Risolvere i problemi di Windows Update

Si applica a: Windows 8.1Windows 10Windows 7

A cosa serve questa procedura guidata?

Questa procedura guidata illustra i passaggi necessari per risolvere i problemi relativi a Windows Update, ad esempio un tempo di attesa lungo per la ricerca degli aggiornamenti o la visualizzazione di codici di errore durante l'installazione di aggiornamenti.

Se si ha bisogno di aiuto per liberare spazio su disco, consultare Liberare spazio su disco in Windows 10.

Codici di errore più comuni

I passaggi in questa procedura guidata dovrebbero aiutare con tutti gli errori di Windows Update e con altri problemi non è necessario cercare uno specifico errore per risolverlo. A titolo esemplificativo, vengono riportati alcuni dei codici di errore più comuni: 0x80073712, 0x800705B4, 0x80004005, 0x8024402F, 0x80070002, 0x80070643, 0x80070003, 0x8024200B, 0x80070422, 0x80070020. 
La procedura fornita qui dovrebbe aiutare a correggere eventuali errori che si verificano durante il processo di aggiornamento di Windows Update.

Come funziona?

L'utente riceve istruzioni su come risolvere i problemi riscontrati al fine di riuscire ad aggiornare Windows. Fare attenzione a eseguire i passaggi nell'ordine indicato.

In caso di dubbi, vedere Quale versione del sistema operativo Windows sto eseguendo?
In caso di dubbi, vedere Quale versione del sistema operativo Windows sto eseguendo?

Procedura:

 
  1. Premere il tasto WINDOWS,digitare Problemi di rete, quindi selezionare Identifica e risolvi problemi di rete nell'elenco. 
  2. Attenersi ai passaggi della creazione guidata per diagnosticare e risolvere i problemi di rete.
  3. Eseguire di nuovo Windows Update.
Il problema è stato risolto?  

Procedura:

 
  1. Fare clic con il pulsante destro sull'icona della Rete
    win7networkicon1
    o l'icona
    win7networkicon2
    nell'area di notifica, quindi selezionare Risoluzione problemi. 
  2. Attenersi ai passaggi della creazione guidata per diagnosticare e risolvere i problemi di rete.
  3. Eseguire di nuovo Windows Update.
 
Il problema è stato risolto?

Procedura:

 
  1. Scaricare Risoluzione dei problemi di Windows Update, quindi selezionare Apri o Salva nella finestra popup.
  2. Selezionare Avanti e seguire la procedura guidata per rilevare e risolvere i problemi di Windows Update.
 
Il problema è stato risolto?

Procedura:

 
  1. Scaricare Risoluzione dei problemi di Windows Update, quindi selezionare Apri o Salva nella finestra popup.
  2. Selezionare Avanti e seguire la procedura guidata per rilevare e risolvere i problemi di Windows Update.
 
Il problema è stato risolto?
Procedura:

  1. Scaricare Risoluzione dei problemi di Windows Update, quindi selezionare Apri o Salva nella finestra popup.
  2. Selezionare Avanti e seguire la procedura guidata per rilevare e risolvere i problemi di Windows Update.

Il problema è stato risolto?

  1. Aprire un prompt dei comandi con privilegi elevati. A questo scopo, fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Windows, quindi selezionare Prompt dei comandi (amministratore). Se viene chiesto di immettere la password dell'amministratore o di confermare, digitare la password o fornire le informazioni.
  2. Digitare il comando seguente, quindi premere Invio.
DISM.exe /Online /Cleanup-image /Restorehealth

Nota: il completamento dell'operazione correlata al comando potrebbe richiedere alcuni minuti.

  1. Digitare il comando seguente, quindi premere INVIO.
sfc /scannow

Nota: il completamento dell'operazione correlata al comando potrebbe richiedere alcuni minuti.

  1. Chiudere il prompt dei comandi, quindi eseguire di nuovo Windows Update.
 
Il problema è stato risolto?
Se le procedure appena descritte non hanno permesso di risolvere il problema, è necessario ripristinare o reinstallare Windows, vedere Opzioni di ripristino in Windows 10.

Il problema è stato risolto?
Siamo felici che il problema di Windows Update sia stato risolto.

Ci dispiace che il problema non possa essere risolto utilizzando le informazioni di questa guida. Contattare il supporto Microsoft per ricevere maggiore supporto.

Se le procedure appena descritte non hanno permesso di risolvere il problema, è necessario ripristinare o reinstallare Windows. VedereCome reinizializzare, reimpostare o ripristinare il PC.

Il problema è stato risolto?
Se le procedure appena descritte non hanno permesso di risolvere il problema, è necessario ripristinare o reinstallare Windows. VedereQuali sono le opzioni di ripristino del sistema in Windows?

Il problema è stato risolto?
  1. Aprire un prompt dei comandi con privilegi elevati. A questo scopo, fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Windows, quindi selezionare Prompt dei comandi (amministratore). Se viene chiesto di immettere la password dell'amministratore o di confermare, digitare la password o fornire le informazioni.
  2. Digitare il comando seguente, quindi premere Invio.
DISM.exe /Online /Cleanup-image /Restorehealth

Nota: il completamento dell'operazione correlata al comando potrebbe richiedere alcuni minuti.

  1. Digitare il comando seguente, quindi premere INVIO.
sfc /scannow

Nota: il completamento dell'operazione correlata al comando potrebbe richiedere alcuni minuti.

  1. Chiudere il prompt dei comandi, quindi eseguire di nuovo Windows Update.
Il problema è stato risolto?

Procedura:

  1. Accedere alla pagina Aggiorna cronologia.
  2. L'articolo della KB più recente per la propria versione di Windows 10 si trova nella parte superiore dell'elenco. Per trovare l'articolo, è possibile scrivere il numero oppure copiarlo.
  3. Andare al sito di Microsoft Update e cercare il numero dell'articolo della KB.
  4. Selezionare il link per il download, quindi scegliere Scarica. Se richiesto, selezionare Salva.
  5. Al termine del download, selezionare Apri per avviare l'aggiornamento.

Il problema è stato risolto?

Determinare se è in uso la versione di Windows a 32 bit o a 64 bit:

  1. In Start scegliere Impostazioni.

  2. Selezionare Sistema.

  3. Fare clic su Informazioni.

  4. Scorrere fino a Tipo sistema.

Scaricare la versione più recente dell'aggiornamento dello stack di manutenzione (KB4456655) corrispondente alla versione di Windows in uso tramite Microsoft Update Catalog.

Riavviare il dispositivo e verificare se sono disponibili aggiornamenti.

Il problema è stato risolto?

Scaricare lo strumento per la creazione di supporti di Windows 10 e utilizzarlo per eseguire un "aggiornamento sul posto" di Windows 10. È disponibile un video con informazioni su come eseguire questa operazione.

Il problema è stato risolto?

Scaricare lo strumento per la creazione di supporti di Windows 10 e utilizzarlo per effettuare un'installazione pulita di Windows 10. È disponibile un video con informazioni su come eseguire questa operazione.

Nota: un'installazione pulita determina la cancellazione di tutti i dati salvati e di tutte le app installate. Prima di effettuare un'installazione pulita, assicurarsi di eseguire un backup dei dati. Sarà necessario ricreare gli account utente e reinstallare le app.

Il problema è stato risolto?

L'opzione migliore consiste nell'effettuare l'aggiornamento a Windows 10. Windows 10 è la versione più recente del sistema operativo Windows e offre molte nuove funzionalità e sicurezza avanzata.
Per informazioni sull'aggiornamento a Windows 10, vedere: https://www.microsoft.com/windows/get-windows-10

Nota: alcune applicazioni e alcuni componenti hardware in uso con Windows 8.1 potrebbero non essere compatibili con Windows 10. Quando si scarica Windows 10 e si esegue l'installazione, viene prima eseguito un controllo di compatibilità e l'utente riceve informazioni su eventuali problemi. Se non si desidera eseguire l'aggiornamento o se non è possibile eseguirlo a causa di problemi di compatibilità, passare alla procedura successiva della risoluzione dei problemi.

Prima di scaricare l'aggiornamento dello stack di manutenzione, è necessario disattivare gli Aggiornamenti automatici.

  1. Premere il tasto WINDOWS + X e scegliere Pannello di controllo.

  2. Selezionare Windows Update.

  3. Scegliere Cambia impostazioni.

  4. Configurare l'impostazione degli aggiornamenti su Mai.

  5. Scegliere OK.

  6. Riavviare il dispositivo.

Scaricare l'aggiornamento KB3173424 tramite i collegamenti inclusi nel Metodo 2 dell'articolo. Assicurarsi di scaricare la versione a 32 bit o a 64 bit appropriata per il sistema operativo in uso. Fare clic qui per informazioni su come determinare se nel PC è installata la versione a 32 bit o a 64 bit di Windows.

Riavviare ancora il dispositivo, quindi abilitare nuovamente gli Aggiornamenti automatici.

  1. Premere il tasto WINDOWS + X e scegliere Pannello di controllo.

  2. Selezionare Windows Update.

  3. Scegliere Cambia impostazioni.

  4. Configurare l'impostazione degli aggiornamenti su Automatica.

  5. Scegliere OK.

  6. Riavviare il dispositivo.

 

Il problema è stato risolto?

Grazie per avere effettuato l'aggiornamento a Windows 10. Se si verificano problemi relativi a Windows Update in Windows 10, tornare a questa procedura guidata e selezionare Windows 10.

L'opzione migliore consiste nell'effettuare l'aggiornamento a Windows 10. Windows 10 è la versione più recente del sistema operativo Windows e offre molte nuove funzionalità e sicurezza avanzata.
Per informazioni sull'aggiornamento a Windows 10, vedere: https://www.microsoft.com/windows/get-windows-10

Nota Alcune applicazioni e alcuni componenti hardware in uso con Windows 7 potrebbero non essere compatibili con Windows 10. Quando si scarica Windows 10 e si esegue l'installazione, viene prima eseguito un controllo di compatibilità e l'utente riceve informazioni su eventuali problemi. Se non si desidera eseguire l'aggiornamento o se non è possibile eseguirlo a causa di problemi di compatibilità, passare alla procedura successiva della risoluzione dei problemi.

Prima di scaricare l'aggiornamento dello stack di manutenzione, è necessario disattivare gli Aggiornamenti automatici.

  1. Fare clic su Start, digitare Windows Update nella casella di ricerca, quindi fare clic su Windows Update nell'elenco dei Programmi.
  2. Nel riquadro a sinistra, fare clic su Cambia impostazioni, selezionare Non verificare mai la disponibilità di aggiornamenti e quindi OK.
  3. Riavviare il computer.

Dopo il riavvio del computer, scaricare l'aggiornamento KB3177467 tramite i collegamenti inclusi nel Metodo 2 dell'articolo. Assicurarsi di scaricare la versione a 32 bit o a 64 bit appropriata per il sistema operativo in uso. Fare clic qui per informazioni su come determinare se sul PC è installata la versione a 32 o a 64 bit di Windows.

Riavviare il computer e quindi abilitare nuovamente gli Aggiornamenti automatici. Aprire Windows Update, selezionare Cambia impostazioni. In Aggiornamenti importanti fare clic sul menu a discesa e selezionare Installa gli aggiornamenti automaticamente (scelta consigliata). Fare clic su OK per salvare le modifiche e quindi selezionare Controlla aggiornamenti per scaricare e installare eventuali aggiornamenti rimanenti.

Il problema è stato risolto?

  1. In Start cercare cmd.
  2. Selezionare Prompt dei comandi dall'elenco di risultati.
  3. Al prompt dei comandi, digitare quanto segue e premere INVIO:

    Ren %systemroot%\SoftwareDistribution SoftwareDistribution.bak
  4. Al termine dell'esecuzione del comando, digitare quanto segue e premere INVIO:

    Ren %systemroot%\system32\catroot2 catroot2.bak
  5. Chiudere la finestra del prompt dei comandi e riavviare il computer.

Controllare di nuovo gli aggiornamenti di Windows. Il problema è stato risolto?

 

  1. In Start cercare cmd.
  2. Selezionare Prompt dei comandi dall'elenco di risultati.
  3. Al prompt dei comandi, digitare quanto segue e premere INVIO:

    Ren %systemroot%\SoftwareDistribution SoftwareDistribution.bak
  4. Al termine dell'esecuzione del comando, digitare quanto segue e premere INVIO:

    Ren %systemroot%\system32\catroot2 catroot2.bak
  5. Chiudere la finestra del prompt dei comandi e riavviare il computer.

Controllare di nuovo gli aggiornamenti di Windows. Il problema è stato risolto?

 

Grazie per avere effettuato l'aggiornamento a Windows 10. Se si verificano problemi relativi a Windows Update in Windows 10, tornare a questa procedura guidata e selezionare Windows 10.