Sommario
×

Data di rilascio:

22/11/2021

Versione:

Build del sistema operativo 17763.2330

9/11/21
IMPORTANTE
A causa delle operazioni minime durante le festività e del prossimo nuovo anno occidentale, non verrà rilasciata un'anteprima (nota come rilascio "C") per il mese di dicembre 2021. Per dicembre 2021 verrà rilasciato un rilascio mensile per la sicurezza (noto come "B"). La normale manutenzione mensile per i rilasci B e C riprenderà a gennaio 2022.

17/11/20
Per informazioni sulla terminologia Windows aggiornamento, vedere l'articolo sui tipi di aggiornamenti Windows e sui tipi di aggiornamento qualitativo mensile. Per una panoramica dei Windows 10, versione 1809, vedere la relativa pagina della cronologia degli aggiornamenti. 

 Elementi di rilievo

  • Aggiorna un problema che causa la visualizzazione non corretta di alcuni tipi di carattere variabili. 

  • Aggiorna un problema che impedisce che le applicazioni usate spesso appaiano nel menu Start come dovrebbero.

  • Aggiorna un problema che causa l'interruzione del funzionamento di Internet Explorer. 

Miglioramenti e correzioni

Questo aggiornamento, che non riguarda la sicurezza, include miglioramenti a livello di qualità. Le principali modifiche includono:

  • Aggiunge il supporto per l'annullamento dell'ora legale per la Repubblica delle Figi per il 2021.

  • Aggiunge l'opzione per configurare un'unità di trasmissione massima (MTU) IPv4 (Internet Protocol versione 4) inferiore a 576 byte in un'interfaccia.

  • Risolve un problema che causa il rendering non corretto di alcuni tipi di carattere variabili.

  • Risolve un problema che causa l'interruzione del funzionamento di Internet Explorer.

  • Risolve una perdita di memoria ctfmon.exeche si verifica quando si passa da un client di modifica all'altro.

  • Risolve un problema noto che causa codici di errore 0x000006e4, 0x0000007c o 0x00000709 quando ci si connette a una stampante remota condivisa in un server Windows di stampa.

  • Abilita le credenziali per Azure Active Directory (Azure AD) utenti di Active Directory Federation Services (ADFS) in Assistenza rapida.

  • Risolve un problema che a volte impedisce Assistenza rapida utenti di usare la visualizzazione a schermo intero dopo l'avvio di una sessione di assistenza remota.

  • Risolve un problema che impedisce la visualizzazione delle applicazioni usate spesso nel menu Start e impedisce di configurarle in modo che vengano visualizzate nel menu Start tramite Criteri di gruppo.

  • Risolve un problema che causa la ricostruzione completa dell'indice dopo che i dati sono stati danneggiati.

  • Risolve un problema che causa searchindexer.exe per mantenere gli handle per il database di ricerca per utente nel percorso seguente dopo la disconnessione: "C:\Utenti\nomeutente\AppData\Roaming\Microsoft\Search\Data\Applications\<SID>\" Di conseguenza, searchindexer.exe smette di funzionare e vengono creati nomi di profilo duplicati.

  • Risolve un problema che non fornisce una descrizione dell'evento per System Center - Operations Manager.

  • Risolve un problema che potrebbe causare l'errore di decrittografia di un file in un server remoto. Questo problema si verifica quando si usa il file system crittografato (EFS) nel server remoto e il messaggio di errore è "ERROR_DECRYPTION_FAILED".

  • Risolve un problema che impedisce l'abilitazione di BitLocker in una macchina virtuale (VM) con provisioning sottile. L'errore è "Un dispositivo collegato al sistema non funziona" e i registri di sistema, "STATUS_UNSUCCESSFUL".

  • Risolve un problema che causa il confronto Windows Defender controllo applicazione in modo non corretto due numeri di versione dei file.

  • Risolve un problema che impedisce l'avvio del dispositivo e che non risponde a causa delle chiamate API di licenza.

  • Risolve un problema che impedisce al clustering di failover di aggiornare i record DNS (Domain Name Server).

  • Risolve un problema noto che potrebbe impedire l'apertura di app, ad esempio le app Kaspersky, dopo il tentativo di ripristinare o aggiornare le app con Microsoft Installer (MSI).

Se hai installato aggiornamenti precedenti, nel tuo dispositivo verranno scaricate e installate solo le nuove correzioni rapide contenute in questo pacchetto.

Windows 10 aggiornamento dello stack di manutenzione - 17763.2328

Questo aggiornamento offre miglioramenti qualitativi allo stack di manutenzione, che è il componente che installa gli aggiornamenti per Windows. Gli aggiornamenti dello stack di manutenzione (SSU) assicurano di avere uno stack di manutenzione affidabile e affidabile in modo che i dispositivi possano ricevere e installare gli aggiornamenti Microsoft. 

Problemi noti in questo aggiornamento

Sintomo

Soluzione alternativa

Dopo l'installazione di KB4493509,i dispositivi con alcuni Language Pack asiatici installati potrebbero ricevere l'errore "0x800f0982 - PSFX_E_MATCHING_COMPONENT_NOT_FOUND".

  1. Disinstalla e reinstalla tutti i Language Pack aggiunti di recente. Per istruzioni, vedere Gestire le impostazioni dellalingua di input e di visualizzazione in Windows 10 .

  2. Seleziona Verifica disponibilità aggiornamenti e installa l'aggiornamento cumulativo di aprile 2019. Per istruzioni, vedi Aggiornare Windows 10.

Nota Se la reinstallazione del Language Pack non riduce il problema, reimpostare il PC nel modo seguente:

  1. Vai all'app Impostazioni > Ripristino.

  2. Seleziona Informazioni di base sotto l'opzione Ripristina questo PC.

  3. Seleziona Mantieni i miei file.

Microsoft sta lavorando a una risoluzione del problema e fornirà un aggiornamento in una delle prossime versioni.

Dopo l'installazione di KB5001342o versione successiva, il Servizio cluster potrebbe non essere avviato perché non è stato trovato un driver di rete del cluster.

Questo problema si verifica a causa di un aggiornamento dei driver di classe PnP usati da questo servizio.  Dopo circa 20 minuti, dovrebbe essere possibile riavviare il dispositivo senza riscontrare questo problema.
Per altre informazioni sugli errori specifici, la causa e la soluzione alternativa per questo problema, vedere KB5003571.

Dopo l'installazione di questo o degli aggiornamenti successivi, Microsoft Defender per endpoint potrebbe non essere avviato o eseguito nei dispositivi con un’installazione Windows Server Core. 

Nota Questo problema non interessa Microsoft Defender per endpoint in Windows 10.

Questo problema è stato risolto in KB5008218.

Dopo l'installazione degli aggiornamenti rilasciati il 22 aprile 2021 o versione successiva, si verifica un problema che interessa le versioni di Windows Server in uso come host dei servizi di gestione delle chiavi (KMS). I dispositivi client che eseguono Windows 10 Enterprise LTSC 2019 e Windows 10 Enterprise LTSC 2016 potrebbero non riuscire nell’attivazione. Questo problema si verifica solo quando si usa un nuovo codice Product Key per contratti multilicenza dell’assistenza clienti (CSVLK). 

Nota Questo non influisce sull'attivazione di altre versioni o edizioni di Windows. 

I dispositivi client che provano ad attivarsi e sono interessati da questo problema potrebbero ricevere l'errore "Errore: 0xC004F074. Il Servizio gestione licenze del software ha segnalato che non è stato possibile attivare il computer. Nessun Servizio di gestione delle chiavi (KMS) può essere contattato. Per altre informazioni, vedere il log eventi dell'applicazione."

Le voci del log eventi relative all'attivazione sono un altro modo per indicare che si potrebbe essere interessati dal problema. Aprire il Visualizzatore eventi nel dispositivo client in cui l'attivazione non è riuscita e passare a Registri Windows > Applicazione. Se viene visualizzato solo l'ID evento 12288 senza un ID evento 12289 corrispondente, significa che si tratta di uno dei seguenti casi:

  • Il client KMS non è stato in grado di raggiungere l’host KMS.

  • L’host KMS non ha risposto.

  • Il client non ha ricevuto la risposta.

Per altre informazioni su questi ID evento, vedere Eventi client KMS utili - ID evento 12288 e ID evento 12289.

Questo problema è stato risolto in KB5009616.

Dopo l'installazione degli aggiornamenti del 22 novembre 2021 o versioni successive, i messaggi di posta elettronica recenti potrebbero non essere visualizzati nei risultati della ricerca nell'applicazione desktop Microsoft Outlook. Questo problema è correlato ai messaggi di posta elettronica archiviati in locale in un file PST o OST. Potrebbe influire sugli account POP e IMAP, nonché sugli account ospitati in Microsoft Exchange e Microsoft 365. Se la ricerca predefinita nell'app Microsoft Outlook è impostata su Ricerca server, il problema interessa solo la ricerca avanzata.

Questo problema è stato risolto in KB5010351.

Risoluzione alternativa se non sono stati installati gli aggiornamenti datati 8 febbraio 2022 o successivi

Il problema è stato risolto utilizzando Known Issue Rollback (KIR). La propagazione automatica della risoluzione nei dispositivi consumer e nei dispositivi aziendali non gestiti potrebbe richiedere fino a 24 ore. Il riavvio del dispositivo Windows potrebbe accelerare l'applicazione della risoluzione. Nei dispositivi gestiti dall'organizzazione che hanno installato l’aggiornamento interessato riscontrando il problema, è possibile risolvere installando e configurando un criterio di gruppo speciale (scelta consigliata).

Importante Verificare di usare i Criteri di gruppo corretti per la tua versione di Windows.

Criteri di gruppo: Windows 10, versione 1809, Windows 10 Enterprise LTSC 2019 e Windows Server 2019

Come ottenere l'aggiornamento

Prima di installare questo aggiornamento

Microsoft ora combina l'ultimo aggiornamento dello stack di manutenzione (SSU) per il sistema operativo con l'ultimo aggiornamento cumulativo (LCU). Gli aggiornamenti dello stack di manutenzione migliorano l'affidabilità del processo per ridurre i potenziali problemi durante l'installazione dell'aggiornamento cumulativo più recente. Per informazioni generali sulle unità SSU, vedere Manutenzione degli aggiornamenti dello stack e Manutenzione degli aggiornamenti dello stack (SSU): Domande frequenti.

Prerequisito:

È necessario installare la SSU del 10 agosto 2021 (KB5005112) prima di installare la LCU. 

Installa questo aggiornamento

Canale di rilascio

Disponibile

Passaggio successivo

Windows Update o Microsoft Update

Passare a Impostazioni > aggiornamento & sicurezza > Windows aggiorna. Nell'area Aggiornamenti facoltativi disponibili è disponibile il collegamento per scaricare e installare l'aggiornamento.

Windows Update for Business

No

Nessuno. Queste modifiche verranno incluse nel prossimo aggiornamento della sicurezza per questo canale.

Microsoft Update Catalog

Per ottenere il pacchetto autonomo per questo aggiornamento, visitare il sito Web del catalogo di Microsoft Update.

Windows Server Update Services (WSUS)

No

Puoi importare questo aggiornamento in WSUS manualmente. Per istruzioni, vedere il catalogo di Microsoft Update.

Se si vuole rimuovere l'LCU

Per rimuovere la LCU dopo l'installazione del pacchetto combinato SSU e LCU, usare l'opzione della riga di comando Gestione e manutenzione pacchetti con il nome del pacchetto LCU come argomento. Per trovare il nome del pacchetto, usare questo comando: DISM /online /get-packages.

L Windows di installazione autonoma di aggiornamento (wusa.exe) con l'opzione /uninstall nel pacchetto combinato non funzionerà perché il pacchetto combinato contiene l'SSU. Non è possibile rimuovere L'SSU dal sistema dopo l'installazione.

Informazioni sui file 

Per un elenco dei file forniti in questo aggiornamento, scaricare le informazioni sui fileper l'aggiornamento cumulativo 5007266 .

Per un elenco dei file forniti nell'aggiornamento dello stack di manutenzione, scaricare le informazioni sui file per SSU - versione 17763.2328. 

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della lingua?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×