Abilitare e configurare il controllo delle versioni per un elenco o una raccolta

Abilitare e configurare il controllo delle versioni per un elenco o una raccolta

È possibile tenere traccia e gestire le informazioni nel corso del tempo con il controllo delle versioni in elenchi e raccolte, oltre a visualizzare e recuperare le versioni precedenti dalla cronologia dell'elemento.

Se l'opzione è abilitata, le nuove versioni vengono aggiunte alla cronologia di un elemento dopo il salvataggio delle modifiche. Il numero di versioni archiviate e la visibilità delle versioni bozza o secondarie possono essere modificate per ogni elenco e raccolta.

Abilitare e configurare il controllo delle versioni in un elenco o una raccolta

  1. Aprire l'elenco o la raccolta a cui si vuole abilitare il controllo delle versioni.

  2. Selezionare Impostazioni Pulsante Impostazioni a forma di ingranaggio e quindi Impostazioni elenco o Impostazioni raccolta.

    Menu Impostazioni con Impostazioni elenco evidenziato

  3. Nella pagina Impostazioni selezionare Impostazioni controllo versioni.

    Finestra di dialogo Impostazioni raccolta con Controllo delle versioni selezionato.
  4. Nella pagina Impostazioni versione sono disponibili le impostazioni seguenti:

    • Per una raccolta documenti:

      • Approvazione del contenuto obbligatoria per gli elementi inviati.

      • Creare una versione ogni volta che si modifica un file nella raccolta documenti usando solo le versioni principali oppure le versioni principali e secondarie.

      • Limite facoltativo del numero di versioni da conservare.

      • Utenti autorizzati a visualizzare elementi bozza.

      • Estrazione obbligatoria dei documenti prima della modifica.

        Opzioni di Impostazioni raccolta in SharePoint Online, con il controllo delle versioni abilitato
    • Per un elenco:

      • Approvazione del contenuto obbligatoria per gli elementi inviati.

      • Crea una versione ogni volta che si modifica un elemento nell'elenco.

      • Limite facoltativo del numero di versioni da conservare.

      • Utenti autorizzati a visualizzare elementi bozza nell'elenco.

        Opzioni di Impostazioni elenco in SharePoint Online, con il controllo delle versioni abilitato
  5. Selezionare OK.

Per visualizzare, ripristinare o eliminare una versione precedente di un elenco o di una raccolta

  1. Aprire l'elenco o la raccolta con l'elemento o il documento di cui si vuole visualizzare la cronologia.

  2. Accanto all'elemento di cui si vuole visualizzare la cronologia, selezionare i puntini di sospensione...

  3. Selezionare Cronologia versioni.

    Menu di scelta rapida della raccolta documenti con l'opzione Cronologia versioni evidenziata

    Se cronologia versioni non èvisualizzata, selezionare Altroe quindi Cronologia versioni.

  4. Nella finestra di dialogo Cronologia versioni posizionare il puntatore del mouse sul collegamento data in una versione precedente e, per visualizzare il menu, selezionare la freccia in giù.

    Elenco a discesa delle versioni nella finestra di dialogo
  5. Nel menu è possibile eseguire le operazioni seguenti:

    Voci di menu in Cronologia versioni
    • Visualizzare il documento corrente. Viene visualizzata una finestra di dialogo in cui è possibile ripristinare o eliminare una versione precedente e visualizzare lo stato di approvazione corrente. In questa finestra di dialogo è anche possibile modificare la versione corrente.

    • Ripristinare il documento. Viene visualizzata una finestra di dialogo che chiede se si vuole impostare il documento come attualmente approvato. Verrà aggiunto come nuova versione.

    • Eliminare il documento. Viene visualizzata una finestra di dialogo che chiede se si è certi di voler inviare l'elemento al Cestino.

    • Rifiutare la versione corrente. Viene visualizzato solo nei documenti approvati, invece che in Elimina.

  6. Al termine, nell'angolo in alto a destra selezionare X.

Abilitare e configurare il controllo delle versioni in un elenco o una raccolta di SharePoint 2016 o SharePoint 2013

  1. Passare alla raccolta o all'elenco per cui si vuole abilitare il controllo delle versioni.

  2. Sulla barra multifunzione selezionare Raccolta o Elenco.

    Le schede Raccolta e Sfoglia nella barra multifunzione o Scheda Elenco selezionata sulla barra multifunzione

  3. Nel gruppo Impostazioni selezionareImpostazioni raccolta oImpostazioni elenco.

    Pulsanti di impostazioni delle raccolte di SharePoint sulla barra multifunzione o Impostazioni elenco sulla barra multifunzione

  4. Nella pagina Impostazioni selezionare Impostazioni controllo versioni.

    Finestra di dialogo Impostazioni raccolta con Controllo delle versioni selezionato.
  5. Nella pagina Impostazioni versione sono disponibili le impostazioni seguenti:

    • Per una raccolta documenti

      Finestra di dialogo con le opzioni per il controllo delle versioni
      • Approvazione del contenuto obbligatoria per gli elementi inviati.

      • Crea una versione ogni volta che si modifica un file nella raccolta documenti, solo versioni principali oppure versioni principali e secondarie.

      • Limite facoltativo del numero di versioni da conservare.

      • Utenti autorizzati a visualizzare elementi bozza.

      • Estrazione obbligatoria dei documenti prima della modifica.

    • Per un elenco

      • Approvazione del contenuto obbligatoria per gli elementi inviati.

      • Crea una versione ogni volta che si modifica un elemento nell'elenco.

      • Limite facoltativo del numero di versioni da conservare.

      • Utenti autorizzati a visualizzare elementi bozza nell'elenco.

  6. Selezionare OK.

Per disabilitare il controllo delle versioni in un elenco o una raccolta di SharePoint 2016 o 2013

Eseguire la stessa procedura per l'abilitazione, ma nella pagina Impostazioni versione selezionare Nessun controllo delle versioni. Per Richiedere l'approvazione delcontenuto è anche possibile selezionare No.

Per visualizzare, ripristinare o eliminare una versione precedente

Per ripristinare una versione precedente di un documento, seguire questa procedura.

  1. Passare all'elenco o alla raccolta che contiene l'elemento o il documento di cui si vuole visualizzare la cronologia.

  2. Sulla barra multifunzione selezionare Fileo Elementi. Se non c'è una barra multifunzione, selezionare i puntini di sospensione accanto all'elemento di cui si vuole visualizzare la cronologia.

  3. Selezionare Cronologia versioni.

    Scheda File con l'opzione Cronologia versioni evidenziata.

    Se Non viene visualizzata, nellafinestra di dialogo selezionare i puntini di sospensione ... e quindi Cronologia versioni.

  4. Nella finestra di dialogo Cronologia versioni posizionare il puntatore del mouse sul collegamento della data in una versione precedente e, per visualizzare il menu, selezionare la freccia in giù.

    Elenco a discesa delle versioni nella finestra di dialogo
  5. Nel menu è possibile eseguire le operazioni seguenti:

    Voci di menu in Cronologia versioni
    • Visualizzare il documento corrente. Viene visualizzata una finestra di dialogo in cui è possibile modificare, ripristinare o eliminare elementi e visualizzare lo stato di approvazione corrente.

    • Ripristinare il documento. Viene visualizzata una finestra di dialogo che chiede se si vuole impostare il documento come attualmente approvato. Verrà aggiunto come nuova versione.

    • Eliminare il documento. Viene visualizzata una finestra di dialogo che chiede se si è certi di voler inviare l'elemento al Cestino.

    • Rifiutare la versione corrente. Viene visualizzato solo nei documenti approvati, invece che in Elimina.

  6. Al termine, fare clic sulla X nell'angolo in alto a destra.

Abilitare e configurare il controllo delle versioni in un elenco o una raccolta di SharePoint 2010

Per abilitare e configurare il controllo delle versioni in un elenco o una raccolta, seguire questa procedura.

  1. Passare all'elenco o alla raccolta desiderata. Se il nome non viene visualizzato nel riquadro Avvio veloce, selezionare Tutto il contenuto del sito e quindi selezionare il nome dell'elenco o della raccolta.

  2. Nel gruppo Strumenti elenco o Strumenti raccolta della barra multifunzione selezionare la scheda Elencoo Raccolta.

  3. Selezionare Impostazioni elenco o Impostazioni raccolta.

    Pulsante Impostazioni elenco sulla barra multifunzione di SharePoint o Pulsante Impostazioni raccolta sulla barra multifunzione per le raccolte di SharePoint Foundation

    Viene visualizzata la pagina Impostazioni elenco o Impostazioni raccolta.

  4. In Impostazioni generali selezionareImpostazioni controllo versioni.

    In Impostazioni generali selezionare Impostazioni controllo versioni

    Si apre la finestra di dialogo Impostazioni controllo versioni.

    Impostare le versioni principali e secondarie, richiedere l'approvazione, specificare chi può visualizzare gli elementi e richiedere l'estrazione.
  5. Eseguire una delle operazioni seguenti:

    Per le raccolte documenti,nella sezione Cronologia versioni elemento, in Crea una versione ogni volta che si modifica un file nellaraccolta documenti selezionare solo le versioni principali oppure le versioni principali e secondarie.

    Per Elenchi,nella sezione Cronologia versioni elemento selezionare Sì in Crea una versione ogni volta che si modifica un elemento dell'elenco.

  6. (Facoltativo) Selezionare il numero di versioni da conservare nell'elenco.

  7. (Facoltativo) Per gli elenchi, selezionare il numero di versioni approvate per le quali si vogliono conservare le bozze. Questa opzione è disponibile nella sezione Approvazione contenuto quando si seleziona Sì.

    Per le raccolte, impostare un numero in Conserva bozze per il numero seguente di versioni principali.

  8. (Facoltativo) Determinare quali utenti possono visualizzare le bozze degli elementi. In un elenco questa opzione è disponibile nella sezione Approvazione contenuto solo quando si imposta l'opzione Approvazione del contenuto necessaria per gli elementi inviati su Sì.

    Selezionare una delle opzioni seguenti:

    • Tutti gli utenti con autorizzazioni di lettura per gli elementi. Consente l'accesso a chiunque abbia autorizzazioni di lettura per il sito.

    • Solo gli utenti con autorizzazioni di modifica per gli elementi. Limita la visualizzazione delle bozze agli utenti che hanno le autorizzazioni di modifica.

    • Solo gli utenti autorizzati ad approvare gli elementi (e l'autore dell'elemento). Limita la visualizzazione solo all'autore originale dell'elemento e agli utenti che dispongono delle autorizzazioni per approvare gli elementi nell'elenco.

  9. Per chiudere la finestra di dialogo e tornare alla pagina Impostazioni, selezionare OK.

Inizio pagina

Disabilitare il controllo delle versioni in un elenco o una raccolta di SharePoint 2010

Seguire la stessa procedura per l'abilitazione del controllo delle versioni, ma in questo caso eseguire una delle operazioni seguenti:

  1. Per le raccolte documenti,nella sezione Cronologia versioni elemento selezionare Nessun controllo delle versioni in Crea una versione ogni volta che si modifica un filenella raccolta documenti.

  2. Per Elenchi,nella sezione Cronologia versioni elemento selezionare No in Crea una versione ogni volta che si modifica un elemento dell'elenco.

  3. Selezionare OK.

Inizio pagina

Visualizzare, ripristinare o eliminare versioni in un elenco o una raccolta di SharePoint 2010

  1. Passare all'elenco o alla raccolta che contiene l'elemento o il documento di cui si vuole visualizzare la cronologia.

  2. Accanto al documento o all'elemento di cui si vuole visualizzare la cronologia versioni, selezionare la freccia in giù e quindi selezionare Cronologia versioni.

    Menu a discesa del documento con l'opzione Cronologia versioni evidenziata
  3. Nella finestra di dialogo Cronologia versioni posizionare il puntatore del mouse sul collegamento della data in una versione precedente e, per visualizzare il menu, selezionare la freccia in giù.

    Menu a discesa con l'opzione Visualizza evidenziata per una versione
  4. Nel menu è possibile eseguire le operazioni seguenti:

    • Visualizzare il documento corrente. Viene visualizzata una finestra di dialogo in cui è possibile modificare, ripristinare o eliminare elementi e visualizzare lo stato di approvazione corrente.

      Finestra di dialogo Cronologia versioni di SharePoint 2010

      Nella finestra di dialogo Visualizza è possibile anche apportare modifiche, sebbene questa impostazione sia in genere disabilitata. Per modificare, selezionare Modifica proprietà nell'elenco a discesa del file o dell'elemento.

    • Ripristinare il documento. Viene visualizzata una finestra di dialogo che chiede se si vuole impostare il documento come attualmente approvato. Viene aggiunto come nuova versione.

      Menu a discesa Versione con l'opzione Ripristina evidenziata
    • Eliminare il documento. Viene visualizzata una finestra di dialogo che chiede se si è certi di voler inviare l'elemento al Cestino.

      Cronologia versioni con l'opzione Elimina evidenziata per una versione
    • L'opzione Annulla pubblicazione di questa versione viene visualizzata in caso di approvazione e pubblicazione dei documenti o degli elementi.

      Elenco a discesa del controllo delle versioni con il comando Annulla pubblicazione evidenziato
  5. Al termine, nell'angolo in alto a destra selezionare X,se la finestra di dialogo della versione non è stata ancora chiusa.

Altre impostazioni che riguardano il controllo delle versioni

È possibile configurare altre impostazioni che influiscono sul controllo delle versioni. Negli elenchi e nelle raccolte è possibile richiedere l'approvazione del contenuto. Nelle raccolte è possibile richiedere l'estrazione dei file.

Per informazioni su queste impostazioni e altro ancora, vedere Funzionamento del controllo delle versioni in un elenco o una raccolta?

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×