Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

Configurazione e utilizzo di Aggiornamenti automatici in Windows

Per la versione di questo articolo relativa a Microsoft Windows 2000, vedere:327850.
Per la versione di questo articolo relativa a Microsoft Millennium Edition, vedere268331.
INTRODUZIONE
In questo articolo viene descritto come configurare la funzionalità Aggiornamenti automatici in Windows per informare l'utente circa la disponibilità di aggiornamenti importanti per il computer. È inoltre possibile specificare la pianificazione seguita in Windows per installare gli aggiornamenti nel computer.

Nota Gli utenti avanzati e i professionisti IT possono configurare Aggiornamenti automatici tramite Criteri di gruppo in un ambiente Active Directory oppure utilizzando le impostazioni del Registro di sistema in un ambiente non di tipo Active Directory. Per ulteriori informazioni sulla configurazione di Aggiornamenti automatici tramite questi metodi, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
328010 Configurazione della funzionalità Aggiornamenti automatici utilizzando Criteri di gruppo o le impostazioni del Registro di sistema

Prerequisiti

Utilizzare la versione più recente della funzionalità Aggiornamenti automatici

In questo articolo si presuppone che sia in uso la funzionalità Aggiornamenti automatici più recente. La funzionalità Aggiornamenti automatici più recente è inclusa in Windows XP Service Pack 2 e versioni successive, in Windows Vista, Windows 7, Windows 8 e in Windows 8.1. Per ulteriori informazioni sulla funzionalità Aggiornamenti automatici di Windows 8 e 8.1, visitare la seguente pagina Web Microsoft:Se si utilizza Windows XP Professional, Windows XP Home Edition e Windows XP 64-Bit Edition, installare Windows XP SP2 o Windows XP Service Pack 3 (SP3) per ottenere la funzionalità Aggiornamenti automatici più recente. Se si utilizza Windows XP Professional, Windows XP Home Edition e Windows XP 64-Bit Edition, installare Windows XP SP2 o Windows XP Service Pack 3 (SP3) per ottenere l'ultima versione di Aggiornamenti automatici. Per ulteriori informazioni su come ottenere il Service Pack 2, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito (il contenuto potrebbe essere in inglese):
322389 Come ottenere il service pack più recente per Windows XP
Nota Per installare Windows XP SP3, è necessario che sia installato Windows XP SP1a o Windows XP SP2.

Accedere come amministratore del computer

In Windows XP Home Edition, è necessario accedere come amministratore del computer per installare componenti o modificare le impostazioni di Aggiornamenti automatici. In Windows XP Professional, è necessario accedere come amministratore o come un membro del gruppo Administrators. In Windows Vista o in Windows 7, verrà richiesto una password di amministratore o di confermare.

Nota Se il computer è connesso in rete, è possibile che le impostazioni relative ai criteri di rete impediscano il completamento della procedura in questo articolo. Contattare l'amministratore di rete se non si dispone dell'autorizzazione per completare queste procedure.

Attivazione e utilizzo di Aggiornamenti automatici

Attivazione di Aggiornamenti automatici. Per attivare automaticamente Aggiornamenti automatici, andare alla sezione "Correzione rapida". Per attivare manualmente gli Aggiornamenti automatici, accedere alla sezione "Correzione manuale".

Correzione rapida

Per risolvere il problema automaticamente, fare clic sul pulsante Download. Nella finestra di dialogo Download file, fare clic su Esegui o Apri, quindi seguire le istruzioni della procedura guidata della correzione rapida.
  • Questa procedura guidata è disponibile solo in lingua inglese. La correzione automatica, tuttavia, funziona anche per versioni di Windows in altre lingue.
  • Se non si sta utilizzando il computer che presenta il problema, è possibile salvare la correzione rapida su un'unità flash USB o su un CD ed eseguirla sul computer interessato dal problema.

Correzione manuale

Strumento di correzione rapida 20179

Windows 8 e Windows 8.1

Per attivare manualmente Aggiornamenti automatici, attenersi alla seguente procedura:
  1. Aprire Windows Update scorrendo rapidamente dal margine destro dello schermo (se si utilizza un mouse, puntarlo sull'angolo superiore destro dello schermo e spostare il puntatore), quindi toccare o fare clic su Impostazioni, quindi su Modifica impostazioni PC e infine su Aggiorna e ripristina.
  2. Toccare o fare clic su Scegli come installare gli aggiornamenti.
  3. In Aggiornamenti importanti, selezionare l'opzione desiderata.
  4. In Aggiornamenti consigliati, selezionare la casella di controllo Scarica aggiornamenti consigliati allo stesso modo degli aggiornamenti importanti, quindi fare clic su Applica.

Windows Vista e Windows 7

Per attivare manualmente Aggiornamenti automatici, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic su Start, digitare aggiornamento per Windows nella casella di ricerca, quindi fare clic su Aggiornamento per Windows nell'elenco Programmi.
  2. Nel riquadro sinistro fare clic su Cambia impostazioni.
  3. Selezionare l'opzione desiderata.
  4. In Aggiornamenti consigliati, selezionare la casella di ricerca Scarica aggiornamenti consigliati allo stesso modo degli aggiornamenti importanti o Includi aggiornamenti consigliati nel download, l'installazione o la notifica di aggiornamenti disponibili, quindi fare clic su OK.

Windows XP

Per attivare Aggiornamenti automatici, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic su Start, scegliere Esegui, digitare sysdm.cpl, quindi premere INVIO.
  2. Scegliere la scheda Aggiornamenti automatici, quindi selezionare una delle seguenti opzioni. È consigliabile selezionare l'opzione Automatico (impostazione consigliata) Scarica automaticamente gli aggiornamenti consigliati per il computer e installali.
    • Automatico (impostazione consigliata) Scarica automaticamente gli aggiornamenti consigliati per il computer e installali

      La selezione di questa opzione permette di rilevare automaticamente quando l'utente è in linea e di utilizzare la connessione Internet per cercare sul sito Web Windows Update o Microsoft Update gli aggiornamenti applicabili al computer in uso. Gli aggiornamenti vengono scaricati automaticamente in background e l'utente non viene informato o interrotto durante il processo. Durante il download degli aggiornamenti viene visualizzata un'icona nell'area di notifica della barra delle applicazioni. Per controllare lo stato del download, posizionare il puntatore sull'icona. Al termine del download, viene visualizzato un altro messaggio nell'area di notifica per consentire all'utente di esaminare gli aggiornamenti pianificati per l'installazione.
      • Fare clic per selezionare il giorno e l'ora in cui si desidera scaricare e installare gli aggiornamenti pianificati. È possibile pianificare l'esecuzione di Aggiornamenti automatici a qualsiasi ora del giorno. Per poter installare gli aggiornamenti, è tuttavia necessario che il computer sia acceso all'ora impostata.
      • È possibile installare gli aggiornamenti non appena viene completato il download. A tale scopo, fare clic sul messaggio di download (o sull'icona di aggiornamento), quindi su Installa. Se si sceglie di non effettuare l'installazione al termine del download, il processo verrà avviato nel giorno e all'ora pianificati.
    • Scarica automaticamente gli aggiornamenti, ma lascia decidere all'utente quando installarli

      La selezione di questa opzione permette di rilevare automaticamente quando l'utente è in linea e di utilizzare la connessione Internet per scaricare automaticamente gli aggiornamenti dal sito Web Windows Update o Microsoft Update. Durante il download degli aggiornamenti viene visualizzata un'icona nell'area di notifica della barra delle applicazioni. Per controllare lo stato del download, posizionare il puntatore sull'icona. Al termine del download, viene visualizzato un altro messaggio nell'area di notifica per consentire all'utente di esaminare gli aggiornamenti pianificati per l'installazione.
      • Quando si desidera installare l'aggiornamento scaricato, fare clic sul messaggio (o sull'icona di aggiornamento), quindi fare clic su Installa.
      • Se non si desidera installare un aggiornamento scaricato, scegliere Dettagli e deselezionare la relativa casella di controllo per rifiutarlo.
    • Avvisa ma non scaricarli e non installarli

      La selezione di questa opzione permette di rilevare automaticamente quando l'utente è in linea e di utilizzare la connessione Internet per cercare i download dal sito Web Windows Update o Microsoft Update. Quando sono disponibili nuovi aggiornamenti da scaricare o installare, nell'area di notifica della barra delle applicazioni viene visualizzata l'icona Aggiornamenti automatici insieme a un messaggio.
      • Fare clic sull'icona o sul messaggio per visualizzare gli aggiornamenti. Se non si desidera scaricare un aggiornamento selezionato, deselezionare la relativa casella di controllo per rifiutarlo. Fare clic su Inizia download per scaricare gli aggiornamenti selezionati. Durante il download degli aggiornamenti, l'icona Aggiornamenti automatici rimane visualizzata nell'area di notifica della barra delle applicazioni. Per controllare lo stato del download, posizionare il puntatore sull'icona.
      • Al termine del download, viene visualizzato un altro messaggio nell'area di notifica che indica che gli aggiornamenti sono pronti per essere installati. Fare clic sull'icona o sul messaggio Aggiornamenti automatici, quindi su Installa per installare gli aggiornamenti.
  3. Scegliere OK.
Per ulteriori informazioni sulla pianificazione di Aggiornamenti automatici, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
327838 Pianificazione degli aggiornamenti automatici in Windows Server 2003, Windows XP e Windows 2000

Configurazione di Windows per l'attivazione di promemoria sugli aggiornamenti in sospeso

Se si configura la funzionalità Aggiornamenti automatici per avvisare l'utente che sono disponibili aggiornamenti da scaricare o installare, nell'area di notifica della barra delle applicazioni verranno visualizzati un'icona e un messaggio.

Se non si desidera scaricare o installare subito un aggiornamento, fare clic sull'icona o sul messaggio Aggiornamenti automatici nell'area di notifica della barra delle applicazioni, quindi scegliere Visualizza in seguito nella finestra di dialogo Aggiornamenti automatici. Nella finestra Promemoria è possibile specificare l'intervallo di attesa prima della visualizzazione del promemoria.

Se il promemoria è relativo al download, verrà visualizzato solo quando si è connessi a Internet. Se il promemoria riguarda l'installazione, Windows avvisa l'utente circa la pianificazione specificata.

Sospensione e ripresa del download

Una volta avviato, il processo di download può essere sospeso o ripreso in qualsiasi momento. Se si chiude la connessione a Internet o si riavvia il computer dopo avere interrotto un processo di download, questo verrà ripreso automaticamente quando la connessione a Internet risulterà nuovamente disponibile.

Per sospendere o riprendere il download:
  1. Nel corso del download, fare clic sull'icona visualizzata nell'area di notifica, quindi scegliere Sospendi.
  2. Una volta pronti per riprendere il download, fare clic sull'icona Aggiornamento automatico, quindi su Riprendi.

Ripristino di aggiornamenti rifiutati

Se si sceglie di non scaricare un aggiornamento specifico, è possibile fare in modo che venga nuovamente proposto in seguito. Per ripristinare aggiornamenti rifiutati:
  1. Fare clic su Start, scegliere Esegui, digitare sysdm.cpl e premere INVIO.
  2. Scegliere la scheda Aggiornamenti automatici, quindi fare clic su Proponi aggiornamenti già nascosti dall'utente.
  3. Scegliere per ripristinare gli aggiornamenti rifiutati.

Disattivazione degli aggiornamenti automatici

Se si desidera disattivare la funzionalità Aggiornamenti automatici, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic su Start, scegliere Esegui, digitare sysdm.cpl e premere INVIO.
  2. Scegliere la scheda Aggiornamenti automatici, quindi selezionare l'opzione Disattiva gli aggiornamenti automatici.
  3. Scegliere OK.
Passaggi successivi
Se tali passaggi non dovessero funzionare, è possibile consultare il sito Web del Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft per trovare altre soluzioni al problema. Tra i servizi offerti dal sito Web del Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft sono compresi quelli riportati di seguito:
  • Ricerca nella Knowledge Base: consente di cercare informazioni di supporto tecnico e strumenti di autosupporto per i prodotti Microsoft.
  • Centri di supporto: consente di visualizzare le domande più frequenti specifiche per prodotto e informazioni su aspetti importanti di supporto.
  • Altre opzioni di supporto: Porre una domanda direttamente sul Web, contattare il Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft o lasciare un commento.
Informazioni

Aggiornamento dei file con Windows Update o Microsoft Update

Se si sceglie di non utilizzare la funzione Aggiornamenti automatici, è comunque possibile installare aggiornamenti specifici dal sito Web Windows Update o Microsoft Update. Nei siti Web Windows Update e Microsoft Update sono disponibili driver, correzioni di protezione, aggiornamenti importanti, le versioni più recenti dei file della Guida e i prodotti Internet che è possibile scaricare per mantenere aggiornato il computer.

Per aggiornare i file di sistema con gli aggiornamenti importanti più recenti utilizzando il sito Web Windows Update o Microsoft Update, attenersi alla seguente procedura:
  1. Avviare Microsoft Internet Explorer.
  2. Scegliere Windows Update dal menu Strumenti.
  3. Scegliere se viene richiesto di installare il software necessario.

    Viene visualizzata la home page di Windows Update o di Microsoft Update.
  4. Fare clic su Installazione rapida (consigliata): aggiornamenti a priorità alta per il computer. Vengono ricercati eventuali nuovi aggiornamenti importanti per il computer in uso.
  5. Fare clic su Installa per installare tutti gli aggiornamenti importanti disponibili.
È possibile eseguire ricerche nel catalogo di Windows Update o di Microsoft Update per trovare aggiornamenti che potranno essere scaricati e in seguito installati in uno o più computer basati su Windows 98, Windows Millennium Edition, Windows 2000, Windows XP e Windows Server 2003 tramite la rete aziendale o domestica.

Nota È consigliabile il download di aggiornamenti dal catalogo di Windows Update o di Microsoft Update solo da parte di utenti esperti o di amministratori. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo del catalogo di Windows Update, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
323166 Download di aggiornamenti che includono driver e hotfix dal catalogo di Windows Update
fixit fix it
Proprietà

ID articolo: 306525 - Ultima revisione: 03/31/2016 07:33:00 - Revisione: 6.0

Microsoft Update

  • kbwindowsupdatev6 kbenv kbhowtomaster kbupdate kbmsifixme kbfixme KB306525
Feedback
&t=">