Recuperare il tuo account Microsoft

Si applica a: Account Microsoft

Vogliamo garantirti di riuscire ad accedere di nuovo al tuo account il più velocemente possibile. Il primo passaggio consiste nel provare le correzioni di base per la risoluzione dei problemi suggerite in Quando non si riesce ad accedere all'account Microsoft

Se le correzioni non ti consentono di accedere di nuovo al tuo account, segui i passaggi descritti in questo articolo e compila un modulo per il recupero.

Prima di cominciare


Il funzionamento del modulo per il recupero dell'account è basato su una serie di domande sul tuo account a cui solo tu sei in grado di rispondere. Una volta ricevute le risposte, le esaminiamo e ti rispondiamo entro 24 ore, fornendoti le istruzioni per tornare a usare il tuo account o negandoti l'accesso. Tieni presente i suggerimenti seguenti per una buona riuscita dell'operazione:

  • Usa un computer riconoscibile. Se possibile, compila il modulo in un computer che hai già usato in precedenza per accedere al tuo account.
  • Rispondi al maggior numero possibile di domande. Non tutte le domande si applicheranno al tuo caso, ma non c'è problema. Non preoccuparti se non conosci una risposta. È comunque preferibile provare a indovinare anziché lasciare vuota una domanda.
  • Indica un indirizzo e-mail di lavoro dove possiamo contattarti. Non useremo questo indirizzo per inviarti posta indesiderata, ma solo per comunicarti l'esito della tua richiesta di recupero. Puoi anche utilizzare l'account di un amico o accedere al tuo account Microsoft per creare un indirizzo e-mail temporaneo gratuito.
  • Utilizza l'ID del dispositivo Xbox. Se hai usato il tuo account per accedere a un dispositivo Xbox, trovare l'ID del dispositivo Xbox One prima di compilare il modulo rende più semplice il recupero del tuo account. 

Compilare il modulo per il ripristino


  1. Vai a account.live.com/acsr e specifica l'indirizzo e-mail, il numero di telefono o il nome utente dell'account che desideri ripristinare. 
  2. Fornisci un indirizzo e-mail (diverso da quello che stai tentando di ripristinare) che possiamo usare per contattarti in merito alla richiesta.
  3. Immetti i caratteri visualizzati sullo schermo per dimostrare che sei una persona e non un robot, quindi fai clic su Avanti.
  4. Verrà visualizzata una schermata in cui ti sarà chiesto di verificare l'indirizzo e-mail di contatto. Cerca nel messaggio e-mail inviato da noi il codice di sicurezza, immettilo, quindi seleziona Verifica.
     
  5. Fornisci tutte le informazioni possibili, anche se hai dubbi. Vedi Suggerimenti per la compilazione del modulo di recupero di seguito.

  6. Seleziona Invia quando hai finito e ti risponderemo entro 24 ore.

Suggerimenti per la compilazione del modulo di ripristino


Eseguire personalmente la configurazione per ottenere risultati ottimali

  • Completa il modulo da un dispositivo e da un percorso che riconosceremo come un dispositivo con cui hai recentemente eseguito l'accesso al tuo account e una posizione come la tua abitazione o l'ufficio in cui solitamente usi tale dispositivo.
  • Raccogli tutte le informazioni possibili in merito all'account Microsoft e ai servizi prima di iniziare:
    • Se sei un utente Outlook.com o Hotmail.com, ti porremo domande sui tuoi contatti e le righe dell'oggetto dei messaggi e-mail. Controlla con amici e parenti con cui hai una corrispondenza per ricevere assistenza.
    • Se hai una console Xbox, ti verrà richiesto di fornire l'ID hardware di una console che hai usato frequentemente. Assicurati di ottenere l'ID da una console che usi di frequente. Se di recente ne hai acquistata una nuova, prova a ottenere l'ID hardware dalla tua console precedente. Ecco come puoi ottenere tale informazione:
    • Ai clienti Skype verrà chiesto l'ID Skype o i nomi dei contatti del proprio account. Se utilizzi Skype per chiamare telefoni cellulari o telefoni fissi, te ne verranno chiesti alcuni con i dettagli relativi a un acquisto Skype recente.

Completamento del modulo

Maggiore è il numero delle informazioni che puoi includere nel modulo, maggiori saranno le possibilità di ottenere di nuovo l'accesso al tuo account. Rispondi a quante più domande possibile, nel modo più accurato possibile. Se non sei sicuro, puoi fornire una stima. Le risposte errate non avranno conseguenze negative su di te.

  • Quando immetti l'indirizzo email, tieni presente che alcuni domini potrebbero essere specifici del paese, ad esempio @outlook.co.uk.
  • Se hai già il tuo account da diversi anni, i dettagli sul file potrebbero non corrispondere alla tua situazione corrente, pertanto pensa a cosa potresti aver immesso durante l'iscrizione. È possibile che tu abbia spostato o modificato il nome?
  • Pensa alle password che usi per gli altri account e che potresti avere usato qui. Anche qui un'ipotesi verosimile può dare buoni risultati.
  • Quando arrivi a una domanda che ti consente di "aggiungere informazioni in più", immetti quante più informazioni possibile.
  • La riga dell'oggetto dei messaggi e-mail deve essere esatta.
  • I gamertag non fanno distinzione tra maiuscole e minuscole ma tra spazi.

Dopo l'invio


Ti comunicheremo l'esito della tua richiesta di recupero all'indirizzo e-mail che ci hai fornito.

Se saremo in grado di verificare il tuo account, riceverai le istruzioni per recuperarlo. Dopo essere tornato in possesso del tuo account, vedi Proteggere il tuo account Microsoft per informazioni su come proteggere il tuo account in futuro.

Cosa succede se la mia richiesta non ha alcun esito?

  • Ti consigliamo di provare nuovamente, fino a due volte al giorno. Potresti trovare ulteriori informazioni o aver ricordato qualcosa che potrebbe esserti utile.
  • Un membro dell'assistenza tecnica non sarà in grado di fare più di quello che puoi fare tu stesso con il modulo. Per proteggere il tuo account e il relativo contenuto, i membri dell'assistenza non sono autorizzati a modificare i dettagli dell'account o a inviare link per la reimpostazione della password.
  • Puoi sempre creare un nuovo account se hai problemi con la richiesta di ripristino e riprovare in un secondo momento quando ricorderai qualcosa di nuovo che potrebbe esserti utili.