Come eseguire un avvio pulito in Windows

Nota

Se il problema impedisce l'avvio di Windows, non è possibile seguire la procedura illustrata in questo articolo. Dopo che il dispositivo tenta il riavvio alcune volte, è necessario ottenere le Opzioni di ripristino Windows, che è possibile utilizzare per tentare di risolvere il problema. Fare clic su un collegamento corrispondente alla versione di Windows in uso:

 

Riepilogo

Un "avvio pulito" consente di avviare Windows utilizzando un numero minimo di driver e programmi di avvio per stabilire se un programma in background interferisce con il gioco o con il programma in uso.  È simile all'avvio di Windows in modalità provvisoria, ma offre un maggiore controllo sui servizi e programmi eseguiti all'avvio per individuare la causa di un problema.

Come eseguire un avvio pulito

Anche se i passaggi riportati di seguito potrebbero, a prima vista, sembrare complicati, basta seguirli in ordine passo dopo passo per tornare in pista.

Utilizzare la seguente procedura per eseguire un avvio pulito in Windows 10.  Eseguire un avvio pulito per Windows 7, Windows 8 e Windows 8.1

  1. Accedere al computer come amministratore.  Se non si dispone di un account amministratore, è possibile crearne uno.  Creare un account utente o amministratore locale in Windows 10.

  2. Nella casella di ricerca sulla barra delle applicazioni, digitare msconfig, quindi selezionare Configurazione di sistema dai risultati.

Search result - System Configuration

Importante Se il computer è connesso a una rete, le impostazioni dei criteri di rete potrebbero impedire l'esecuzione della procedura seguente. Utilizzare l'utilità Configurazione di sistema solo per modificare le opzioni di avvio avanzate nel computer con la guida di un tecnico del supporto Microsoft.  L'utilizzo dell'utilità Configurazione di sistema potrebbe rendere il computer inutilizzabile.

  1. Nella scheda Servizi di Configurazione di sistema, selezionare Nascondi tutti i servizi Microsoft e quindi Disabilita tutti.
    System Configuration - Services tab - Hide all Microsoft services check box checked - Disable all

  2. Nella scheda Avvio della Configurazione di sistema, selezionare Apri Gestione attività.
    System Configuration - Startup tab - Open Task Manager button

  3. Nella scheda Avvio in Gestione attività, selezionare ogni elemento di avvio e fare clic su Disabilita.

    Task Manager - Startup tab

  4. Chiudere Gestione attività.

  5. Nella schedaAvvio di Configurazione di sistema, selezionare OK.  Dopo aver riavviato il computer, si troverà in un ambiente di avvio pulito.  Seguire la procedura di risoluzione dei problemi per installare, disinstallare o eseguire l'applicazione.  Il computer potrebbe perdere temporaneamente alcune funzionalità in un ambiente di avvio pulito.  Reimpostare il computer per avviarlo come di consueto dopo la risoluzione dei problemi di avvio pulito e riprendere la funzionalità.

 

  1. Scorrere rapidamente dal margine destro dello schermo e selezionare Cerca. Altrimenti, se si utilizza il mouse, puntare il cursore all'angolo in basso a destra dello schermo e selezionare Cerca.

  2. Digitare msconfig nella casella di ricerca, quindi selezionare msconfig
    Search box -  msconfig

  3. Nella scheda Servizi della Configurazione di sistema, selezionare Nascondi tutti i servizi Microsoft, quindi Disabilita tutti.System Configuration - Services tab - Hide all Microsoft services check box checked - Disable all

Importante Se il computer è connesso a una rete, le impostazioni dei criteri di rete potrebbero impedire l'esecuzione della procedura seguente. Utilizzare l'utilità Configurazione di sistema solo per modificare le opzioni di avvio avanzate nel computer con la guida di un tecnico del supporto Microsoft.  L'utilizzo dell'utilità Configurazione di sistema potrebbe rendere il computer inutilizzabile.

  1. Nella scheda Avvio della Configurazione di sistema, selezionare Apri Gestione attivitàSystem Configuration - Startup tab - Open Task Manager button

  2. Selezionare Avvio in Gestione attività, quindi per ogni elemento di avvio fare clic su Disabilita.
    Task Manager - Startup tab - Disable

  3. Chiudere Gestione attività.

  4. Nella scheda Avvio della Configurazione di sistema, selezionare OK, quindi riavviare il computer.  System Configuration -  Startup tab - OK

Il computer viene riavviato in un ambiente di avvio pulito.  Seguire la risoluzione dei problemi per installare, disinstallare o eseguire l'applicazione.  Il computer potrebbe perdere temporaneamente alcune funzionalità in un ambiente di avvio pulito, tuttavia tali funzionalità ritorneranno.  Terminare la risoluzione dei problemi e reimpostare il computer per avviarlo come di consueto.

 

 

  1. Accedere al computer utilizzando un account con diritti di amministratore.

  2. Fare clic su Start, digitare msconfig.exe nella casella Inizia ricerca, quindi premere INVIO per avviare l'utilità Configurazione di sistema.
    Nota Se viene richiesto di immettere la password dell'amministratore o di confermare, digitare la password o confermare
    Start Search box - msconfig.exe

  3. Nella scheda Generale, selezionare Avvio selettivo, quindi deselezionare la casella di controllo Carica elementi di avvio. La casella di controllo Utilizza il file BOOT.INI originale non è disponibile.
    System Configuration -  General tab - Selective startup option checkedImportante Se il computer è connesso a una rete, le impostazioni dei criteri di rete potrebbero impedire l'esecuzione della procedura seguente. Utilizzare l'utilità Configurazione di sistema solo per modificare le opzioni di avvio avanzate nel computer con la guida di un tecnico del supporto Microsoft.  L'utilizzo dell'utilità Configurazione di sistema potrebbe rendere il computer inutilizzabile.

  4. Nella scheda Servizi, selezionare Nascondi tutti i servizi Microsoft, quindi selezionare Disabilita tutti.
    System Configuration - Services tab - Hide all Microsoft services check box checked 
    Nota: Questo passaggio consente di continuare l'esecuzione dei servizi Microsoft. Tali servizi includono Rete, Plug and Play, Registrazione eventi, Segnalazione errori e altri servizi. Se questi servizi vengono disabilitati, potrebbero essere eliminati definitivamente tutti i punti di ripristino. Non eseguire questa operazione se si desidera utilizzare l'utilità Ripristino configurazione di sistema con punti di ripristino esistenti.

  5. Fare clic su OK, quindi su Riavvia.  Il computer viene riavviato in un ambiente di avvio pulito.  Seguire la procedura di risoluzione dei problemi per installare, disinstallare o eseguire l'applicazione.  Il computer potrebbe perdere temporaneamente alcune funzionalità in un ambiente di avvio pulito, tuttavia tali funzionalità ritorneranno.  Terminare la risoluzione dei problemi e reimpostare il computer per avviarlo come di consueto.

 

 

Installare, disinstallare o eseguire un'applicazione

Dopo aver riavviato il computer, si avrà un ambiente di avvio pulito. Effettuare quindi una delle seguenti operazioni a seconda della specifica situazione:

 

Nota Se viene visualizzato l'errore "Impossibile accedere al servizio Windows Installer" durante l'installazione o la disinstallazione, sono necessarie ulteriori informazioni. Come avviare il servizio Windows Installer quando i servizi di sistema non vengono caricati.  Quindi installare o disinstallare il programma o aggiornare nuovamente.

Se l'installazione o la disinstallazione ha esito positivo, il problema viene risolto e si può iniziare come di consueto. Come ripristinare il per avviarlo come di consueto 

Se l'installazione o la disinstallazione continua a restituire un errore, vuol dire che il problema non è causato da un'interferenza di applicazioni o servizi. Potrebbe essere necessario rivolgersi al produttore del programma per il supporto piÙ specifico.
 

 

Se il programma viene eseguito correttamente, il problema è causato da interferenze di applicazioni o servizi.  È possibile individuare l'applicazione o il servizio che sta causando il problema.   Come determinare la causa del problema eseguendo un avvio pulito

Se il programma continua a non essere eseguito come previsto, il problema non è causato da interferenze di applicazioni o servizi. Potrebbe essere necessario rivolgersi al produttore del programma per il supporto piÙ specifico.

Come determinare la causa del problema eseguendo un avvio pulito

Se il problema non si verifica mentre il computer si trova in un ambiente di avvio pulito, è possibile determinare quale applicazione o servizio di avvio sta causando il problema accendendo o spegnendo e riavviando sistematicamente il computer.  Attivando un singolo servizio o un singolo elemento di avvio e riavviando ogni volta il computer, alla fine si rileva il servizio o l'applicazione problematica. Il modo piÙ efficiente per eseguire questa operazione è testare la metà degli elementi per volta, eliminando quindi metà degli elementi come causa potenziale a ogni riavvio del computer.  È quindi possibile ripetere questo processo fino a quando il problema non è stato isolato.  Procedura:

 

  1. Accedere al computer utilizzando un account con diritti di amministratore. Se non si dispone di un account amministratore, è possibile crearne uno.Creare un account utente o amministratore locale in Windows 10

  2. Per Windows 10, nella casella di ricerca sulla barra delle applicazioni digitare msconfig.  (In Windows 8 o 8.1, scorrere rapidamente dal margine destro dello schermo, quindi selezionare Cerca. Se si utilizza il mouse, puntare il cursore all'angolo in basso a destra dello schermo e selezionare Cerca.  Nella casella di ricerca, digitare msconfig.)

  3. Selezionare msconfig o Configurazione di sistema nei risultati della ricerca.

  4. Selezionare Servizi e quindi Nascondi tutti i servizi Microsoft.

  5. Selezionare ciascuna delle caselle di controllo nella parte superiore dell'elenco Servizio.

  6. Fare clic su OK, quindi selezionare Riavvia.

  7. Dopo che il computer verrà riavviato, determinare se il problema persiste.

    • Se il problema persiste, uno degli elementi selezionati è il servizio problematico.  Ripetere i passaggi da 1 a 6, ma nel passaggio 5 deselezionare la metà inferiore delle caselle nell'elenco dei Servizi selezionato nell'ultimo test.

    • Se il problema non si verifica, gli elementi selezionati non costituiscono la causa del problema. Ripetere i passaggi da 1 a 6, ma nel passaggio 5, attivare la metà superiore delle caselle deselezionate nell'elenco dei Servizi dell'ultimo test.

    • Ripetere questi passaggi fino quando non è stato isolato il problema a un singolo servizio oppure fino a quando non si è certi che nessuno dei servizi è il causa del problema.  Se si rileva il problema quando è selezionato un solo servizio nell'elenco Servizi, andare al passaggio 10. Se il problema non è causato da alcun servizio, procedere con il passaggio 8.

  8. Fare clic sulla scheda Avvio, quindi selezionare la parte superiore delle caselle di controllo nell'elenco Elemento di avvio.

  9. Fare clic su OK, quindi selezionare Riavvia.

    • Se il problema persiste, ripetere il passaggio 8 ma questa volta deselezionare la metà inferiore delle caselle selezionate nell'elenco Elemento di avvio durante l'ultimo test.

    • Se il problema non si verifica, ripetere il passaggio 8 e selezionare solo la metà superiore delle caselle di controllo rimanenti nell'elenco Elemento di avvio che non sono state selezionate nell'ultimo test.

    • Se nell'elenco Elemento di avvio è selezionato un solo elemento di avvio e il problema persiste, il problema sarà causato da tale elemento di avvio. Procedere con il passaggio 10. Se nessun elemento di avvio causa questo problema, potrebbe trattarsi di un problema relativo a un servizio Microsoft.  Ripristinare il servizio, reimpostare o reinstallare Windows

  10. Una volta determinato l'elemento di avvio o il servizio che causa il problema, rivolgersi al produttore del programma per stabilire se il problema può essere risolto. In alternativa, eseguire Windows con l'elemento problema disabilitato.  Per eseguire questa operazione, eseguire l'utilità Configurazione di sistema, attivare Servizi ed Elementi di avvio, ma deselezionare la casella di controllo per l'elemento problematico.

 

  1. Accedere al computer utilizzando un account con diritti di amministratore.

  2. Selezionare Start, digitare msconfig.exe nella casella Inizia ricerca, quindi premere INVIO per avviare l'utilità Configurazione di sistema.
    Nota Se viene chiesto di immettere la password dell'amministratore o di confermare, digitare la password o confermare.
    Start Search box - msconfig.exe

  3. Selezionare la scheda Servizi, quindi selezionare la casella di controllo Nascondi tutti i servizi Microsoft.

  4. Selezionare la parte superiore delle caselle di controllo nell'elenco Servizio.

  5. Selezionare OK, quindi Riavvia.

  6. Dopo che il computer avrà terminato il riavvio, determinare se il problema persiste.

    • Se il problema persiste, ripetere i passaggi da 1 a 5, ma nel passaggio 4 deselezionare la metà inferiore delle caselle di controllo nell'elenco Servizio selezionate durante l'ultimo test.

    • Se il problema non si verifica , gli elementi selezionati non costituiscono la causa del problema. Ripetere i passaggi da 1 a 5, ma nel passaggio 4 attivare la metà superiore delle caselle deselezionate nell'elenco Servizi dell'ultimo test.

    • Se nell'elenco Servizio è selezionato un solo servizio e il problema persiste, il problema sarà causato da tale servizio. Procedere al passaggio 9. Se il problema non è causato da alcun servizio, procedere con il passaggio 7.

  7. Selezionare Avvio, quindi selezionare la parte superiore delle caselle di controllo nell'elenco Elemento di avvio
    System Configuration - Startup tab

  8. Fare clic su OK, quindi su Riavvia.

    • Se il problema persiste, ripetere il passaggio 7 ma questa volta deselezionare la metà inferiore delle caselle nell'elenco Elemento di avvio selezionate durante l'ultimo test.

    • Se il problema non si verifica, ripetere il passaggio 7 e selezionare solo la metà superiore delle caselle di controllo rimanenti che non sono selezionate nell'elenco Elemento di avvio. Ripetere questa procedura fino a quando non saranno state selezionate tutte le caselle di controllo.

    • Se il problema persiste dopo aver selezionato un solo elemento di avvio nell'elenco Elemento di avvio, il problema sarà causato dall'elemento di avvio selezionato. Procedere al passaggio 10. Se il problema non è causato da alcun elemento di avvio, è probabile che sia un servizio Microsoft a causare il problema. Per ripristinare il servizio, Microsoft consiglia di reimpostare o reinstallare Windows.

  9. Una volta determinato l'elemento di avvio o il servizio che causa il problema, rivolgersi al produttore del programma per stabilire se il problema può essere risolto. In alternativa, eseguire Windows con l'elemento problema disabilitato.  (In alternativa, eseguire l'Utilità Configurazione di sistema, e attivare i Servizi e gli Elementi di Avvio, ma deselezionare la casella di controllo per il servizio problematico).

Reimpostare il normale avvio del computer dopo la risoluzione dei problemi di avvio pulito

Dopo aver completato la risoluzione dei problemi, attenersi alla seguente procedura per reimpostare il normale avvio del computer.

 

  1. In Windows 10, nella casella di ricerca della barra delle applicazioni, digitare msconfig. (In Windows 8 o 8.1, scorrere rapidamente dal margine destro dello schermo, quindi selezionare Cerca. O, se si utilizza un mouse, puntare il cursore all'angolo in basso a destra dello schermo e selezionare Cerca.  Digitare msconfig.)

  2. Selezionare msconfig o Configurazione di sistema dai risultati della ricerca.

  3. Nella scheda Generale, scegliere Avvio normale.

  4. Selezionare Servizi, deselezionare la casella di controllo accanto a Nascondi tutti i servizi Microsoft e quindi selezionare Abilita tutti.

  5. Selezionare Avvio, quindi Apri Gestione attività.

  6. In Gestione attività, attivare tutti i programmi a esecuzione automatica, quindi selezionare OK.

  7. Quando viene richiesto di riavviare il computer, selezionare Riavvia.

 

 

  1. Fare clic su Start, digitare msconfig.exe nella casella Inizia ricerca, quindi premere INVIO.
    Nota Se viene chiesto di immettere la password di amministratore o di confermare, digitare la password o selezionare Continua.

  2. Nella scheda Generale, selezionare Avvio normale e quindi selezionare OK.

  3. Quando viene richiesto di riavviare il computer, fare clic su Riavvia.

 

Come avviare il servizio Windows Installer quando i servizi di sistema non vengono caricati

Se si esegue un programma di installazione senza avviare il servizio Windows Installer, potrebbe essere visualizzato il seguente messaggio di errore:

Impossibile accedere al servizio Windows Installer. Contattare il personale di assistenza per verificare se il servizio Windows Installer è registrato correttamente.

Il servizio Windows Installer non si avvia se la casella Carica servizi di sistema nell'utilità Configurazione di sistema non è selezionata. Per utilizzare il servizio Windows Installer quando non vengono caricati i servizi di sistema, è necessario avviare manualmente il servizio. Procedura:

 

  1. In Windows 10, nella casella di ricerca sulla barra delle applicazioni, digitiare gestione computer.  In Windows 8 o 8.1, scorrere rapidamente dal margine destro dello schermo, quindi selezionare Cerca. Se si utilizza il mouse, puntare all'angolo in basso a destra della schermata e fare clic su Cerca.  Digitare gestione computer.)

  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse o scorrere rapidamente verso il basso su Gestione computer, quindi toccare o fare clic su Gestisci.

  3. Nell'albero della console, selezionare Servizi e applicazioni, quindi Servizi.

  4. Nel riquadro dei dettagli, fare clic con il pulsante destro del mouse o scorrere rapidamente verso il basso su Windows Installer e selezionare Avvia.

 

  1. Fare clic su Start, quindi fare clic con il pulsante destro del mouse su Computer, quindi selezionare Gestisci.
    Nota Se viene chiesto di immettere la password dell'amministratore o di confermare, digitare la password o confermare.

  2. Nell'albero della console, selezionare Servizi e applicazioni, quindi selezionare Servizi.

  3. Nel riquadro dei dettagli, fare clic con il pulsante destro del mouse su Windows Installer, quindi selezionare Avvia.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×