Interrompere la condivisione di un abbonamento a Microsoft 365 Family

Il proprietario di un abbonamento a Microsoft 365 Family può interromperne la condivisione con altri utenti in qualsiasi momento. Chi usa un abbonamento condiviso a Microsoft 365 Family potrebbe non averne più bisogno oppure potrebbe ricevere un avviso che indica che il proprietario ha interrotto la condivisione con l'utente. Questo argomento spiega come funzionano queste operazioni e descrive anche cosa accade quando un utente interrompe la condivisione di un abbonamento.

Informazioni su come interrompere la condivisione di un abbonamento a Microsoft 365 Family

  1. Accedere al l'account Microsoft, alla pagina servizi e abbonamenti e scegliere Condivisione.

    Note: 

    • Se la sezione Condivisione non è presente, si potrebbe non essere il proprietario dell'abbonamento a Microsoft 365 Family.

    • È anche possibile che non si abbia un abbonamento a Microsoft 365 Family. Verificare il nome del prodotto del l'account Microsoft, alla pagina servizi e abbonamenti. Microsoft 365 Personal e Microsoft 365 Personal non includono la condivisione dell'abbonamento.

  2. Nella pagina Condivisione, nella sezione Altri utenti trovare l’utente da rimuovere e scegliere Interrompi la condivisione con questo utente.

  3. Dopo aver confermato di voler interrompere la condivisione, verrà inviato un messaggio di posta elettronica per avvisare gli utenti interessati.

  1. Accedere alla pagina condivisione dell'account Microsoft.

  2. Nella sezione Condivisione dell'abbonamento scegli Interrompi l'uso di questo abbonamento condiviso.

  3. Nella finestra di dialogo di conferma fare clic su Lascia.

Se vuoi continuare a usare Office, è possibile acquistare un abbonamento a Office. Oppure, se sei in cerca di un modo rapido e gratuito per creare o modificare file di Office, è possibile usare Office Online.

Cosa succede quando si smette di usare un abbonamento a Microsoft 365 Family condiviso?

Si perdono i vantaggi dell'abbonamento a Microsoft 365 Family:

  • Sarà comunque possibile visualizzare e stampare i propri file di Office, ma non modificarli o creare nuovi file. Quando si usa Office, verranno visualizzate le notifiche di prodotto senza licenza.

  • Sarà ancora possibile usare Office nell'iPad, nel tablet Android e nello smartphone, ma non si potrà accedere alle caratteristiche Premium di Microsoft 365.

  • Non si potrà più usare 1 TB di spazio di archiviazione gratuito di OneDrive.

  • Se è stata già usata parte dello spazio di archiviazione di OneDrive, si potrà comunque accedere ai file ma non modificarli in OneDrive né caricarne altri. Per risolvere questo problema, è possibile salvare alcuni file in un'altra posizione oppure acquistare altro spazio di archiviazione. Per altre informazioni, visita la pagina OneDrive.com, accedi al proprio account e scegli Aumenta spazio di archiviazione.

  • Si perderanno i 60 minuti di chiamate Skype al mese.

Vedere anche

Condividere l'abbonamento a Microsoft 365 Family

Annullare o disattivare la fatturazione ricorrente per un abbonamento a Microsoft

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×