14 gennaio 2020 - KB4534310 (aggiornamento cumulativo mensile)

Data rilascio:

Versione:

14/01/2020

Aggiornamento cumulativo mensile

IMPORTANTE: verifica di avere installato gli aggiornamenti richiesti elencati nella sezione Come ottenere questo aggiornamentoprima di installare l'aggiornamento. 

IMPORTANTE: i clienti che hanno acquistato il programma Aggiornamenti della sicurezza estesa per le versioni locali di alcuni sistemi operativi devono seguire procedure specifiche per continuare a ricevere gli aggiornamenti di sicurezza dopo la fine del supporto esteso prevista per il 14 gennaio 2020. Per altre informazioni, vedi KB4522133.

Nota: In risposta al feedback dei clienti, Windows ha leggermente ampliato l'elenco delle edizioni di Windows Server che sono idonee per l'aggiornamento della sicurezza estesa nell'ambito del processo di attivazione. Sebbene questo migliori l'esperienza ed estenda il potenziale per i clienti con tali edizioni, ad alcuni clienti che hanno eseguito l'attivazione MAK prima di installare l'aggiornamento della sicurezza di gennaio 2020 potrebbe essere richiesto di riattivare la chiave MAK sui dispositivi Windows Server 2008 R2 SP1 prima di poter applicare gli aggiornamenti della sicurezza estesa (ESU) a partire dall'11 febbraio 2020. La riattivazione MAK sui dispositivi interessati dovrebbe essere richiesta una sola volta e non verrà conteggiata rispetto al numero totale di attivazioni. Questa riattivazione MAK non dovrebbe essere necessaria nei dispositivi Windows 7 SP1. Per informazioni sull'attivazione, vedi questo poste del blog. Riconosciamo che questo è un inconveniente imposto al fine di assistere gli altri clienti.

IMPORTANTE: a partire dal 15 gennaio 2020 verrà visualizzata una notifica a schermo intero che indica il rischio di continuare a usare Windows 7 Service Pack 1 al raggiungimento della fine del supporto, il 14 gennaio 2020. La notifica continuerà a essere visualizzata finché non interagirai con essa. Questa notifica verrà visualizzata solo nelle seguenti edizioni di Windows 7 Service Pack 1:

Nota: la notifica non verrà visualizzata nei computer appartenenti a un dominio o nei computer in modalità tutto schermo.

Miglioramenti e correzioni

Questo aggiornamento della sicurezza include miglioramenti e correzioni già inclusi nell'aggiornamento KB4525251 (rilasciato il 19 novembre 2019) e risolve i problemi seguenti:

  • Aggiornamenti della sicurezza per motore di script di Microsoft, Windows Input and Composition, archiviazione e file system di Windows e Windows Server.

Per altre informazioni sulle vulnerabilità di protezione risolte, fai riferimento alla Guida sull'aggiornamento della sicurezza.

Problemi noti in questo aggiornamento

Sintomo

Soluzione alternativa

Dopo l'installazione di KB4534310, lo sfondo del desktop potrebbe apparire nero se impostato su Zoom avanti.

Questo problema viene risolto in KB4539601 se stai utilizzando gli aggiornamenti cumulativi mensili. Se si utilizzano aggiornamenti solo della sicurezza, vedi KB4539602. Questi aggiornamenti sono disponibili per tutti i clienti che eseguono Windows 7 SP1 e Windows Server 2008 R2 SP1.

 

Come ottenere questo aggiornamento

Prima di installare questo aggiornamento

Prerequisito:

È necessario installare gli aggiornamenti elencati sotto e riavviare il dispositivo prima di installare l'ultimo aggiornamento cumulativo. L'installazione di questi aggiornamenti migliora l'affidabilità del processo e riduce i potenziali problemi durante l'installazione dell'aggiornamento cumulativo e l'applicazione delle correzioni relative alla sicurezza Microsoft.

  1. L'aggiornamento dello stack di manutenzione del 12 marzo 2019 (SSU) ( KB4490628). Per scaricare il pacchetto autonomo per questo aggiornamento dello stack di manutenzione, cercalo nel Microsoft Update Catalog.

  2. L'aggiornamento SHA-2 più recente (KB4474419) rilasciato il 10 settembre 2019. Se usi Windows Update, l'aggiornamento SHA-2 più recente sarà disponibile automaticamente. Per ulteriori informazioni sugli aggiornamenti SHA-2, vedi Requisito per il supporto di firma codice di SHA-2 2019 per Windows e WSUS.

Dopo aver installato gli elementi precedenti, Microsoft consiglia vivamente di installare l'aggiornamento dello stack di manutenzione più recente (KB4536952). Se usi Windows Update, l'aggiornamento dello stack di manutenzione più recente sarà disponibile automaticamente. Per ottenere il pacchetto autonomo dell'aggiornamento dello stack di manutenzione più recente, accedi al sito Web Microsoft Update Catalog. Per informazioni generali sugli aggiornamenti degli stack di manutenzione, vedi Aggiornamenti degli stack di manutenzione e Aggiornamenti degli stack di manutenzione: domande frequenti.

Installa questo aggiornamento

Canale di rilascio

Disponibile

Passaggio successivo

Windows Update e Microsoft Update

Nessuno. Questo aggiornamento sarà scaricato e installato automaticamente tramite Windows Update.

Microsoft Update Catalog

Per scaricare il pacchetto autonomo per questo aggiornamento, accedi al sito Web Microsoft Update Catalog.

Windows Server Update Services (WSUS)

Questo aggiornamento verrà sincronizzato automaticamente con WSUS se configuri Prodotti e classificazioni nel modo seguente:

Prodotto: Windows 7 Service Pack 1, Windows Server 2008 R2 Service Pack 1, Windows Embedded Standard 7 Service Pack 1, Windows Embedded POSReady 7, Windows Thin PC

Classificazione: aggiornamenti della sicurezza

 

Informazioni sui file

Per un elenco dei file forniti in questo aggiornamento, scarica le informazioni sui file per l'aggiornamento 4534310

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×