16 settembre 2020-KB4577069 (OS Build 17763,1490) Anteprima

Data rilascio:

Versione:

16/09/2020

OS Build 17763.1490

IMPORTANTE a partire da luglio 2020, verranno ripresi i rilasci non di sicurezza per Windows 10 e Windows Server, versione 1809 e successive. Non sono state apportate modifiche agli aggiornamenti cumulativi della sicurezza mensili (nota anche come rilascio "B" o versione Update martedi). Per altre informazioni, vedi il post di blog Riprendere aggiornamenti mensili non di sicurezza per Windows 10 e Windows Server facoltativi.

IMPORTANTE A partire da luglio 2020, tutti gli aggiornamenti di Windows disabiliteranno la funzionalità vGPU RemoteFX a causa di una vulnerabilità di sicurezza. Per ulteriori informazioni relative a questa vulnerabilità, consultaCVE-2020-1036 e KB4570006. Dopo l'installazione dell'aggiornamento, i tentativi di avvio delle macchine virtuali (VM) con la funzione vGPU RemoteFX abilitata avranno esito negativo e verranno visualizzati messaggi come i seguenti:

Se riabiliti vGPU RemoteFX, viene visualizzato un messaggio simile al seguente:

  • "La macchina virtuale non può essere avviata perché tutte le GPU in grado di RemoteFX sono disabilitate in gestione di Hyper-V".

  • "La macchina virtuale non può essere avviata perché il server dispone di risorse GPU insufficienti".

  • "non è più supportata la scheda video RemoteFX 3D. Se usi ancora questa scheda, potresti essere esposto a rischi di sicurezza. Scopri di più (https://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=2131976) "

IMPORTANTE Abbiamo valutato la situazione sanitaria pubblica e comprendiamo l'impatto che sta avendo su molti dei nostri clienti. Per alleggerire alcuni degli oneri che i clienti stanno affrontando, rimanderemo al 10 novembre 2020 la data di fine servizio programmata per le edizioni Home, Pro, Pro Education, Pro for Workstations e le edizioni IoT Core di Windows 10, versione 1809. Questo significa che i dispositivi riceveranno gli aggiornamenti della sicurezza mensili solo da maggio a novembre. L'aggiornamento della sicurezza finale per le edizioni di Windows 10, versione 1809 verrà rilasciato il 10 novembre 2020 anziché il 12 maggio 2020.

Per ulteriori informazioni sui vari tipi di aggiornamenti di Windows, ad esempio aggiornamenti critici, della sicurezza, dei driver, dei Service Pack e così via, vedere il seguente articolo.

In evidenza

  • Aggiunge una notifica a Internet Explorer 11 che informa gli utenti della fine del supporto per Adobe Flash nel mese di dicembre 2020. Per altre informazioni, vedi KB4581051.

  • Aggiorna un problema per ridurre la probabilità di caratteri mancanti.

  • Aggiornamento per un problema che causa la chiusura imprevista delle applicazioni quando un utente immette caratteri dell'Asia orientale dopo aver modificato il layout di tastiera.

  • Aggiorna un problema che causa la chiusura imprevista delle applicazioni di Microsoft Office quando si usa un IME (Input Method Editor) coreano.

  • Aggiorna un problema in alcuni dispositivi con GPU (doppia Graphics Processing Unit) che impediscono connessioni a un ricevitore di Miracast.

Miglioramenti e correzioni

Questo aggiornamento che non riguarda la sicurezza include miglioramenti della qualità. Modifiche principali:

  • Aggiunge una notifica a Internet Explorer 11 che informa gli utenti della fine del supporto per Adobe Flash nel mese di dicembre 2020. Per altre informazioni, vedi KB4581051.

  • Risolve un problema relativo all'uso di preferenze di criteri di gruppo per configurare la Home page in Internet Explorer.

  • Risolve un problema con la modalità IE di Microsoft Edge che si verifica quando si abilita Configura rilevamento di blocchi avanzato per la modalità Internet Explorer in Microsoft Edge.

  • Risolve un problema che potrebbe generare l'errore "0x80704006. Hmmm... Impossibile raggiungere questa pagina "quando si usa Microsoft Edge legacy. Questo problema si verifica quando si tenta di accedere ai siti web su porte non standard. Il problema può essere causato da qualsiasi sito Web che usa una porta riportata nella specifica Fetch Standard in porte non valide o blocco delle porte.

  • Risolve un problema che non visualizza nulla sullo schermo per 5 o più minuti durante la sessione RDP (Remote Desktop Protocol).

  • Risolve un problema che, in alcuni scenari, provoca l'interruzione delle applicazioni se sono create tramite Visual Basic for Applications (VBA) L'errore è "classe non registrata".

  • Risolve un problema nel quale si potrebbe visualizzare una schermata nera vuota quando un dispositivo si connette a un desktop virtuale Windows (WVD) di una macchina.

  • Risolve un problema che causa l'interruzione del funzionamento di Cortana sui dispositivi multiutente durante l'installazione, la disinstallazione e la reinstallazione di un aggiornamento.

  • Risolve un problema che causa un errore irreversibile quando l'inizializzazione della scheda grafica non riesce.

  • Risolve un problema per ridurre la probabilità di caratteri mancanti.

  • Risolve un problema che mostra momentaneamente una schermata nera quando un'applicazione chiama l'API di anteprima di Windows Desktop (DWM).

  • Risolve un problema che non riesce a riconoscere il primo carattere della lingua dell'Asia orientale digitato in un DataGrid nella libreria Microsoft Foundation Class (MFC).

  • Risolve un problema che causa la chiusura imprevista di Esplora file quando si usa l'estensione shell della barra multifunzione in circostanze specifiche.

  • Risolve un problema che genera il messaggio "non è possibile installare" quando si aggiunge una caratteristica, anche se si specificano credenziali amministrative.

  • Offre la possibilità di impostare un Criterio di gruppo in modo da visualizzare solo il dominio e il nome utente al momento dell'accesso.

  • Risolve un problema che influisce sulle associazioni di applicazioni predefinite durante alcuni scenari di aggiornamento. Questo può comportare la visualizzazione di numerose notifiche popup al primo accesso dopo l'aggiornamento.

  • Risolve un problema che causa la chiusura imprevista delle applicazioni quando un utente immette caratteri dell'Asia orientale dopo aver modificato il layout di tastiera.

  • Aggiorna le informazioni sul fuso orario del 2021 per le Fiji.

  • Risolve un problema che influisce sulla capacità di Microsoft System Centre Operations Manager (SCOM) di monitorare il carico di lavoro del cliente.

  • Risolve un problema di prestazioni che si verifica quando Windows PowerShell legge il registro di sistema per controllare se la chiave del registro di sistema di ScriptBlockLogging si trova nel registro di sistema.

  • Risolve un problema relativo alla creazione di report HTML tramite tracerpt.

  • Risolve un problema che causa una violazione di accesso in lsass.exe quando un processo viene avviato utilizzando il comando runas in alcune casi.

  • Risolve un problema che impedisce il trascinamento del contenuto in HKLM\Software\Cryptography durante gli aggiornamenti delle funzionalità di Windows.

  • Risolve un problema che impedisce di abilitare BitLocker dopo l'installazione della funzionalità di compatibilità su richiesta dell’app Server Core.

  • Risolve un problema che potrebbe creare oggetti della directory duplicati dell’entità di protezione esterna per gli utenti autenticati e interattivi nella partizione di dominio. Di conseguenza, gli oggetti della directory originale hanno "CNF" aggiunto ai nomi e sono alterati. Questo problema si verifica quando promuovi un nuovo controller di dominio usando il contrassegno CriticalReplicationOnly.

  • Risolve un problema che impedisce a una chiamate a NCryptGetProperty () di restituire il valore PbOutput corretto quando PszProperty è impostato su "gruppo algoritmi" e si usa un dispositivo TPM 1,2 attendibile.

  • Risolve un problema in cui il controllo delle applicazioni di Windows Defender applica le regole del nome della famiglia di pacchetti che dovrebbero essere solo di controllo.

  • Risolve un problema per cui il servizio autoproxy di WinHTTP non rispetta il valore impostato per la durata (TTL) nel file di configurazione automatica del proxy (PAC). Questo impedisce al file memorizzato nella cache di aggiornarsi dinamicamente.

  • Risolve un problema che potrebbe reindirizzare il traffico di SLB (software Load Balancing) a un altro host quando il traffico passa attraverso un multiplexer. Il problema è causato dal mancato collegamento a un'applicazione.

  • Aggiunge una nuova funzionalità al comando robocopy.

  • Aggiunge Autenticazione certificato Secure Sockets Layer (SSL) a HTTP/2.

  • Risolve un problema che impedisce a Always On VPN (AOVPN) di riconnettersi automaticamente quando si riprende dallo stato di sospensione o ibernazione.

  • Risolve un problema che causa la chiusura imprevista delle applicazioni di Microsoft Office quando si usa un IME (Input Method Editor) coreano.

  • Aggiunge un token di dispositivo di Azure Active Directory (AAD) che viene inviato a Windows Update (WU) nell'ambito di ogni analisi di WU. WU può usare questo token per eseguire query per l'appartenenza a gruppi che hanno un ID di un dispositivo AAD.

  • Risolve un problema che non riesce a registrare gli eventi 5136 per la modifica dell'appartenenza ai gruppi in alcuni scenari. Questo problema si verifica quando si usa il controllo "permissive Modify". ad esempio, i moduli di PowerShell di Active Directory (AD) usano questo controllo.

  • Risolve un problema che causa un blocco critico quando i file offline sono abilitati. Di conseguenza, CscEnpDereferenceEntryInternal mantiene i blocchi padre e figlio.

  • Risolve un problema che causa il mancato funzionamento dei processi di deduplicazione con errore irreversibile 0x50 quando chiami HsmpRecallFreeCachedExtents().

  • Rimuove la chiamate HTTP a www.microsoft.com che il client desktop remoto (mstsc. exe) crea all'accesso quando usa un Gateway Desktop remoto.

  • Risolve un problema relativo alla valutazione dello stato di compatibilità dell'ecosistema di Windows per garantire la compatibilità di applicazioni e dispositivi con tutti gli aggiornamenti di Windows.

  • Risolve un problema relativo all'impostazione dei criteri di gruppo limitazione della delega delle credenziali ai server remoti con la modalità di delega della delega delle credenziali nel client RDP. Di conseguenza, il servizio Terminal Server tenta prima di tutto di usare la modalità "Richiedi una credenziale remota" e userà solo l'opzione "Richiedi amministratore con restrizioni" Se il server non supporta "Richiedi una credenziale remota".

  • Risolve un problema relativo a due dispositivi GPU che impediscono la connessione a un ricevitore di Miracast.

  • Modifica il comportamento di BitLocker evitando di usare BitLocker nei file System che si trovano in un attiva unità MBR (master boot record) Quando si tenta di usare BitLocker in attiva Unità MBR, potrebbero essere visualizzate le opzioni seguenti:

    • ERRORE Il volume X: Impossibile aprire da BitLocker. Il problema potrebbe essere dovuto al fatto che il volume non esiste o non è un volume BitLocker valido. "

    • "L'unità non può essere crittografata perché contiene informazioni sull'avvio del sistema......"

Inoltre, il comando crittografia BitLocker non sarà disponibile nel menu di scelta rapida in Esplora file.

Se hai installato aggiornamenti precedenti, sul dispositivo verranno scaricate e installate solo le nuove correzioni contenute in questo pacchetto.

Miglioramenti di Windows Update

Microsoft rilascerà un aggiornamento direttamente al client di Windows Update per migliorare l'affidabilità. A tutti i dispositivi con Windows 10 configurati per ricevere automaticamente gli aggiornamenti da Windows Update, incluse le versioni Enterprise e Pro, verrà offerto l'ultimo aggiornamento delle funzionalità di Windows 10 basato sulla compatibilità dei dispositivi e sui criteri di differimento di Windows Update per le aziende. Questo non si applica alle edizioni di manutenzione a lungo termine.

Problemi noti in questo aggiornamento

Sintomo

Soluzione alternativa

Dopo l'installazione di KB4493509, i dispositivi con alcuni Language Pack asiatici installati potrebbero ricevere l'errore "0x800f0982-PSFX_E_MATCHING_COMPONENT_NOT_FOUND".

  1. Disinstalla e reinstalla tutti i Language Pack aggiunti di recente. Per istruzioni, vedi Gestire le impostazioni della lingua di input e di visualizzazione in Windows 10.

  2. Seleziona Verifica disponibilità aggiornamenti e installa l'aggiornamento cumulativo di aprile 2019. Per istruzioni, vedi Aggiornare Windows 10.

Nota: se la reinstallazione del Language Pack non risolve il problema, reimposta il PC come indicato di seguito:

  1. Passare all'app impostazioni > ripristino.

  2. Seleziona Informazioni di base nell'opzione di ripristino Reimposta questo PC.

  3. Seleziona Mantieni i miei file.

Microsoft sta lavorando alla risoluzione del problema e fornirà un aggiornamento in una delle prossime versioni.

Come ottenere questo aggiornamento

Prima di installare questo aggiornamento

Microsoft consiglia vivamente di installare l'ultimo aggiornamento dello stack di manutenzione per il sistema operativo prima di installare l'aggiornamento cumulativo più recente. Gli aggiornamenti dello stack di manutenzione migliorano l'affidabilità del processo per ridurre i potenziali problemi durante l'installazione dell'aggiornamento cumulativo più recente. Per informazioni generali sugli aggiornamenti degli stack di manutenzione, vedi Aggiornamenti degli stack di manutenzioneAggiornamenti degli stack di manutenzione: Domande frequenti.

Se usi Windows Update, l'ultimo aggiornamento dello stack di manutenzione (KB4570332) sarà disponibile automaticamente. Per scaricare il pacchetto autonomo per l'aggiornamento dello stack di manutenzione più recente, accedi al sito Web Microsoft Update Catalog.

Installa questo aggiornamento

Canale di rilascio

Disponibile

Passaggio successivo

Windows Update o Microsoft Update

Passare a impostazioni > aggiornare & sicurezza > Windows Update. Nell'area aggiornamenti facoltativi disponibili troverai il collegamento per scaricare e installare l'aggiornamento.

Microsoft Update Catalog

Per scaricare il pacchetto autonomo per questo aggiornamento, accedi al sito Web Microsoft Update Catalog.

Windows Server Update Services (WSUS)

No

Puoi importare questo aggiornamento in WSUS manualmente. Per istruzioni, vedi Microsoft Update Catalog.

 

Informazioni sui file

Per un elenco dei file forniti in questo aggiornamento, scarica le informazioni sui file per l'aggiornamento cumulativo 4577069

Nota Alcuni file sono erroneamente "non applicabili" nella colonna "versione file" del file CSV. Ciò potrebbe causare falsi positivi o falsi negativi quando si utilizzano alcuni strumenti di rilevamento analisi di terze parti per convalidare la build.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×