Descrizione dell'aggiornamento cumulativo 1 per Exchange Server 2010 Service Pack 2

Riepilogo

Microsoft ha rilasciato l'aggiornamento cumulativo 1 per Microsoft Exchange Server 2010 Service Pack 2 (SP2). Questo aggiornamento è datato 13 febbraio 2012. In questo articolo vengono illustrate le informazioni seguenti sull'aggiornamento cumulativo:

  • I problemi risolti dall'aggiornamento cumulativo

  • Come ottenere l'aggiornamento cumulativo

  • Prerequisiti per installare l'aggiornamento cumulativo

INTRODUZIONE

Problemi risolti dall'aggiornamento cumulativo

L'aggiornamento cumulativo 1 per Exchange Server 2010 SP2 risolve i problemi descritti nei seguenti articoli della Microsoft Knowledge base (KB):

  • Non è possibile visualizzare o scaricare un'immagine in un dispositivo basato su Windows Mobile sincronizzato con una cassetta postale di Exchange Server 2010

  • Quando si deseleziona la casella di controllo "Consenti risposte automatiche" per un dominio remoto in un server di Exchange Server 2010, viene ancora inviato un messaggio di risposta automatica

  • Un utente di Outlook 2003 non può visualizzare le informazioni sulla disponibilità di una cassetta postale di una risorsa in un ambiente misto di Exchange Server 2010 ed Exchange Server 2007

  • Una regola di messaggio solo client correlata all'elenco indirizzi globale non ha effetto in Outlook in un ambiente di Exchange Server 2010

  • Gli utenti di una foresta di origine non possono visualizzare le informazioni sulla disponibilità delle cassette postali in una foresta di destinazione in un ambiente di Exchange Server 2010

  • Un elemento della riunione viene visualizzato in modo non corretto come più eventi giornalieri quando si sincronizza un dispositivo mobile in una cassetta postale di Exchange Server 2010

  • La disposizione del contenuto in linea viene rimossa quando si invia un messaggio di posta elettronica "Content-Disposition: inline" in un ambiente di Exchange Server 2010

  • Per un utente è necessario molto tempo per scaricare una Rubrica offline in un'organizzazione di Exchange Server 2010

  • Problemi durante la visualizzazione di informazioni sulla disponibilità di un utente di Exchange Server 2003 in un ambiente misto di Exchange Server 2003 ed Exchange Server 2010

  • Un utente con una cassetta postale collegata non può usare un nuovo profilo per accedere a un'altra cassetta postale collegata in un ambiente di Exchange Server 2010

  • Non è possibile trasferire determinate cassette postali da un server di Exchange Server 2003 a un server di Exchange Server 2010

  • Non è possibile visualizzare il rapporto di recapito dei messaggi di un messaggio di posta elettronica firmato tramite Outlook o OWA in un ambiente di Exchange Server 2010

  • Lo script StartDagServerMaintenance. ps1 non riesce in un ambiente di Exchange Server 2010

  • Non è possibile gestire una cartella pubblica abilitata per la posta elettronica in un ambiente misto di Exchange Server 2003 ed Exchange Server 2010

  • L'agente di estensione cmdlet non può elaborare più oggetti in una pipeline in un ambiente di Exchange Server 2010

  • messaggio di errore "errore di convalida della posta indesiderata" di quando si gestisce la regola di posta indesiderata per la cassetta postale di un utente in un ambiente Exchange Server 2010

  • Avviso 2074 e errore 2153 sono connessi ai server membri del DAG in un ambiente Exchange Server 2010

  • Non è possibile trasferire una cassetta postale da una foresta di Exchange legacy remota a una foresta di Exchange Server 2010

  • Manca una cartella del calendario delle cartelle pubbliche nell'elenco Preferiti delle cartelle pubbliche di una cassetta postale di Exchange Server 2010

  • Il servizio di accesso client RPC di Exchange si arresta in modo anomalo quando si invia un messaggio di posta elettronica in un ambiente Exchange Server 2010

  • Un utente può comunque aprire un messaggio di posta elettronica protetto da IRM dopo aver rimosso l'utente dal modello di criteri RMS di Active Directory associato in un ambiente di Exchange Server 2010

  • Un utente in un ambito esclusivo non può gestire la propria cassetta postale in un ambiente di Exchange Server 2010

  • EMC impiega molto tempo per restituire risultati quando si gestiscono le autorizzazioni di accesso completo in un'organizzazione di Exchange Server 2010 con molti utenti

  • messaggio di errore "non è possibile aprire questo elemento" quando si usa Outlook 2003 in modalità online in un ambiente di Exchange Server 2010

  • Il processo MSExchangeMailboxAssistants. exe si arresta in modo anomalo quando si trasferiscono cassette postali che contengono messaggi di posta elettronica protetti da IRM a un server cassette postali di Exchange Server 2010

  • ECP si arresta in modo anomalo quando un cessionario del ruolo RBAC prova a gestire la cassetta postale di un altro utente usando ECP in un ambiente di Exchange Server 2010

  • Un nome visualizzato che contiene caratteri DBCS è danneggiato nella cartella "posta inviata" in un ambiente di Exchange Server 2010

  • Svuotare il corpo del messaggio quando si risponde a un file di messaggio salvato in un ambiente di Exchange Server 2010 SP1

  • I client IMAP4 non riescono ad accedere ai server di Exchange Server 2003 quando viene usato il server Accesso client di Exchange Server 2010 per gestire le richieste proxy

  • La ricerca in più cassette postali non riesce se viene usata la proprietà MemberOfGroup per l'ambito di gestione in un ambiente di Exchange Server 2010

  • ID evento 4999 quando il processo Store. exe si arresta in modo anomalo in un server di cassette postali di Exchange Server 2010

  • ID evento 4999 quando il servizio Assistenti cassette postali di Exchange si arresta in modo anomalo in Exchange 2010

  • Non è possibile stampare un messaggio crittografato o con firma digitale quando il controllo S/MIME viene installato in OWA in un ambiente di Exchange Server 2010 SP1

  • Il cmdlet Stop-DatabaseAvailabilityGroup o Start-DatabaseAvailabilityGroup non riesce quando viene eseguito insieme al parametro DomainController in un ambiente di Exchange Server 2010

  • Un archivio database di Exchange Server 2010 aumenta in modo imprevisto

  • stato del destinatario di "None" in Outlook quando un destinatario risponde a una convocazione di riunione in un breve periodo di tempo in un ambiente di Exchange Server 2010

  • "Impossibile completare l'azione. Provare di nuovo "messaggio di errore quando si usa OWA per eseguire una ricerca AQS che contiene" inviato "o" ricevuto "in un ambiente di Exchange Server 2010 SP1

  • Il servizio Archivio informazioni di Microsoft Exchange si arresta in modo anomalo in un ambiente Exchange Server 2010

  • La ricerca in più cassette postali non riesce se si specificano più utenti nell'opzione "messaggio da o verso indirizzi di posta elettronica specifici" in un ambiente di Exchange Server 2010

  • Numero di elementi non corretto per ogni parola chiave quando si cercano più parole chiave nelle cassette postali in un ambiente di Exchange Server 2010

  • Il servizio replica di Microsoft Exchange si arresta in modo anomalo nei membri di Exchange Server 2010 DAG

  • Un operatore automatico di messaggistica unificata esce e genera un messaggio di errore relativo al numero di interno non valido in un ambiente di Exchange Server 2010

  • Un report del journal non viene inviato a una cassetta postale di inserimento nel journal quando si usano regole di inserimento nel journal nei gruppi di distribuzione in un ambiente di Exchange Server 2010

  • Elementi del messaggio rianalizzati in background in un ambiente di Exchange Server 2010

  • Il numero di elementi nel contatore tabella Riprova Visualizza un valore non corretto che causa gli avvisi di SCOM in un'organizzazione di Exchange Server 2010 SP1

  • Il pool di applicazioni MSExchangeSyncAppPool si arresta in modo anomalo in un ambiente misto di Exchange Server 2003 ed Exchange Server 2010

  • La gerarchia di un nuovo database delle cartelle pubbliche non viene replicata in un server di Exchange Server 2010 SP1

  • Il processo Store. exe si arresta in modo anomalo in un server cassette postali di Exchange Server 2010 durante la manutenzione online di database

  • Il servizio RPC client Access può arrestarsi in modo anomalo quando si importa un file con estensione pst usando il cmdlet New-MailboxImportRequest in un ambiente di Exchange Server 2010

  • Un'operazione di inizializzazione potrebbe non riuscire quando il database delle cassette postali di origine contiene molti file di log in un DAG di Microsoft Exchange Server 2010

  • Gli attributi dello schema di Active Directory vengono cancellati dopo la disattivazione della cassetta postale di un utente in un ambiente di Exchange Server 2010

  • La disattivazione o la rimozione di una cassetta postale non riesce in un ambiente di Exchange Server 2010 con Office Communications Server 2007, Office Communications Server 2007 R2 o Lync Server 2010 distribuiti

  • Il corpo di un messaggio di posta elettronica viene alterato quando si salva o si invia il messaggio di posta elettronica in un ambiente di Exchange Server 2010

  • I server Accesso client non possono servire altri server delle cassette postali quando un server di cassette postali incontra un problema in un ambiente di Exchange Server 2010

  • La latenza della replica delle cassette postali può verificarsi quando gli utenti eseguono una funzione di ricerca in più cassette postali in un DAG in un ambiente Exchange Server 2010

  • Avviso del tipo di destinatario non definito di un utente dopo lo spostamento della cassetta postale collegata da una foresta di Exchange Server 2007 a una foresta di Exchange Server 2010

  • I criteri di MailboxCountQuota non vengono applicati correttamente in una modalità di hosting di Exchange Server 2010

  • L'ID evento 4999 viene registrato in un server Accesso client di Exchange Server 2010 (CAS)

Risoluzione

Informazioni sull'aggiornamento cumulativo  

Per scaricare e installare l'aggiornamento cumulativo 1 per Exchange Server 2010 SP2, visitare il sito Web Microsoft Update seguente:

Per altre informazioni su come installare l'aggiornamento cumulativo più recente per Exchange 2010, visitare il sito Web Microsoft seguente:

Nota Microsoft Update non rileva i rollup di aggiornamento nei server di cassette postali di Exchange Server 2010 che fanno parte di un gruppo di disponibilità del database (DAG). Per usare questo aggiornamento cumulativo negli scenari seguenti, l'aggiornamento cumulativo è disponibile anche nell'area download Microsoft:

  • Distribuire l'aggiornamento cumulativo 1 per Exchange Server 2010 SP2 in più computer che eseguono Exchange Server 2010 SP2.

  • Distribuire l'aggiornamento cumulativo 1 per Exchange Server 2010 SP2 ai server delle cassette postali che fanno parte di un DAG.

Per ottenere il pacchetto autonomo per questo aggiornamento, accedere al sito Web del catalogo Microsoft Update . Informazioni importanti per i clienti che installano l'aggiornamento in computer che non sono connessi a Internet Quando si installa questo aggiornamento cumulativo in un computer che non è connesso a Internet, è possibile che si verifichino tempi di installazione lunghi. Inoltre, è possibile che venga visualizzato il messaggio seguente:

Creazione di immagini native per gli assembly .NET.

Questo comportamento è causato dalle richieste di rete per la connessione al sito Web . Queste richieste di rete rappresentano il tentativo di accedere all'elenco di revoche di certificati per ogni assembly che la generazione di immagini native (NGen) Compila nel codice nativo. Tuttavia, poiché il server Exchange non è connesso a Internet, ogni richiesta deve attendere il timeout prima che il processo venga spostato. Per risolvere il problema, procedere come segue:

  1. Scegliere Opzioni Internetdal menu strumenti in Windows Internet Explorer e quindi fare clic sulla scheda Avanzate .

  2. Nella sezione sicurezza fare clic per deselezionare la casella di controllo Controlla la revoca del certificato di Publisher e quindi fare clic su OK.

È consigliabile deselezionare questa opzione di sicurezza in Internet Explorer solo se il computer è in un ambiente strettamente controllato. Al termine della configurazione, fare clic su per selezionare di nuovo la casella di controllo Controlla la revoca del certificato di Publisher . Problema di aggiornamento nei computer che hanno personalizzato i file di Outlook Web App importante prima di applicare l'aggiornamento cumulativo, è consigliabile creare una copia di backup dei file personalizzati di Outlook Web App. Per altre informazioni su come personalizzare Outlook Web App, visitare il sito Web Microsoft seguente:

Quando si applica un pacchetto di aggiornamento cumulativo, il processo di aggiornamento aggiorna i file di Outlook Web App, se necessario. Di conseguenza, le eventuali personalizzazioni del file Logon. aspx o di altri file di Outlook Web App vengono sovrascritte ed è necessario ricreare le personalizzazioni di Outlook Web App in Logon. aspx. Problema di aggiornamento per le linee guida per la distribuzione del proxy CAS clienti che distribuiscono CAS-CAS proxy Se si soddisfano entrambe le condizioni seguenti, applicare l'aggiornamento cumulativo sui server di accesso client che si trovano in Internet prima di applicare l'aggiornamento cumulativo sui server di accesso client non basati su Internet:

  • Sei un cliente di guida alla distribuzione di proxy CAS.

  • È stato distribuito il proxy CAS-CAS.

Nota Per altre configurazioni di Exchange Server 2010, non è necessario applicare l'aggiornamento cumulativo nei server in un determinato ordine. Per altre informazioni sul proxy CAS-CAS, visitare il sito Web Microsoft seguente:

Requisiti

Per applicare questo aggiornamento, è necessario che sia installato Exchange Server 2010 SP2. Nota Rimuovere tutti gli aggiornamenti intermedi per Exchange Server 2010 SP2 prima di applicare questo aggiornamento cumulativo.

Richiesta di riavvio

Quando si applica questo aggiornamento cumulativo, i servizi necessari vengono riavviati automaticamente.

Informazioni sulla rimozione

Per rimuovere l'aggiornamento cumulativo 1 per Exchange Server 2010 SP2, usare Installazione applicazioni nel pannello di controllo per rimuovere l'aggiornamento 2645995.

RIFERIMENTI

Per altre informazioni sulla terminologia utilizzata da Microsoft per descrivere gli aggiornamenti software, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base seguente:

Descrizione della terminologia standard utilizzata per descrivere gli aggiornamenti software Microsoft

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×