Nota: Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l'articolo in lingua inglese per riferimento.

Utilizzare la pagina Selezionare una connessione dati per individuare la connessione creata in precedenza.

Una connessione dati è un puntatore a un'origine dati. Contiene informazioni come il nome di origine, luogo e cosa, se presenti, sono necessarie credenziali per accedere all'origine. Quando si crea una connessione in genere questo viene salvato nella cartella di Origini dati all'interno della cartella Documenti.

È possibile utilizzare i tipi di connessioni seguenti:

  • con estensione odc (office Data Connection).

  • DSN (data Source Name).

  • cub (cubo di SQL Server Analysis Services). Questo tipo di connessione è disponibile solo se si sta creando un diagramma pivot. Per ulteriori informazioni sui diagrammi pivot vedere creare un diagramma pivot.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze

Esplora i corsi di formazione >

Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche

Partecipa a Microsoft Insider >

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della lingua?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×