Notifiche tramite posta elettronica per i messaggi persi per le chat e i gruppi dell'organizzazione

Kaizala consente agli utenti all'interno della directory dell'organizzazione di individuare e avviare 1:1 o raggruppare le chat tra di loro. Questa caratteristica assicura che i dipendenti che non hanno installato Kaizala ricevono notifiche tramite posta elettronica per i messaggi inviati tramite Kaizala. Questa caratteristica offre le funzionalità seguenti:

Avviare chat e gruppi di moduli con utenti non Kaizala all'interno della directory dell'organizzazione

I dipendenti possono scoprire e avviare chat e gruppi sicuri con altri dipendenti dell'organizzazione tramite la funzionalità Ricerca directory in Kaizala. Se i destinatari non si trovano in Kaizala e in Azure Active Directory (Azure AD), riceveranno le notifiche tramite posta elettronica per questi messaggi.

Esempio Rishi può avviare una chat con Rohan nella sua organizzazione e invitarlo, anche se Rohan non è in Kaizala.

Immagini dell'interfaccia utente del telefono per avviare una chat con un utente che non si trova in Kaizala.

Esempio Rishi può aggiungere Rohan al suo gruppo di lavoro e invitarlo, anche se Rohan non è in Kaizala.

Immagini dell'interfaccia utente del telefono che consente di aggiungere a un gruppo di lavoro un utente che non si trova in Kaizala.

Gli utenti riceveranno automaticamente messaggi di posta elettronica mancanti che li invitano a Kaizala

I dipendenti che non si trovano in Kaizala riceveranno periodicamente messaggi di posta elettronica nell'account di Azure AD per i messaggi mancanti. I dipendenti saranno dotati di un'esperienza guidata per installare Kaizala, collegare il proprio account Microsoft 365 e visualizzare le chat e i gruppi di cui fanno parte.

Esempio Rohan riceve le notifiche di messaggio perse tramite posta elettronica che lo aiutano a installare Kaizala.

Immagini dell'interfaccia utente del telefono delle notifiche dei messaggi mancanti per un utente che non si trova in Kaizala.

Esempio Dopo l'installazione di Kaizala e il collegamento al suo account Microsoft 365, Rohan riceve tutte le chat e i gruppi di cui faceva parte prima di partecipare a Kaizala.

Immagini dell'interfaccia utente telefonica per la ricezione di chat e gruppi da un utente che in precedenza non era in Kaizala.

Controlli amministratore tenant

L'amministratore globale Microsoft 365 o l'amministratore di Kaizala può attivare o disattivare le notifiche tramite posta elettronica nel portale di gestione di Kaizala. Il controllo criteri è disponibile nella sezione impostazioni > i criteri tenant > inviti .

Screenshot della pagina dei criteri del tenant in Kaizala.
  • Quando viene attivato, gli utenti che non si trovano in Kaizala inizieranno a ricevere messaggi di posta elettronica mancati. La frequenza sarà ridotta a 1 in 24 ore e un limite massimo di 10.

  • Quando disattivato, gli utenti smetteranno di ricevere messaggi di posta elettronica mancanti.

  • Gli utenti possono inoltre ottenere un'opzione per annullare la sottoscrizione delle notifiche tramite posta elettronica in qualsiasi momento, direttamente dal mailer.

Disponibilità regionale

Oltre ai controlli di amministrazione precedenti, la funzionalità è abilitata automaticamente in Austria, Bahrain, Bangladesh, Bolivia, Brasile, Brunei, Cambogia, Isole Cayman, Cile, Croazia, Repubblica Ceca, Ecuador, Egitto, El Salvador, Etiopia, Finlandia, Francia, Guatemala, Hong Kong, India, Indonesia, Irlanda, Giappone, Giordania, Kenya, Libano, Libia, Maldive, Messico, Myanmar, Paesi Bassi, Nicaragua, Nigeria, Panama, Portogallo, Puerto Rico, Qatar, Romania, Ruanda, Sudafrica, Spagna, Sri Lanka , Svezia, Svizzera, Tanzania, Tailandia, Turchia, Uganda e Stati Uniti. L'implementazione di questa funzionalità verrà avviata nel 2019 giugno. Per il resto dei paesi e delle aree geografiche, la funzionalità può essere abilitata in qualsiasi momento dal portale di gestione di Kaizala dall'amministratore del tenant (come illustrato nella sezione Controlli amministratore tenant ).

Chat e gruppi dell'organizzazione nel

centro assistenza

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×