Accedi a Microsoft
Accedi o crea un account.
Salve,
Select a different account.
Hai più account
Scegli l'account con cui vuoi accedere.

Questo aggiornamento include inoltre nuovi aggiornamenti dell'ora legale (DST) per Exchange Server 2019. Per altre informazioni su DST, vedere Guida e centro assistenza per l'ora legale.

Problemi noti di questo aggiornamento cumulativo

  • Nelle foreste di Active Directory MultiDomain in cui è installato Exchange o è stato preparato in precedenza usando l'opzione /PrepareDomain in Setup, questa azione deve essere completata dopo il completamento del comando /PrepareAD per questo aggiornamento cumulativo e le modifiche vengono replicate in tutti i domini. Il programma di installazione tenterà di eseguire il comando /PrepareAD durante l'installazione del primo server. L'installazione verrà completata solo se l'utente che ha avviato la configurazione dispone delle autorizzazioni appropriate. Note

    • Se si esegue l'aggiornamento dall' aggiornamento cumulativo 2 per Exchange server 2019 o da un aggiornamento cumulativo successivo per Exchange Server 2019 all' aggiornamento cumulativo 6 per Exchange Server 2019, non è necessario eseguire /PrepareAD o /PrepareDomain. Non sono necessarie altre azioni (prepareAD, prepareDomain o assegnazione di autorizzazioni).

    • Se si è saltato un aggiornamento cumulativo (ad esempio, si esegue l'aggiornamento da una versione precedente prima dell'aggiornamento cumulativo 2 per Exchange Server 2019) oppure si tratta di una prima installazione di Exchange Server nell'annuncio, è necessario occuparsi di questa sezione del problema noto .

      • Informazioni sull'operazione/PrepareDomain in MultiDomain:l' operazione/PrepareDomain viene eseguita automaticamente nel dominio Active Directory in cui viene eseguito ilcomando /PrepareAD . Tuttavia, potrebbe non essere possibile aggiornare altri domini nella foresta. Di conseguenza, un amministratore di dominio deve eseguire il/PrepareDomain in altri domini della foresta.

      • Informazioni sulla domanda di autorizzazione: Quando si attiva la configurazione di /PrepareAD , se l'utente che avvia la configurazione non è un membro degli amministratori dello schema e degli amministratori aziendali, il controllo di conformità non riesce e vengono visualizzati i messaggi di errore seguenti. the Active Directory schema isn't up-to-date error Per evitare errori, l'utente deve partecipare agli amministratori dello schema e ai gruppi di amministratori aziendali o a un altro utente in amministratori dello schema e gruppi di amministratori aziendali esegue manualmente il /PrepareAD per questo aggiornamento cumulativo per primo. L'utente dell'amministratore di Exchange può quindi avviare la configurazione.

    • L'ID evento 1 di individuazione automatica si verifica dopo l'installazione dell'aggiornamento cumulativo 3 per Exchange Server 2019. Per altre informazioni, vedere KB 4532190.

    • Dopo l'aggiornamento a questo aggiornamento cumulativo, in alcuni casi potrebbe essere visualizzata la stringa "&nbsp" nel corpo di un elemento che è stato spostato tra le cartelle o le cassette postali usando Outlook in modalità online.

Problemi risolti da questo aggiornamento cumulativo

Questo aggiornamento cumulativo risolve anche i problemi descritti nei seguenti articoli della Microsoft Knowledge Base:

  • 4559441I caratteri della lingua straniera impostati in RejectMessageReasonText di una regola di trasporto non vengono visualizzati correttamente in Exchange Server 2019

  • 4547707Abilitare il piping per il ripristino-RecoverableItems in Exchange Server 2019

  • 4549689Il rollover del certificato di HMA EvoSTS causa le richieste di autenticazione a causa di una chiave in stallo in un processo di lavoro (fase di riscaldamento) in Exchange Server 2019

  • 4559446Le modifiche apportate a Outlook sul Web hanno bloccato le estensioni di file e i tipi MIME in Exchange Server 2019

  • 4559440L'esportazione in un file PST per una ricerca eDiscovery non riesce a Exchange Server 2019

  • 4559439EAS crea un rapporto di errore se un messaggio con destinatari sconosciuti si trova nelle bozze in Exchange Server 2019

  • 45594422080 eventi causati da valori vuoti in HKLM\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\MSExchange ADAccess\Instance0 in Exchange Server 2019

  • 4559438Il server Trasporto Edge si blocca in Exchange Server 2019

  • 4559443L'Assistente cartelle gestite non riesce con l'ID evento 9004 NotInBagPropertyErrorException in Exchange Server 2019

  • 4559437PR_RECIPIENT_ENTRYID viene calcolato se non si dispone di un indirizzo di posta elettronica o di un tipo in Exchange Server 2019

  • 4559444La conversione da HTML a RTF consente di rimuovere lo spazio unificatore in Exchange Server 2019

  • 4559436Gli allegati con proprietà (ad esempio le etichette di protezione delle informazioni di Azure) non sempre corrispondono in Exchange Server 2019

  • 4559435Introdurre un contrassegno OrganizationConfig per abilitare o disabilitare la sessione di lettura del destinatario in Exchange Server 2019

Ottenere l'aggiornamento cumulativo 6 per Exchange Server 2019

Centro licenze per volumi

Per ottenere l'aggiornamento cumulativo 6 per Exchange Server 2019, accedere a Microsoft Volume Licensing Center.

Nota Il pacchetto cumulativo di aggiornamento 6 può essere usato per eseguire una nuova installazione di Exchange Server 2019 o per aggiornare un'installazione di Exchange Server 2019 esistente all'aggiornamento cumulativo 6.

Informazioni sui file

Informazioni sull'hash di file

Nome file

Hash SHA1

Hash SHA256

ExchangeServer2019-x64-cu6.iso

04A118F747E9E6E4DB14813EBD71B26A2E85F3AA

0B90E7DB67EF07E5160A311878FA0050F349A9496509A0F5DFAA844716B53B58

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della lingua?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×