Se la propria organizzazione utilizza SharePoint, è possibile utilizzarlo per archiviare i blocchi appunti di OneNote in una destinazione unica e centrale per il proprio team. Quando il contenuto di un blocco appunti viene modificato, OneNote salva e sincronizza automaticamente gli appunti su SharePoint.

Importante: Per il sito di SharePoint, si ha bisogno di autorizzazioni di lettura/scrittura. Se non si dispone di queste autorizzazioni, contattare l'amministratore di sistema.

Dopo avere ottenuto le autorizzazioni, seguire questi passaggi:

  1. In OneNote 2016 fare clic su File > Nuovo > SharePoint.

    Nota: Se SharePoint non è presente nell'elenco, è possibile che non si abbiano le autorizzazioni o che il proprio sito del team abbia un altro nome. Cercare il logo SharePoint o il sito di SharePoint del team in Altri percorsi Web.

  2. Sul lato destro, sotto SharePoint, fare clic su Sfoglia.

  3. Accedere alla raccolta documenti sul sito di SharePoint in cui si vuole archiviare il blocco appunti del team.

  4. Nella casella Nome blocco appunti, inserire un nome descrittivo per il blocco appunti e fare clic su Crea.

  5. Dopo aver creato il blocco appunti, si riceverà una richiesta di invitare altre persone oppure sarà possibile condividerlo in un secondo momento da OneNote 2016 facendo clic su File > Nuovo >Condividi.

Dopo avere creato il blocco appunti, è possibile inviare il collegamento ai membri del team e ai colleghi. Tutti coloro che detengono autorizzazioni di scrittura sul sito di SharePoint potranno inoltre visualizzare e modificare le note.

Se si desidera ricevere una notifica ogni volta che qualcuno aggiorna gli appunti in SharePoint, seguire questi passaggi:

  1. Nel browser, accedere alla raccolta documenti contenente il blocco appunti.

  2. Accanto alla cartella del blocco appunti, fare clic sulla freccia per aprire il menu a discesa, e quindi fare clic su Invia avviso.

  3. Nella finestra di dialogo Nuovo avviso, scegliere l'opzione di notifica migliore per se stessi e per il proprio team. Ad esempio, per non interrompere il lavoro del team con troppe notifiche, è possibile scegliere un avviso giornaliero.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della traduzione?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×