Accedi a Microsoft
Accedi o crea un account.
Salve,
Select a different account.
Hai più account
Scegli l'account con cui vuoi accedere.

Per garantire che i file di Microsoft 365 siano accessibili, usare Verifica accessibilità, uno strumento gratuito disponibile in Word, Excel, Outlook, OneNote e PowerPoint in Windows, Office per il Web o Mac e Visio in Windows. Individua la maggior parte dei problemi di accessibilità e spiega perché ognuno di essi potrebbe essere un potenziale problema per una persona con disabilità. Offre anche suggerimenti su come risolvere ogni problema.

Anche se Verifica accessibilità rileva la maggior parte dei problemi di accessibilità, esistono alcuni problemi che non è in grado di rilevare. Ecco perché è importante rivedere sempre visivamente il lavoro per trovare i problemi nascosti a Verifica accessibilità. Per altre informazioni, vedere Limitazioni di Verifica accessibilità.

In questo argomento

Regole di Verifica accessibilità

Verifica accessibilità controlla il file in base a una serie di regole per individuare i possibili problemi che potrebbero riscontrare gli utenti disabili. In base alla gravità, ogni problema viene classificato come errore, avviso o suggerimento.

  • Errore. Contenuti che rendono impossibili o molto difficili la lettura e la comprensione del documento da parte di utenti disabili.

  • Avviso. Contenuto che nella maggior parte dei casi, ma non in tutti, rende difficile la comprensione del documento da parte di utenti disabili

  • Suggerimento. Contenuto che può essere compreso dagli utenti disabili, ma che potrebbe essere presentato in modo diverso per migliorare l'esperienza utente.

  • Servizi intelligenti. Contenuto reso automaticamente accessibile dall'IA e che è consigliabile esaminare per verificare l'accuratezza e il contesto

Errori, avvisi e suggerimenti di Verifica accessibilità

Le tabelle seguenti descrivono le regole di Verifica accessibilità, i contenuti controllati, come risolvere ogni problema e perché è importante risolverlo.

Nota: Per assicurarsi che i file siano il più accessibili possibile, è consigliabile usare le tabelle solo quando sono necessarie per presentare i dati. Evitare le tabelle che hanno solo uno scopo di layout.

Errori

Se il contenuto del file ne rende l'uso difficile o impossibile per gli utenti disabili, Verifica accessibilità lo classifica come errore.

Regola

Controlli di Verifica accessibilità

Perché risolvere questo problema?

Si applica a queste applicazioni

Tutto il contenuto non testuale ha testo alternativo.

Tutti gli oggetti hanno testo alternativo e il testo alternativo non contiene nomi di immagine o estensioni di file.

Le utilità per la lettura dello schermo leggono il testo alternativo per descrivere le immagini e altri contenuti non testuali che gli utenti non sono in grado di vedere. In base al testo alternativo, gli utenti possono comprendere lo scopo e il significato del contenuto descritto.

Excel, PowerPoint, Word, Outlook, OneNote, Visio

Nelle tabelle sono presenti informazioni per le intestazioni di colonna.

Per le tabelle e/o i blocchi di celle è selezionata la casella dell'intestazione o una riga di intestazione.

Gli utenti si affidano alle intestazioni delle tabelle per comprendere il contenuto che viene successivamente letto dall'utilità per la lettura dello schermo. Inoltre, l'assistive technology usa spesso la riga di intestazione di una tabella per comunicare all'utente la posizione corrente del cursore nella tabella e per fornire informazioni che gli consentano di spostarsi nella tabella.

Excel, PowerPoint, Word, Outlook, OneNote

Tutte le sezioni hanno nomi significativi.

Tutte le sezioni hanno nomi non predefiniti o segnaposto, ad esempio "Sezione predefinita", "Sezione senza titolo" o "Sezione 3".

I nomi delle sezioni consentono agli utenti di spostarsi più facilmente all'interno di una presentazione di grandi dimensioni nel riquadro anteprima, nella visualizzazione Sequenza diapositive e nella visualizzazione Griglia.

PowerPoint

Tutte le diapositive hanno un titolo.

Le diapositive includono un titolo.

I titoli delle diapositive consentono agli utenti di spostarsi all'interno di una presentazione, oltre a trovare e selezionare una determinata diapositiva per visualizzarla immediatamente.

PowerPoint

Le celle di un Excel foglio di lavoro non usano la formattazione solo rossa per i numeri negativi.

Celle impostate su Formato numero e che usano solo il colore rosso per i numeri negativi (ad esempio 1000 in rosso invece di -1000).

Gli utenti che hanno difficoltà a distinguere il colore non saranno in grado di distinguere la differenza tra valori positivi e negativi.

Excel

L'immagine o l'oggetto è in linea con il testo.

Le immagini o gli oggetti sono posizionati in linea con il testo circostante.

Se l'immagine o l'oggetto non è in linea con il testo, può essere difficile per gli utenti dell'utilità per la lettura dello schermo interagire con l'oggetto. Può anche essere difficile sapere dove si trova l'oggetto rispetto al testo.

Word

L'accesso ai documenti non è limitato.

Qualsiasi documento che ha disabilitato l'opzione Accesso al contenuto a livello di programmazione nelle impostazioni delle autorizzazioni per il documento: Rivedere > Limita modifica > Limita autorizzazioni.... Selezionare Limita autorizzazioni per questo documento > Altre opzioni.

La protezione Information Rights Management (IRM) può impedire l'accesso a questo documento da parte di dispositivi come le utilità per la lettura dello schermo. Per altre informazioni, vedere Consentire modifiche a parti di un documento protetto.

Excel, PowerPoint, Word

Avvisi

Se nella maggior parte dei casi, ma non necessariamente in tutti, il contenuto risulta di difficile comprensione per gli utenti disabili, Verifica accessibilità visualizza un avviso.

Regola

Controlli di Verifica accessibilità

Perché risolvere questo problema?

Si applica a queste applicazioni

La struttura della tabella è semplice.

Le tabelle sono semplici rettangoli senza celle divise, celle unite o annidamenti.

Gli utenti si spostano nelle tabelle tramite i tasti di scelta rapida e l'assistive technology, che richiedono strutture di tabella semplici.

Excel, PowerPoint, Word, Outlook, OneNote

Le linguette dei fogli hanno un nome significativo.

I fogli in una cartella di lavoro includono informazioni descrittive e non ci sono fogli vuoti.

Un nome di foglio descrittivo, ad esempio "Totale vendite ottobre", semplifica lo spostamento nelle cartelle di lavoro rispetto al nome predefinito, come "Foglio1".

Excel

Contrasto sufficiente tra testo e sfondo.

I colori del testo e dello sfondo sono abbastanza diversi da facilitare la visualizzazione del testo.

Per le persone con ipovisione spesso è difficile leggere un testo che non è in contrasto con lo sfondo. Se il documento ha un elevato livello di contrasto tra il testo e lo sfondo, più persone possono vedere e usare il contenuto.

Excel, PowerPoint, Word, Outlook

I file audio e video inseriti includono sottotitoli.

Tutti gli oggetti audio e video includono sottotitoli.

Senza i sottotitoli, le informazioni in un segmento video o audio possono essere completamente perse per gli utenti disabili.

PowerPoint, OneNote

L'ordine di lettura degli oggetti in una presentazione è logico.

Gli oggetti in una diapositiva sono in ordine logico.

L'assistive technology legge le diapositive e gli elementi che contengono nell'ordine specificato. Se l'ordine di lettura non è logico, il contenuto non ha senso.

PowerPoint

Suggerimenti

Quando il contenuto può essere compreso dagli utenti disabili, ma potrebbe essere organizzato o presentato in modo migliore per ottimizzare l'esperienza di utenti con particolari esigenze, viene visualizzato un suggerimento.

Regola

Controlli di Verifica accessibilità

Perché risolvere questo problema?

Si applica a queste applicazioni

I nomi delle sezioni in una presentazione sono univoci.

Le sezioni hanno nomi univoci.

I nomi delle sezioni consentono agli utenti di spostarsi più facilmente all'interno di una presentazione di grandi dimensioni nel riquadro anteprima, nella visualizzazione Sequenza diapositive e nella visualizzazione Griglia.

PowerPoint

I titoli delle diapositive in una presentazione sono univoci.

Le diapositive non vuote hanno titoli univoci.

Gli utenti si affidano ai titoli per capire in che punto della presentazione si trovano e per spostarsi al suo interno.

PowerPoint

Le tabelle layout sono strutturate per un'esplorazione semplice.

L'ordine di layout è logico per la lingua e l'ordine di tabulazione non è circolare.

Gli utenti si basano sul layout della tabella per esplorare il contenuto. Deve quindi essere ordinato in modo logico affinché gli utenti possano comprendere ed esplorare il contenuto.

Word

I documenti usano gli stili titolo.

Il contenuto è organizzato con titoli e/o un sommario.

I titoli e i sommari forniscono un contesto strutturale agli utenti e agevolano lo spostamento e la ricerca nel documento.

Word, Outlook, OneNote

Servizi intelligenti

Verifica accessibilità elenca tutte le immagini con un testo alternativo generato dai servizi intelligenti.

Regola

Controlli di Verifica accessibilità

Perché risolvere questo problema?

Si applica a queste applicazioni

Testo alternativo suggerito.

Tutte le immagini il cui testo alternativo è stato generato dal servizio di riconoscimento immagini di Office.

I servizi intelligenti generano automaticamente il testo alternativo nel documento (quando la funzionalità è attivata). Esaminare attentamente ogni suggerimento per assicurarsi che descriva accuratamente l'immagine. Se si vuole modificare il suggerimento, sovrascrivere il testo suggerito nella casella Descrizione .

Per informazioni su come attivare questa funzionalità, vedere la sezione "Attivare il testo alternativo automatico" in Tutto quello che è necessario sapere per scrivere testo alternativo efficace.

PowerPoint, Word, Outlook

Limitazioni di Verifica accessibilità

Ci sono alcuni problemi di accessibilità che Verifica accessibilità non è in grado di rilevare. Inoltre, alcuni problemi elencati nei risultati di Verifica accessibilità non sono necessariamente problemi di accessibilità che devono essere risolti.

  • Colore: le informazioni vengono comunicate usando solo il colore.

  • Sottotitoli: Verifica accessibilità segnala l'assenza di sottotitoli codificati in un video, ma se il video contiene già sottotitoli codificati in banda, sottotitoli aperti o non ha finestre di dialogo, potrebbe non esserci alcun problema di accessibilità con il video.

Vedere anche

Migliorare l'accessibilità con Verifica accessibilità

Usare il promemoria per l'accessibilità per segnalare agli autori problemi di accessibilità

Supporto tecnico per clienti con disabilità

Microsoft vuole offrire la miglior esperienza possibile a tutti i clienti. Se si hanno disabilità o domande relative all'accessibilità, contattare Microsoft Disability Answer Desk per ottenere assistenza tecnica. Il team di Disability Answer Desk è qualificato nell'uso di molte delle assistive technology più diffuse e può offrire assistenza nel linguaggio dei segni in inglese, spagnolo, francese e americano. Per trovare le informazioni di contatto per la propria area geografica, visitare il sito Microsoft Disability Answer Desk.

Gli utenti di enti pubblici, commerciali o aziendali possono contattare l'Answer Desk per l'accessibilità per le aziende.

Serve aiuto?

Partecipa alla discussione
Chiedi alla community
Contattaci
Contattaci

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della lingua?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×