Inviare file di grandi dimensioni con Outlook

Se si prova ad allegare file che superano i limiti massimi consentiti, viene visualizzato un messaggio di errore. Sono disponibili alcuni metodi per ovviare a questo limite, incluso l'utilizzo di servizio di condivisione dei file o la compressione del file.

Outlook limita le dimensioni dei file che è possibile inviare. Questo limite impedisce al computer di provare continuamente a caricare allegati di grandi dimensioni che superano i limiti della maggior parte dei provider di servizi Internet. Per l'account di posta elettronica Internet. ad esempio Outlook.com o Gmail, il limite di dimensioni del file combinato è di 20 megabyte (MB) e per gli account Exchange (posta elettronica aziendale), il limite di dimensioni del file combinato predefinito è 10 MB.

Salvare il file in un servizio cloud e condividere un collegamento

Sono disponibili molti servizi di archiviazione cloud in cui è possibile caricare e condividere file di grandi dimensioni. Alcuni dei servizi di archiviazione cloud più diffusi includono OneDrive, Dropbox, iCloud e Google Drive. Dopo aver archiviato il file nel cloud, è possibile includere un collegamento al documento nel messaggio di posta elettronica.

  1. Caricare il file in un servizio cloud, ad esempio OneDrive o Dropbox.

    Nota: Questo servizio genera un collegamento per accedere al file. Il destinatario può aprire il collegamento per scaricare il file.

  2. Dopo aver caricato il file, copiare il collegamento e incollarlo nel messaggio di posta elettronica.

    Suggerimento: Per informazioni dettagliate sul caricamento di file e la creazione di un collegamento di download in OneDrive, vedere Caricare foto e file in OneDrive e Condividere file e cartelle di OneDrive.

Comprimere il file

Quando si comprime il file, o si esegue lo zip, le dimensioni vengono ridotte fino, in alcuni casi, a rientrare nei limiti di Outlook per gli allegati. Gli articoli seguenti illustrano come comprimere ed estrarre i file per diversi sistemi operativi di Windows.

Ridurre le dimensioni di un'immagine

Se si inviano file di immagine di grandi dimensioni è possibile ridimensionarli automaticamente per ridurne le dimensioni.

  1. Allegare le immagini al messaggio di posta elettronica.

  2. Fare clic su File > Informazioni.

  3. Nella sezione Immagini allegate selezionare Ridimensiona immagini grandi all'invio del messaggio.

    Facendo clic su questa opzione, Outlook ridimensiona le immagini quando vengono inviate.
  4. Tornare al messaggio e fare clic su Invia.

Salvare il file in una raccolta di SharePoint Server

Se si usa SharePoint e Outlook in un ambiente aziendale, è possibile salvare un file in una raccolta di SharePoint e condividere un collegamento al file. Per istruzioni, vedere Condivisione di un documento tramite SharePoint o OneDrive.

Il supporto per Office 2010 è terminato il 13 ottobre 2020

Esegui l'aggiornamento a Microsoft 365 per lavorare ovunque da qualsiasi dispositivo e continuare a ricevere il supporto.

Aggiorna adesso

Per Outlook 2010 e Outlook 2007, se si prova a inviare un messaggio con allegati troppo grandi, viene visualizzato il messaggio"Le dimensioni dell'allegato superano il limite consentito ".

Nota: Per altre informazioni su come modificare le dimensioni massime consentite per gli allegati, vedere l'errore "Le dimensioni degli allegati superano il limite consentito".

Anche se il messaggio non supera i limiti di dimensioni degli allegati di Outlook o Exchange Server, è possibile che il provider di posta elettronica del destinatario blocchi i messaggi che includono allegati di grandi dimensioni. Per ridurre le dimensioni degli allegati inviati in Outlook, vedere Ridurre le dimensioni di immagini e allegati.

Oltre ai limiti del provider di posta elettronica per le dimensioni totali dei messaggi, l'invio di allegati di grandi dimensioni tramite posta elettronica non è sempre la soluzione migliore.

  • Il messaggio potrebbe causare il superamento della quota di archiviazione per la cassetta postale dei destinatari    Se le cassette postali dei destinatari superano la quota di archiviazione, è possibile che i destinatari non ricevano altri messaggi.

  • Il messaggio potrebbe causare il superamento della quota di archiviazione per la cassetta postale    Ogni messaggio inviato viene salvato nella cartella Posta inviata. Anche l'invio di allegati di grandi dimensioni ad altre persone viene conteggiato in base alla quota di dimensioni della cassetta postale. Quando si supera la quota di archiviazione, potrebbe essere impedito di ricevere altri messaggi.

  • Gonfiare gli allegati    Quando un file è allegato a un messaggio, deve essere codificato. Il processo di codifica fa sì che i file allegati diventino 1,37 volte più grandi di quelli presenti nel computer. Ad esempio, se si invia un file allegato da 5 MB, l'allegato viene inviato come 6,85 MB di dati.

Inizio pagina

Esistono diversi modi per condividere file di grandi dimensioni e collaborare con altre persone senza inviare allegati.

  • Raccolte di Microsoft SharePoint Server    Se si ha accesso a una raccolta di SharePoint Server, i file possono essere salvati nella raccolta. Per altre informazioni, vedere Salvare un file in una raccolta di SharePoint. È possibile accedere alle raccolte di SharePoint direttamente in Outlook.

Se l'organizzazione usa SharePoint Server e fornisce un sito personale,è possibile caricare i file nella raccolta Documenti condivisi del sito personale e quindi includere un collegamento al file nel messaggio.

Quando si apre la raccolta documenti di SharePoint in cui è stato caricato il file, fare clic con il pulsante destro del mouse sul collegamento al documento, scegliere Copia collegamento equindi incollare (CTRL+V) il collegamento nel messaggio.

  • OneDrive   OneDrive è un servizio Microsoft gratuito che offre spazio di archiviazione di file online protetto da password che consente di salvare, accedere e condividere file online con amici o colleghi, ovunque ci si trovi. È possibile salvare Microsoft Office documenti direttamente in OneDrive. Per altre informazioni, vedere Introduzione a OneDrive.

  • Percorsi di rete condivisi    Salvare i file in una cartella a cui possono accedere anche i destinatari. È quindi possibile inviare ai destinatari un messaggio contenente un collegamento alla posizione condivisa. Nel gruppo Collegamenti della scheda Inserisci fare clic su Collegamento ipertestuale. Se il percorso o il nome del file condiviso contiene spazi, vedere Aggiungere collegamenti contenenti spazi a un messaggio di posta elettronica.

  • Siti di condivisione foto    Se si inviano immagini a qualcuno, è consigliabile ridimensionarle prima di inviarle. Vedere Ridurre le dimensioni di immagini e allegati. Con le fotocamere digitali moderne, ogni immagine può essere di almeno 3 MB quando le trasferisci dalla fotocamera. Se non si vogliono ridimensionare le immagini, sono disponibili molti siti Web per la condivisione di foto in cui è possibile caricare le immagini e quindi inviare un collegamento alle immagini in un messaggio.

  • Siti di condivisione video    Anche un breve file video può essere molto grande. È consigliabile condividere clip video usando uno dei metodi descritti in questo articolo o in un sito Web di condivisione video.

Nota sulla sicurezza: Quando si allega un file a un messaggio, si determina il destinatario previsto. Se si carica un file in un percorso o in un servizio condiviso, assicurarsi di conoscere le impostazioni di privacy e sicurezza del sito, incluso chi ha accesso al file.

Inizio pagina

Vedere anche

Ridurre le dimensioni di immagini e allegati nei messaggi di posta elettronica di Outlook

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×