Suggerimenti per liberare spazio su disco nel PC

Se stai lavorando a un progetto importante, il fatto che il PC stia esaurendo lo spazio disponibile può rappresentare un problema piuttosto grave, se non una vera e propria emergenza. Per fortuna, però, è facile che tu riesca a liberare molto spazio nel tuo PC con Windows seguendo i suggerimenti in questo articolo. Se, tuttavia, i messaggi che segnalano una quantità di spazio su disco insufficiente continuano a essere visualizzati, è bene prendere in considerazione altre opzioni, ad esempio l'aggiunta di un archivio rimovibile.


Per sfruttare al meglio questi suggerimenti, seguili nell'ordine in cui ti vengono dati. 


  1. Scorri rapidamente dal bordo destro dello schermo e tocca Impostazioni, quindi tocca Modifica impostazioni PC. Se usi il mouse, posiziona il puntatore nell'angolo in basso a destra dello schermo, spostalo verso l'alto, fai clic su Impostazioni e quindi su Modifica impostazioni PC.

  2. Selezionare PC e dispositivie quindi spazio su disco.

  3. In Libera spazio in questo PC controlla la quantità di spazio libero e le dimensioni totali.

Suggerimenti: 

  • Puoi visualizzare le dimensioni delle tue app di Windows Store e scegliere se disinstallarle toccando o facendo clic su Visualizza le dimensioni delle mie app.

  • Puoi liberare spazio anche toccando o facendo clic su Svuota il cestino se contiene file.

Note: 

  • Se l'opzione Spazio su disco non è presente, significa che non hai l'ultimo aggiornamento a Windows 8.1 e Windows RT 8.1. Per altre informazioni, vedi Installare il Aggiornamento di Windows 8.1 (KB 2919355).

  • Puoi anche verificare lo spazio attualmente disponibile sul tuo PC cercando Questo PC in Esplora file.



La pulizia del PC su base regolare consente di liberare spazio su disco e favorisce il corretto funzionamento del sistema. Una delle soluzioni più semplici e veloci per eliminare i file che non ti servono più è usare Pulizia disco.


  1. Apri Pulizia disco facendo clic sul pulsante Start. Nella casella di ricerca digitare Pulizia discoe quindi, nell'elenco dei risultati, selezionare Pulizia disco.

  2. Se richiesto, selezionare l'unità da pulire e quindi scegliere OK.

  3. Nella finestra di dialogo Pulizia disco nella sezione Descrizione selezionare Pulisci file di sistema.

  4. Se richiesto, selezionare l'unità da pulire e quindi scegliere OK.

  5. Nella scheda Pulizia disco della finestra di dialogo Pulizia disco seleziona le caselle di controllo relative ai tipi di file che vuoi eliminare e quindi seleziona OK. Per rimuovere i dati di un'installazione precedente di Windows, seleziona la casella di controllo Installazioni di Windows precedenti.

  6. Nel messaggio visualizzato selezionare Elimina file.

  7. Torna a Computer in Esplora file, seleziona l'unità pulita e quindi seleziona Aggiorna. Se è necessario liberare una maggiore quantità di spazio, in quanto l'unità è ancora contrassegnata in rosso, passa al suggerimento seguente.



Disinstalla le app desktop che non ti servono più in Programmi e funzionalità.


Per disinstallare o modificare un programma

  1. Aprire Programmi e funzionalità facendo clic sul pulsante Start , scegliendo Pannello di controllo , facendo clic su Programmi e quindi su Programmi e funzionalità.

  2. Seleziona un programma, quindi seleziona Disinstalla. Alcuni programmi includono l'opzione di modifica o ripristino, oltre a quella di disinstallazione. Molti tuttavia offrono semplicemente l'opzione di disinstallazione. Per modificare un programma, fai clic su Cambia o Ripristina. Se ti viene richiesto di specificare la password di un amministratore o una conferma, digita la password o immetti la conferma.

Nota: Se il programma che vuoi disinstallare non è incluso nell'elenco, potrebbe non essere stato scritto per questa versione di Windows. Per disinstallare il programma, vedi la documentazione del programma.



Puoi anche disinstallare le app di Windows Store che non desideri più.


  1. Scorrere rapidamente dal bordo destro dello schermo, toccare Impostazioni e quindi Toccare Modifica impostazioni PC. Se usi il mouse, posiziona il puntatore nell'angolo in basso a destra dello schermo, spostalo verso l'alto, fai clic su Impostazioni e quindi su Modifica impostazioni PC.

  2. Seleziona Ricerca e app e quindi Dimensioni app per verificare lo spazio occupato da ogni singola app nell'unità locale.

  3. Dopo aver individuato un'app da disinstallare, selezionare l'app e quindi scegliere Disinstalla.

Nota: Questa operazione disinstalla le app dello Store solo dal tuo account utente.



Se possiedi foto, file musicali, video o altri file che vuoi conservare, ma che non vuoi necessariamente tenere nel PC, puoi salvarli su un supporto rimovibile, ad esempio un'unità esterna, un'unità USB, un DVD o un'area di archiviazione nel cloud. Potrai comunque visualizzarli se il PC è connesso al supporto rimovibile o allo spazio di archiviazione nel cloud, ma lo spazio disponibile sul PC risulterà maggiore.


  1. Apri questo PC scorrendo dal bordo destro dello schermo, toccando Cerca (o se si usa un mouse, puntando all'angolo in alto a destra dello schermo, spostando il puntatore del mouse verso il basso e quindi facendo clic su Cerca ),immettendo Questo PC nella casella di ricerca e quindi toccando o facendo clic su Questo PC.

  2. Nella casella Cerca in questo PC in alto a destra immettere size:huge.

  3. Seleziona il menu Visualizza, seleziona Ordina per e infine Dimensione. I file più grandi saranno visualizzati per primi.

  4. Dopo aver individuato un file da eliminare, tieni premuto o fai clic con il pulsante destro del mouse sul file, quindi tocca o scegli Elimina.

Avviso: L'eliminazione di file dalla cartella WinSxS o l'eliminazione dell'intera cartella WinSxS può provocare gravi danni al sistema e impedire il riavvio o l'aggiornamento del PC.

La cartella WinSxS si trova nella cartella Windows del PC (ad esempio, C:\Windows\WinSxS). In questa cartella sono archiviati i file dell'archivio dei componenti di Windows, usati per il supporto delle funzioni necessarie per personalizzare e aggiornare Windows. Per ridurre le dimensioni di questa cartella puoi ricorrere all'Utilità di pianificazione.


  1. Scorri rapidamente dal bordo destro dello schermo, quindi tocca Cerca. Se usi il mouse, posiziona il puntatore nell'angolo in basso a destra dello schermo, spostalo verso l'alto, quindi fai clic su Cerca.

  2. Immettere Pannello di controllo nella casella di ricerca e quindi selezionare Pannello di controllo.

  3. Selezionare Sistema e sicurezzae quindi selezionare Pianifica attività in Strumenti di amministrazione.

  4. Selezionare la freccia accanto a Libreria Utilità di pianificazione,selezionare Microsoft,selezionare Windowse quindi selezionare Manutenzione.

  5. Seleziona StartComponentCleanup e quindi seleziona Esegui in Elemento selezionato.

I file disponibili offline occupano più spazio sul PC. OneDrive richiede inoltre 200 MB di spazio libero sul PC per sincronizzare i file. Per liberare spazio, puoi rendere alcuni file o cartelle disponibili solo online.

Note: 

  • Se l'opzione Accedi a tutti i file offline è attivata, devi innanzitutto disattivarla prima di poter rendere i file disponibili solo online.

  • Se hai caricamenti in OneDrive in sospeso, devi attendere il completamento del caricamento prima di rendere i file disponibili solo online.



  1. Nella schermata Start seleziona OneDrive per aprire l'app OneDrive.

  2. Passa al file o alla cartella che vuoi rendere disponibile solo online.

  3. Scorri rapidamente verso il basso oppure fai clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella o il file per selezionarlo.

  4. Seleziona Imposta come solo online. Per rendere l'intero OneDrive disponibile solo online, scorri rapidamente dal bordo destro dello schermo (o, se usi il mouse, posiziona il puntatore nell'angolo in basso a destra dello schermo e spostalo verso l'alto), seleziona Impostazioni, Opzioni e quindi Rendi tutti i file disponibili solo online.

  1. Aprire Esplora file scorrendo dal bordo destro dello schermo, toccando Cerca (o se si usa un mouse, puntando all'angolo in alto a destra dello schermo, spostando il puntatore del mouse verso il basso e quindi facendo clic su Cerca ),immettendo Esplora file nella casella di ricerca e quindi toccando o facendo clic su Esplora file.

  2. Passa al file o alla cartella che vuoi rendere disponibile solo online.

  3. Tieni premuto oppure fai clic con il pulsante destro del mouse sul file o sulla cartella e quindi scegli Disponibile solo online. Per rendere l'intero OneDrive disponibile solo online, tieni premuto o fai clic con il pulsante destro del mouse su OneDrive e quindi scegli Disponibile solo online.

L'unità rimovibile dovrà essere formattata con il file system NTFS.


Per verificare lo spazio disponibile

Prima di spostare i file di OneDrive, devi verificare che nell'unità rimovibile sia disponibile spazio sufficiente per l'archiviazione dei file. Attieniti a questa procedura:


  1. Aprire Esplora file scorrendo dal bordo destro dello schermo, toccando Cerca (o se si usa un mouse, puntando all'angolo in alto a destra dello schermo, spostando il puntatore del mouse verso il basso e quindi facendo clic su Cerca ),immettendo Esplora file nella casella di ricerca e quindi toccando o facendo clic su Esplora file.

  2. Tieni premuto o fai clic con il pulsante destro del mouse su OneDrive.

  3. Selezionare Proprietàe quindi osservare la quantità accanto a Dimensioni su disco.

  4. In Esplora file seleziona Questo PC e quindi verifica quanto spazio è disponibile nell'unità rimovibile.


Per spostare i file di OneDrive

Prima di tutto, devi creare una cartella nell'unità rimovibile per i file di OneDrive. Dopo aver creato la cartella, esegui i passaggi seguenti per spostare i file:

Avviso: Lo spostamento dei file di OneDrive comporterà l'annullamento di tutte le eventuali operazioni di caricamento in sospeso.

  1. In Esplora file tieni premuto o fai clic con il pulsante destro del mouse su OneDrive.

  2. Seleziona Proprietà e quindi la scheda Percorso..

  3. Selezionare Sposta.

  4. Passare all'unità rimovibile e quindi selezionare Seleziona cartella.

  5. Nella finestra di dialogo Proprietà di OneDrive selezionare OK.

  6. Nella finestra di dialogo Sposta cartella seleziona . I file di OneDrive verranno spostati nella nuova unità. Puoi quindi eliminare la vecchia posizione di OneDrive.

Nota: Per altre informazioni su come spostare i file in OneDrive, contattare il supporto tecnico.



Una strategia più a lungo termine per espandere la capacità di archiviazione del PC consiste nell'aggiungere un archivio rimovibile, ad esempio una scheda SD, un'unità flash USB, un DVD o un CD, oppure nell'usare un'area di archiviazione nel cloud o un'unità di rete. Opzioni di archiviazione rimovibile:


  • Schede Secure Digital (SD). Esistono vari tipi di scheda, tra cui le schede SD (32 x 24 mm), miniSD (21,5 x 20 mm) e microSD (15 x 11 mm). È importante contattare il produttore del PC per sapere quali tipi di scheda SD sono disponibili nel PC.

Suggerimento: Se usi Surface, puoi aggiungere fino a 64 GB di spazio di archiviazione con una scheda microSD. In Surface RT il lettore di schede microSD si trova sotto il cavalletto a destra. In Surface Pro il lettore di schede si trova sul bordo destro, sopra il collegamento dell'alimentazione.


  • Unità USB ed esterne. La maggior parte dei PC include una o più porte USB a cui è possibile collegare un'unità flash USB o un'unità esterna. Alcuni PC più recenti includono una porta USB 3.0, che garantisce velocità di trasferimento fino a 10 volte maggiori delle porte USB 2.0. È possibile usare un'unità flash USB 2.0 con una porta USB 3.0 (con velocità di trasferimento USB), ma non è possibile usare un'unità flash USB 3.0 con una porta USB 2.0. Contatta il produttore del PC per sapere quali porte USB sono supportate dal tuo PC.

  • DVD e CD. Se il tuo PC include un'unità CD, DVD o Blu‑ray Disc in grado di leggere e scrivere su dischi vuoti, puoi usare l'unità per archiviare i dati, in modo molto simile a come si usa una scheda SD o un'unità flashUSB. Ecco come: Quando inserisci il disco vuoto nel PC, scegli Come un'unità memoria flash USB nell'elenco di opzioni.

  • Archiviazione nel cloud mediante OneDrive. Windows viene fornito con l'app OneDrive, che ti consente di accedere allo spazio di archiviazione gratuito di OneDrive nel cloud, talvolta definito anche archiviazione online. È possibile salvare i file in OneDrive e lavorarvi in diversi modi: nel sito Web (OneDrive.com), con l'app per Windows 8.1 e Windows RT 8.1, con le app desktop per pc o Mac e con le app per i dispositivi mobili.

  • Per verificare la quantità di spazio di archiviazione disponibile e aggiungere altro spazio di archiviazione, scorri rapidamente dal bordo destro dello schermo (o, se usi il mouse, posiziona il puntatore nell'angolo in basso a destra dello schermo), seleziona Impostazioni, Modifica impostazioni PC e quindi OneDrive. È anche possibile passare a Gestisci spazio di archiviazione nel sito Web di OneDrive.




Serve aiuto?

Partecipa alla discussione
Chiedi alla community
Contattaci
Contattaci

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×