Risolvere i problemi relativi a USB-C

Si applica a: Windows 10Windows 10 Mobile

Panoramica di USB-C


Con una connessione USB-C puoi caricare il tuo PC Windows 10 e connettere altri dispositivi USB di tipo C, ad esempio cellulari, alloggiamenti di espansione, schede video e altri dispositivi che dispongono di una porta USB-C.

USB type-C port

Purtroppo, alcune combinazioni di hardware e software possono presentare dei problemi. Se ciò accade, ricevi una notifica che ti segnalerà l'errore relativo alla connessione USB-C. Vengono forniti alcuni suggerimenti di seguito per provare a risolvere questo tipo di inconveniente. Se vuoi modificare la visualizzazione delle notifiche per i problemi relativi a USB, ecco come procedere:

  1. Seleziona il pulsante Start , quindi Impostazioni > Dispositivi > USB.
  2. Seleziona o deseleziona la casella Avvisami se si verificano problemi durante la connessione ai dispositivi USB.

Di seguito sono riportate alcune notifiche relative a USB-C simili a quelle che potresti ricevere in caso di problemi:

Potresti riuscire a risolvere il problema del dispositivo USB.


 Si è verificato un problema nel dispositivo USB. Esegui questi passaggi per risolverlo. (Codice errore ____)

Prova queste soluzioni Possibile causa
  1. Trova il codice di errore sul il tuo PC Windows 10 (o telefono), quindi annotalo.
  2. Per il codice di errore visualizzato, segui i passaggi di risoluzione del problema illustrati in Codici di errore in Gestione dispositivi in Windows.
 
Il dispositivo USB connesso ha segnalato un problema oppure il driver di dispositivo presenta un problema.

È stato collegato un caricabatterie USB lento


Per velocizzare la carica, usa il caricabatterie e il cavo forniti con il dispositivo.

Prova queste soluzioni Possibili cause
  • Usa il caricabatterie e il cavo forniti con il tuo PC (o telefono).
  • Assicurati di connettere il caricabatterie alla porta di carica USB-C sul tuo PC (o telefono).
  • Pulisci la porta USB-C sul tuo PC (o telefono) con una bomboletta di aria compressa.
  • Il caricabatterie non è compatibile con il tuo PC (o telefono).
  • Il caricabatterie non è potente abbastanza da caricare il tuo PC (o telefono).
  • Il caricabatterie non è connesso a una porta di carica sul tuo PC (o telefono).
  • Il cavo di carica non è abbastanza potente per il caricabatterie, il PC o il telefono.
  • Polvere o sporco nella porta USB sul tuo dispositivo ha impedito il corretto inserimento del caricabatterie.
  • Il caricabatterie è connesso tramite un dock o hub esterno.

Il PC (o telefono) non si ricarica


Per velocizzare la carica, usa il caricabatterie e il cavo forniti con il dispositivo.

Prova queste soluzioni Possibili cause
  • Usa il caricabatterie e il cavo forniti con il tuo PC (o telefono).
  • Assicurati di connettere il caricabatterie alla porta di carica USB-C sul tuo PC (o telefono).
  • Pulisci la porta USB-C sul tuo PC (o telefono) con una bomboletta di aria compressa.
  • Il caricabatterie non è compatibile con il tuo PC (o telefono).
  • Il caricabatterie non è potente abbastanza da caricare il tuo PC (o telefono).
  • Il caricabatterie non è connesso a una porta di carica sul tuo PC (o telefono).
  • Il cavo di carica non soddisfa i requisiti di alimentazione per il caricabatterie, il PC o il telefono.
  • È possibile che della polvere o dello sporco nella porta USB sul tuo dispositivo impedisca il corretto inserimento del caricabatterie.
  • Il caricabatterie è connesso al tuo PC (o telefono) tramite un dock o hub esterno.

Il dispositivo USB potrebbe non funzionare


Prova a collegarlo a un PC.

Prova queste soluzioni Possibile causa
  • Assicurati che sul tuo telefono Windows 10 siano installati tutti gli aggiornamenti per Windows più recenti. Per eseguire questa verifica, in Start scorri rapidamente fino all'elenco Tutte le app, quindi seleziona Impostazioni  > Aggiornamento e sicurezza > Aggiornamenti > Controlla aggiornamenti. In questo modo puoi verificare gli ultimi aggiornamenti per Windows e i driver di dispositivo più recenti. Per altre informazioni, vedi gli aggiornamenti di Windows 10.
  • Se sul tuo telefono Windows 10 è già in esecuzione l'ultima versione di Windows 10 Mobile, prova invece a connettere il dispositivo a un PC Windows 10.
La versione di Windows 10 Mobile in esecuzione sul tuo telefono non supporta il driver del dispositivo connesso. Per informazioni sui dispositivi supportati, vedi Universal Serial Bus (USB).

La funzionalità del dispositivo Thunderbolt o USB potrebbe essere limitata


Verifica che il dispositivo connesso sia supportato e assicurati di usare il cavo corretto.

Prova queste soluzioni Possibili cause
  • Assicurati che il tuo PC (o telefono) supporti le stesse funzionalità USB-C del dispositivo connesso.
  • Assicurati che il cavo supporti le stesse funzionalità USB-C del dispositivo connesso.
  • Assicurati che il dispositivo o l'adattatore sia connesso direttamente al PC (o telefono).
  • Assicurati che il dispositivo o l'adattatore sia collegato alla porta USB-C sul PC (o telefono) che supporta la modalità alternativa corretta. Ad esempio, se connetti un dispositivo con modalità alternativa Thunderbolt, assicurati che sia collegato alla porta USB-C che supporta Thunderbolt.
  • L'adattatore o il dispositivo connesso presenta nuove funzionalità per USB-C non supportate dal tuo PC (o telefono).
  • Il dispositivo connesso presenta nuove funzionalità per USB-C non supportate dal cavo.
  • Il dispositivo connesso o l'adattatore non è connesso alla porta USB-C corretta sul tuo PC (o telefono).
  • Il dispositivo o l'adattatore è connesso al PC (o telefono) tramite un dock o hub esterno.
  • Troppi adattatori o dispositivi con modalità alternativa sono connessi al PC (o telefono).

La connessione schermo potrebbe essere limitata


La connessione DisplayPort/MHL potrebbe non funzionare. Prova a usare un altro cavo.

Prova queste soluzioni Possibili cause
  • Assicurati che il PC (o telefono), lo schermo esterno e il cavo supportino tutti la modalità alternativa DisplayPort o MHL.
  • Assicurati che il dispositivo o l'adattatore sia connesso direttamente al PC (o telefono).
  • Assicurati che il dispositivo o l'adattatore sia collegato alla porta USB-C sul PC (o telefono) che supporta la modalità alternativa corretta. Ad esempio, un adattatore con modalità alternativa DisplayPort deve essere connesso alla porta USB-C del PC (o telefono) che supporta la modalità alternativa DisplayPort.
  • L'adattatore o il dispositivo connesso presenta nuove funzionalità per USB-C non supportate dal tuo PC (o telefono).
  • Il dispositivo connesso presenta nuove funzionalità per USB-C non supportate dal cavo.
  • Il dispositivo connesso o l'adattatore non è connesso alla porta USB-C corretta sul tuo PC (o telefono).
  • Il dispositivo o l'adattatore è connesso al PC (o telefono) tramite un dock o hub esterno.
  • Sono presenti troppi dispositivi o adattatori connessi al PC (o telefono) che utilizzano una connessione USB-C.

I due PC (dispositivi mobili) non riescono a comunicare


Prova a connetterne uno a un dispositivo mobile (PC).

Prova questa soluzione Possibili cause
Connetti invece il tuo PC Windows 10 a un telefono Windows 10. Questi tipi di connessioni non sono attualmente supportati:
  • Connessione di due PC Windows 10 insieme utilizzando una connessione USB-C.
  • Connessione di due telefoni Windows 10 insieme utilizzando una connessione USB-C.

Viene usata una porta USB diversa


Questa porta USB non supporta DisplayPort o MHL o Thunderbolt. Collega il dispositivo USB a una porta USB diversa sul PC.

- OPPURE -

Il dispositivo USB potrebbe avere funzionalità limitate quando è connesso a questa porta. Collega il dispositivo USB a una porta USB diversa sul PC.

Prova queste soluzioni Possibili cause
  • Assicurati che il dispositivo o l'adattatore sia connesso direttamente al PC (o telefono).
  • Assicurati che il dispositivo o l'adattatore sia collegato alla porta USB-C sul PC (o telefono) che supporta le funzionalità del dispositivo o adattatore. Ad esempio, se ti connetti un dispositivo con modalità alternativa Thunderbolt, assicurati che sia collegato alla porta USB-C del PC (o telefono) che supporta Thunderbolt.
  • Il dispositivo connesso o l'adattatore non è connesso alla porta USB-C corretta sul tuo PC (o telefono).
  • Il dispositivo o l'adattatore è connesso al PC (o telefono) tramite un dock o hub esterno.

Il dispositivo USB potrebbe non funzionare correttamente


Il PC (o telefono) potrebbe non fornire sufficiente alimentazione al dispositivo USB. Collega un adattatore di alimentazione al dispositivo USB o prova a usare un altro PC (o telefono).

Prova queste soluzioni Possibili cause
  • Se il dispositivo USB può essere alimentato esternamente, collegalo a una fonte di alimentazione esterna.
  • Collega il PC (o telefono) a una fonte di alimentazione esterna e non eseguirlo alimentato a batteria.
  • Disconnetti eventuali dispositivi USB inutilizzati connessi al PC.
  • Il PC (o telefono) non può alimentare il dispositivo connesso perché non è supportato.
  • Il livello della batteria del PC (o telefono) è insufficiente, pertanto è stata temporaneamente limitata la quantità di energia che può fornire al dispositivo.
  • Il tuo PC (o telefono) fornisce energia ad altri dispositivi, quindi ha temporaneamente limitato l'energia che fornisce al dispositivo a cui ti sei appena collegato.
  • Il dispositivo connesso richiede più energia di quanta il PC (o telefono) può fornire.

L'adattatore audio USB non è supportato


Esegui la connessione all'adattatore audio digitale USB-C.

Prova questa soluzione Possibile causa
Se disponi di un adattatore audio analogico USB-C connesso al PC, scollegalo e quindi connetti un adattatore audio digitale USB-C. Il PC non supporta la scheda audio connessa.