Assicurarsi che nel formato ora non sia presente spazio.

    InPowerPoint, il timer nella visualizzazione di modifica della barra degli strumenti per la riproduzione di video può aiutare a scoprire gli orari di inizio e di fine da specificare nel file di sottotitoli:

    Tempo trascorso sulla barra degli strumenti video.

    Ricorda di aggiungere le ore (00:) all'inizio, usare due cifre per i minuti e aggiungere una terza cifra dopo il periodo per rispettare il formato ora richiesto.

  2. Testo che deve essere visualizzato sullo schermo durante quel particolare segmento di tempo.

    Limitarti a un massimo di tre righe di testo per assicurarti che tutte le parole siano adatte allo schermo.

Esempio:   

WEBVTT

00:00:01.000 --> 00:00:05.330
Good day everyone, my name is June Doe.

00:00:07.608 --> 00:00:15.290
This video teaches you how to
build a sandcastle on any beach.

Nell'esempio precedente, la prima didascalia viene visualizzata dopo che il video è stato riprodotto per un secondo e rimane sullo schermo fino al trascorso di 5,330 secondi. La didascalia successiva viene visualizzata dopo che il video è stato riprodotto per 7,608 secondi e rimane sullo schermo fino al trascorso di 15,290 secondi. La seconda didascalia è suddivisa in due righe per garantire che l'istruzione non sia troppo ampia per essere inserita sullo schermo.

Aggiungere il file di didascalia al video

Quando il file di sottotitoli codificati è pronto, salvarlo. È ora possibile aggiungerlo ai file multimediali, vedere la sezione "Aggiungere sottotitoli codificati a un video" in Aggiungere sottotitoli codificati o sottotitoli agli elementi multimediali in PowerPoint.

Suggerimento: Se si usa Microsoft 365, è anche possibile visualizzare i sottotitoli in tempo reale del discorso durante la presentazione, ad esempio una traduzione in tempo reale in un'altra lingua. Per altre informazioni , vedere Presentare con sottotitoli automatici in tempo reale in PowerPoint.

Serve aiuto?

Partecipa alla discussione

CHIEDI ALLA COMMUNITY >

Contattaci

CONTATTACI >

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della lingua?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×