Sommario
×

Se si prova ad accedere a Windows 11 e viene visualizzato il messaggio di errore "Non è possibile accedere al proprio account" oppure viene visualizzata una notifica del centro notifiche che indica "È stato eseguito l'accesso con un profilo temporaneo", Windows creerà un profilo temporaneo e accederà a tale profilo. Nota:Tutte le impostazioni o i nuovi file creati all'interno di tale profilo temporaneo verranno rimossi dopo la disconnessione, quindi è importante provare a risolvere il problema riavviando il PC o con la procedura seguente. Ecco alcune soluzioni da provare per riconnetterti al tuo profilo Windows:

  • Importante: Prima di iniziare, usa un'unità di archiviazione esterna per salvare eventuale lavoro svolto dall'ultimo accesso eseguito correttamente. Qualsiasi file creato o modificato mentre sei nel profilo temporaneo andrà perso alla disconnessione.

  • Riavviare il dispositivo in modalità provvisoria e accedere con il profilo originale. Verifica se file e impostazioni vengono ripristinati.

  • Riavvia il dispositivo in modalità normale e accedi di nuovo con il tuo profilo originale. Verifica se file e impostazioni vengono ripristinati. Potrebbe essere necessario riavviare il dispositivo più volte.

  • Se il riavvio multiplo non risolve il problema, prova a disabilitare temporaneamente il software antivirus o qualsiasi altra app che potrebbe eseguire la scansione del dispositivo durante l'accesso. (Nota: Alcuni prodotti antivirus possono avere componenti aggiuntivi che influiscono sul sistema e possono essere disabilitati solo dopo la rimozione completa e il riavvio del sistema).

  • Se si verificano problemi di accesso con il profilo originale, disabilitare i servizi Windows Defender: aprire l'app Servizi digitando servizi nella casella di ricerca sulla barra delle applicazioni e selezionandola nell'elenco dei risultati. Trova quindi i servizi Windows Defender Advanced Threat Protection e Antivirus Microsoft Defender, fai clic con il pulsante destro del mouse su ognuno di essi, scegli Proprietà e imposta Tipo di avvio su Disabilitato, selezionando OK dopo ogni modifica. Riavvia il dispositivo in modalità normale e prova ad accedere con il tuo profilo originale. (Nota: una volta risolto il problema, ricordati di impostare di nuovo i servizi Windows Defender su Automatici).

  • Se non è ancora possibile accedere, provare a creare un nuovo account di amministratore locale, accedere al nuovo account,quindi seguire la procedura descritta in Correggere un profilo utente danneggiato per copiare i dati personali dal vecchio profilo a quello appena creato.

  • Se non riesci ancora ad accedere al tuo profilo dopo aver seguito questa procedura, contattaci. Inviare commenti e suggerimenti usando l'app Hub di Feedback Windows 11 in modo da poter esaminare il problema. (L'Hub di Feedback è un forum pubblico. Non includere informazioni personali nei commenti.)

Aprire l'Hub di Feedback

Se tenti di accedere a Windows 10 e ricevi il messaggio di errore "Non è possibile accedere al tuo account" oppure viene visualizzata una notifica del centro notifiche in cui è scritto "Hai eseguito l'accesso con un profilo temporaneo", in Windows, per l'accesso, verrà creato un profilo temporaneo. Nota:Tutte le impostazioni o i nuovi file creati all'interno di tale profilo temporaneo verranno rimossi dopo la disconnessione, quindi è importante provare a risolvere il problema riavviando il PC o con la procedura seguente. Ecco alcune soluzioni da provare per riconnetterti al tuo profilo Windows:

  • Importante: Prima di iniziare, usa un'unità di archiviazione esterna per salvare eventuale lavoro svolto dall'ultimo accesso eseguito correttamente. Qualsiasi file creato o modificato mentre sei nel profilo temporaneo andrà perso alla disconnessione.

  • Riavviare il dispositivo in modalità provvisoria e accedere con il profilo originale. Verifica se file e impostazioni vengono ripristinati.

  • Riavvia il dispositivo in modalità normale e accedi di nuovo con il tuo profilo originale. Verifica se file e impostazioni vengono ripristinati. Potrebbe essere necessario riavviare il dispositivo più volte.

  • Se il riavvio multiplo non risolve il problema, prova a disabilitare temporaneamente il software antivirus o qualsiasi altra app che potrebbe eseguire la scansione del dispositivo durante l'accesso. (Nota: Alcuni prodotti antivirus possono avere componenti aggiuntivi che influiscono sul sistema e possono essere disabilitati solo dopo la rimozione completa e il riavvio del sistema).

  • Se si verificano problemi di accesso con il profilo originale, disabilitare i servizi Windows Defender: aprire l'app Servizi digitando servizi nella casella di ricerca sulla barra delle applicazioni e selezionandola nell'elenco dei risultati. Trova quindi i servizi Windows Defender Advanced Threat Protection e Antivirus Microsoft Defender, fai clic con il pulsante destro del mouse su ognuno di essi, scegli Proprietà e imposta Tipo di avvio su Disabilitato, selezionando OK dopo ogni modifica. Riavvia il dispositivo in modalità normale e prova ad accedere con il tuo profilo originale. (Nota: una volta risolto il problema, ricordati di impostare di nuovo i servizi Windows Defender su Automatici).

  • Se non è ancora possibile accedere, provare a creare un nuovo account di amministratore locale, accedere al nuovo account,quindi seguire la procedura descritta in Correggere un profilo utente danneggiato per copiare i dati personali dal vecchio profilo a quello appena creato.

  • Se non riesci ancora ad accedere al tuo profilo dopo aver seguito questa procedura, contattaci. Inviaci il tuo feedback tramite l'app Hub di Feedback in Windows 10, in modo da consentirci di analizzare il problema. (L'Hub di Feedback è un forum pubblico. Non includere informazioni personali nei commenti.)

Aprire l'Hub di Feedback

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della traduzione?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×