Gestire i dati con le query

Introduzione alle query

Foto per dispositivi Surface Book

Prova

Usa le query per rispondere a domande aziendali o di altro tipo basate sui dati e per eseguire rapidamente e in tutta semplicità aggiornamenti in blocco o eliminare informazioni dal database.

Che cosa sono le query?

In Access le query sono simili a domande che puoi porre per trovare informazioni correlate, anche specifiche, nel database.

Nelle query i dati che usi provengono a volte solo da una tabella, altre volte da più di una. Ad esempio, potresti voler trovare solo il numero di telefono di un contatto, per cui puoi eseguire una query semplice di un campo di numero di telefono per una persona specifica in una tabella di contatti. Oppure potresti combinare dati da più di una tabella, come le informazioni sui clienti e quelle sugli ordini, per individuare quali articoli ha ordinato un cliente.

In Access una query è un oggetto di database. Non archivia i dati. Visualizza invece i dati archiviati nelle tabelle e rende disponibili i dati da usare. Una query può visualizzare dati da una o più tabelle, da altre query o da una combinazione dei due. Ad esempio:

  • Visualizzare dati con una query di selezione. Puoi trovare e visualizzare informazioni da una o più tabelle specificando i criteri che i dati devono soddisfare e indicando in modo dettagliato i valori da visualizzare. Ad esempio, puoi chiedere di visualizzare tutti i prodotti creati da Tailspin Toys.

  • Immettere criteri e cercare all'istante. Puoi creare query riutilizzabili che ti chiedono sempre di specificare i criteri di ricerca. Ad esempio, puoi creare una query che chiede all'utente il nome del fornitore da cercare e quindi visualizza tutti i prodotti acquistati dal fornitore.

  • Aggiornare o aggiungere dati in base a una query. Puoi eseguire una query sui dati e quindi usare i risultati per immettere o aggiornare automaticamente informazioni. Ad esempio, se Tailspin Toys ha aggiunto "TT" all'inizio dei nomi di tutti i suoi prodotti, puoi cercare tutti i prodotti della società e quindi aggiornarne i nomi in modo che ogni voce inizi con "TT", il tutto con una query di aggiornamento.

  • Eliminare dati in base a una query. Puoi trovare informazioni o record e quindi eliminarli. Ad esempio, se Tailspin Toys ha cessato l'attività e i prodotti della società non sono più disponibili per la vendita, puoi trovare tutti i prodotti ed eliminarli automaticamente dalle tabelle pertinenti.

Usa la Creazione guidata query per creare una query di selezione per la visualizzazione di informazioni in visualizzazione Foglio dati.

Nota: Alcuni elementi di progettazione non sono disponibili quando usi la procedura guidata. Se necessario, puoi modificare la query in visualizzazione Struttura dopo averla creata.

Nota: Prima di creare una query, assicurati di aver stabilito le relazioni tra le tabelle nel database, perché queste vengono usate per l'esecuzione della query sui dati. Per altre informazioni, vedi Introduzione alle relazioni tra tabelle e i moduli correlati in questa sessione di formazione.

Creare una query

  1. Seleziona Crea > Creazione guidata query.

  2. Seleziona Creazione guidata Query semplice e quindi OK.

  3. Seleziona la tabella o la query che contiene il campo e quindi aggiungi il campo all'elenco Campi selezionati. Al termine, seleziona Avanti.

    Aggiungi tutti i campi che vuoi da qualsiasi numero di tabelle.

    Se hai aggiunto un campo numerico

    Se hai aggiunto campi numerici, la procedura guidata ti chiede se vuoi che la query restituisca dettagli o dati di riepilogo. Esegui una delle operazioni seguenti:

    • Se vuoi visualizzare singoli record, seleziona Dettagli e quindi Avanti. Continua con il passaggio 4.

    • Se vuoi visualizzare dati numerici di riepilogo, come le medie, seleziona Riepilogo e quindi Opzioni di riepilogo. Specifica i campi di cui vuoi ottenere un riepilogo e la modalità di riepilogo dei dati. Sono elencati solo campi numerici. Per ogni campo numerico, seleziona una funzione:

      • Somma   La query restituisce la somma di tutti i valori del campo.

      • Media    La query restituisce la media dei valori del campo.

      • Min    La query restituisce il valore più piccolo del campo.

      • Max   La query restituisce il valore più grande del campo.

    • Se vuoi che i risultati della query includano un conteggio dei record in un'origine dati, seleziona Conta record in nome tabella per la tabella.

      Se hai aggiunto un campo Data/ora

      La Creazione guidata query ti chiede come vuoi raggruppare i valori di data. Supponi di aver aggiunto alla query un campo numerico, ad esempio di prezzo, e un campo Data/ora, ad esempio per le date e ore delle transazioni, e di aver quindi specificato nella finestra di dialogo Opzioni di riepilogo di voler visualizzare il valore medio del campo di prezzo. Poiché hai incluso un campo Data/ora, puoi calcolare i valori di riepilogo per ogni valore di data e ora univoco, per ogni giorno, mese, trimestre o anno.

      Seleziona il periodo di tempo che vuoi usare per raggruppare i valori di data e ora e quindi fai clic su Avanti.

      Nota: In visualizzazione Struttura puoi trovare altre opzioni per raggruppare i valori di data e ora.

  4. Assegna un titolo alla query.

  5. Specifica se vuoi aprire la query (in visualizzazione Foglio dati) o modificare la query (in visualizzazione Struttura). Quindi, seleziona Fine.

Altre informazioni

Creare ed eseguire una query di aggiornamento

Formazione su Excel

Formazione su Outlook

Nota:  Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Queste informazioni sono risultate utili' Questo è l'articolo in inglese per riferimento.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×