Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

Si verificano problemi quando si accede al sito Web di Windows Update versione 6 tramite un server che esegue ISA Server

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 885819
Sintomi
Quando si accede al sito Web di Windows Update versione 6 tramite un server che esegue Microsoft Internet Security e Acceleration (ISA) Server e che il server richiede l'autenticazione, si potrebbero verificarsi i problemi descritti nei seguenti due scenari.

Nota Mentre in questo articolo è specifico di ISA Server, si verifichi anche i problemi descritti in questa sezione quando si accede al sito Web di Windows Update versione 6 tramite altri server proxy di autenticazione.

Scenario 1


Quando si visita il sito Web di Windows Update versione 6 (m), Windows Update potrebbe non riuscire quando viene eseguita la scansione per la versione più recente del software Windows Update. Quando si verifica questo problema, viene visualizzato un messaggio di errore analogo al seguente:
Aggiornamento di Windows ha rilevato un errore e non è possibile visualizzare la pagina richiesta.
Inoltre, può vedere "[numero errore: 0x80072F78]" nell'angolo superiore destro della pagina Web.

Scenario 2

Quando si visita il sito Web Windows Update V6, richiesto di selezionare l'Installazione rapida o Installazione personalizzata. Quando si seleziona una di queste opzioni, Windows Update potrebbe non riuscire ed è possibile che venga visualizzato un messaggio di errore analogo al seguente:
Aggiornamento di Windows ha rilevato un errore e non è possibile visualizzare la pagina richiesta.
Inoltre, può vedere "[numero errore: 0x80244021]" o "[numero errore: 0x80244019]" o "[numero errore: 0x80244018]" nell'angolo superiore destro della pagina Web.
Cause
Il problema descritto nello Scenario 1 si verifica quando il client invia una richiesta HEAD in una connessione protocollo TCP (Transmission Control) che è già stato chiuso tramite il server proxy.

Il problema descritto nello Scenario 2 si verifica quando il client di Windows Update esegue l'autenticazione con credenziali NULL al server proxy. Se il server proxy non fornisce accesso al sito richiesto per l'accesso al valore NULL, la richiesta venga negata e Windows Update potrebbe non riuscire.
Risoluzione

Scenario 1

Si tratta di un problema noto di Internet Explorer. Per ulteriori informazioni, fare clic sul seguente numero di articolo per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:
838893 Messaggio di errore "Il server ha restituito una risposta non valida o non riconosciuta" in Internet Explorer 6 Service Pack 1
Per risolvere il problema, installare l'aggiornamento cumulativo per Internet Explorer descritto nell'articolo della Microsoft Knowledge base riportato di seguito:
871260 Un aggiornamento cumulativo è disponibile per le versioni di Internet Explorer 5. x e 6.0

Scenario 2

La causa principale di questo problema è corrente in corso l'analisi. Vedere la sezione "Workaround" per una soluzione intermedia.
Workaround
Per risolvere il problema descritto nello Scenario 2, concedere l'accesso anonimo ai corrispondenti siti di Windows Update. Quando si crea il set/URL di destinazione impostata per Windows Update, includere le seguenti destinazioni:
  • http://download.windowsupdate.com
  • http://*.download.windowsupdate.com
  • http://download.microsoft.com
  • https://*.Update.microsoft.com
  • http://*.Update.microsoft.com
  • https://Update.microsoft.com
  • http://Update.microsoft.com
  • http://*.windowsupdate.com
  • http://*.windowsupdate.microsoft.com
  • http://windowsupdate.microsoft.com
  • https://*.windowsupdate.microsoft.com
  • http://NtServicePack.microsoft.com
  • http://wustat.Windows.com
Vedere la sezione "Informazioni" per informazioni dettagliate su come configurare le regole necessarie per ISA Server 2000 e ISA Server 2004.

Nota Se si utilizzano i filtri di contenuto di terze parti, è necessario configurare in modo da consentire l'accesso senza restrizioni a tali destinazioni. Vedere la che documentazione del produttore per informazioni su come modificare questa configurazione è applicare un filtro.
Status
Microsoft ha confermato che questo è un problema nei prodotti Microsoft elencati nella sezione "Si applica a".
Informazioni
Per creare una regola di accesso anonimo e una destinazione associata impostato per i siti Web Windows Update sono elencati nella sezione "Workaround", attenersi alla seguente procedura.

Per ISA Server 2000

Creare un'insieme di destinazione per i domini di Windows Update. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:
  1. Aprire la console di ISA Management.
  2. EspandereArrayName, quindi espandereGli elementi dei criteri.
  3. Destro del mouse sul Set di destinazione, fare clic suNuovoe quindi fare clic su Imposta.
  4. Nel campo nome digitare Windows Update., quindi scegliere Avanti.
  5. Fare clic su Aggiungi.
  6. Nel campo di destinazione , digitareArea download Microsoft em.
  7. Lasciare vuoto il campo del percorso e quindi fare clic suOK.
  8. Ripetere i passaggi da 5 a 7 per ogni URL rimanenti dalla sezione "Workaround" e quindi fare clic su OK.
Creare un sito anonimo e una regola di contenuto per richieste di aggiornamento di Windows. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:
  1. Aprire la console di ISA Management.
  2. Espandere criteri di accesso.
  3. Destro del mouse su Site and Content Rules, scegliereNuovoe quindi fare clic su regola.
  4. Nel campo nome digitare Windows Update., quindi scegliere Avanti.
  5. Fare clic su Consentie quindi fare clic suAvanti.
  6. Fare clic su Consenti accesso in base a destinazionee quindi fare clic su Avanti.
  7. Nell'elenco Applica la regola , fare clic suSet di destinazione specificato.
  8. Nell'elenco nome fare clic su Windows Update.
  9. Fare clic su Avantie quindi fare clic suFine.
Nota Se le regole di protocollo esistenti richiedono l'autenticazione (utente/gruppo-limitato), sarà necessario creare una regola di protocollo anonimo per HTTP e HTTPS. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:
  1. Aprire la console di ISA Management.
  2. Espandere criteri di accesso.
  3. Destro del mouse su Protocol Rules, scegliereNuovoe quindi fare clic su regola.
  4. Nel campo nome digitare Windows Update., quindi scegliere Avanti.
  5. Fare clic su Consentie quindi fare clic suAvanti.
  6. Nell'elenco Applica la regola , fare clic suprotocolli selezionati.
  7. Nell'elenco dei protocolli , fare clic suHTTP e HTTPSe quindi fare clic suAvanti.
  8. Fare clic su Avanti due volte e quindi fare clic suFine.
Nota Modifiche ai criteri di ISA Server 2000 non hanno effetto immediatamente e non influenzano le sessioni esistenti. Per ulteriori informazioni, fare clic sul seguente numero di articolo per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:
281985 Le modifiche di configurazione di ISA Server non hanno effetto immediate

Per ISA Server 2004

Creare una regola di accesso anonimo per Windows Update. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:
  1. Aprire la console di ISA Management.
  2. Nel riquadro sinistro, destro FirewallPolicy, fare clic su Nuovoe quindi fare clic su AccessRule.
  3. Nel campo nome digitare Windows Update., quindi scegliere Avanti.
  4. Fare clic su Consentie quindi fare clic suAvanti.
  5. Nell'elenco viene applicata questa regola , fare clic suProtocolli selezionati.
  6. Fare clic su Aggiungi.
  7. Nella finestra di dialogo Aggiungi protocolli , espandereWeb.
  8. Fare clic su HTTPe quindi fare clic suAggiungi.
  9. Fare clic su HTTPSe quindi fare clic suAggiungi.
  10. Fare clic su Chiudie quindi fare clic suAvanti.
  11. Nella finestra di dialogo Regola di accesso all'origine , fare clic su Aggiungi.
  12. Nella finestra di dialogo Add Network Entities espandere reti.
  13. Fare clic su Internale quindi fare clic suAggiungi.
  14. Fare clic sull'oggetto di rete per ogni rete che requiresaccess a Windows Update e fare clic su Aggiungi.
  15. Fare clic su Chiudie quindi fare clic suAvanti.
  16. Nella finestra di dialogo destinazioni regola di accesso, fare clic suAggiungi.
  17. Nella barra dei menu della finestra Add Network Entities, fare clic suNuovoe quindi fare clic su Imposta URL.
  18. Nella finestra del nuovo elemento regola URL impostato nel camponome digitare Windows Update..
  19. Fare clic su Nuovo.
  20. Nell'elenco URL inclusi in questo insieme , modificare la nuova voce per http://*.download.microsoft.come m.
    Nota Se l'URL è un URL HTTPS, assicurarsi che sia specificato assuch negli URL incluso nella regola impostare URL.
  21. Ripetere i passaggi 19 e 20 per ogni URL rimanenti che islisted nella sezione "Workaround" e quindi fare clic suOK.
  22. Nella finestra Add Network Entities, nella sezione URLSets , fare clic su Windows Update, fare clic suAggiungie quindi fare clic su Chiudi.
  23. Fare clic su Avanti due volte e quindi fare clic suFine.
  24. Nella parte superiore del riquadro centrale, fare clic suApplica.

    Nella parte superiore del riquadro centrale, vengono visualizzati pulsantiApplica e ignorare .
  25. Fare clic su Applica.
  26. Quando viene visualizzato un messaggio di "Modifiche alla configurazione sono state successfullyapplied" il dialogbox Applicare una nuova configurazione , fare clic su OK.
Effettuare l'aggiornamento di Windows la prima regola di regola. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura.

Nota Se si preferisce primo elenco di tutte le regole Deny, è possibile elencare la finestra Aggiorna regola subito dopo tali regole.
  1. Nel riquadro sinistro, fare clic su FirewallPolicy.
  2. Se Windows Update è già firstrule nell'elenco, evitare di procedere. In caso contrario, procedere al passaggio successivo.
  3. Nel riquadro centrale fare clic su Windows Update.
  4. Nel riquadro destro, fare clic sulla scheda attività.
  5. Fare clic su Sposta la regola selezionata in alto fino a quandoWindows Update è la prima regola nell'elenco.

    Nella parte di assieme di primo del riquadro centrale, vengono visualizzati pulsanti Applica eignorare .
  6. Fare clic su Applica.
  7. Quando viene visualizzato un messaggio di "Modifiche alla configurazione sono state successfullyapplied" il dialogbox Applicare una nuova configurazione , fare clic su OK.
Nota Modifiche ai criteri di ISA 2004 non influenzano le sessioni esistenti. Per ulteriori informazioni, fare clic sul seguente numero di articolo per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:
841140 Le modifiche ai criteri di firewall riguardano solo le nuove connessioni in ISA Server 2004
Per ulteriori informazioni, fare clic sul seguente numero di articolo per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:
897225 Come installare gli hotfix inclusi negli aggiornamenti cumulativi della protezione per Internet Explorer 6 Service Pack 1

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 885819 - Ultima revisione: 03/15/2015 05:59:00 - Revisione: 9.0

Microsoft Update, Microsoft Windows Update

  • kbprb kbmt KB885819 KbMtit
Feedback
nt.createElement('meta');m.name='ms.dqp0';m.content='true';document.getElementsByTagName('head')[0].appendChild(m);" onload="var m=document.createElement('meta');m.name='ms.dqp0';m.content='false';document.getElementsByTagName('head')[0].appendChild(m);" src="http://c1.microsoft.com/c.gif?"> >